Nella valutazione degli immigrati bisogna valutare i pericoli potenziali che potrà che dare un individuo anche nelle prossime generazioni.
Adesso potrebbe essere onesto e lavorare ma un domani facile preda della corruzione o di movimenti sovversivi.
Le potenzialità espresse possono essere valutate solo in base a connotati caratteriali che contraddistinguono le varie etnie.