User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito All'asta l'Auto Union voluta da Hitler

    Inseguita e restaurata dopo anni da un collezionista.
    Trovata in Russia: era stata portata via dai sovietici dopo l'ultima guerra


    PARIGI - Durante il regime nazista fu uno dei simboli sportivi della ritrovata supremazia tedesca. Oggi l'Auto Union tipo D costruita per la prima volta nel 1939 su ordine del Führer, vincitrice di due gran premi nei quali raggiunse velocità che per decenni non sono state superate, batterà fra qualche giorno un nuovo record: l'auto concepita dai nazisti sarà venduta all'asta da Christie's a Parigi per 6 milioni di sterline (quasi 9 milioni di euro) superando il record attuale che appartiene a una Bugatti Royale del 1931 che fu venduta all'asta al Royal Albert Hall di Londra 20 anni fa.
    RESTAURO - La straordinaria vettura, che venne guidata anche dal grande Tazio Nuvolari con la quale vinse il Gp di Belgrado nel '39, è stata messa all'asta dopo che un accanito collezionista ha inseguito per anni e ritrovato due di questi modelli: egli, dopo lunghe ricerche, li ha scovati in Russia dove erano stati portati dopo la guerra dalle truppe dell'Armata Rossa e li ha fatti «restaurare» da un famoso specialista meccanico britannico che vive nella regione del Sussex.

    L'Auto Union tipo D
    STORIA - La genesi di questa incredibile macchina risale al 1930 quando Adolf Hitler affidò dei fondi a due compagnie automobilistiche, la Auto Union (che poi divenne Audi) e la Mercedes-Benz affinché costruissero macchine da corse che furono conosciute con il nome di Frecce d'argento, in quanto era il colore nazionale tedesco per le auto da competizione (quello italiano è il rosso). Le rivoluzionarie macchine da corsa furono disegnate da un ingegnere austriaco che con il tempo sarebbe divenuto molto famoso, Ferdinand Porsche. Le due compagnie appagarono il sogno di Hitler di far della Germania il Paese dominatore delle gare sportive. Le Frecce d'argento vinsero la maggior parte dei gran premi dal 1934 in avanti e batterono numerosi record. Tra questi i 300 km all'ora nel 1934 e i 400 nel 1937.

    MACCHINE - Ognuna di queste macchine ha un motore di 3 mila cc e 485 cavalli. Questa potenza è rimasta un primato fino ai primi anni Ottanta quando fu raggiunta dalle auto di Formula Uno turbocompresse. Nel 1937 Hitler decorò Porsche con il Premio nazionale tedesco per l'Arte e le scienze, uno delle poche decorazioni del Terzo Reich. Il figlio di Ferdinand Porsche, Ferry, più tardi avrebbe sviluppato la leggendaria Porsche 356. Nel 1939 dopo Nuvolari la vettura ottenne un'altra vittoria nel gran premio di Francia guidata da Hermann Muller. Le preziose automobili durante la guerra furono nascoste in un luogo vicino a una miniera in Germania, ma furono scoperte dai sovietici che le trasportarono in Russia per studiarne la tecnologia.

    COMMENTI - Un portavoce di Christie's a Parigi ha confessato al Daily Telegraph: «Questo modello potrebbe ancora oggi battere i record. È ancora migliore della Bugatti Royale, che è comunque una straordinaria macchina, ma questa qui ha davvero tutto. Essa è infatti l'ultima, più veloce e moderna versione di quel modello che ha fatto la storia dei gran premi e il fatto che sia stata restaurata è davvero qualcosa d'incredibile».
    Francesco Tortora
    07 gennaio 2007

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    kalashnikov47
    Ospite

    Predefinito

    Temo mi manchino 5.999.000 sterline per partecipare all'asta...

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-02-07, 21:39
  2. Asta da un milione di dollari per la scrivania di Hitler
    Di fedalmor nel forum Destra Radicale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 07-09-06, 00:45
  3. All'asta i dipinti del giovane Hitler
    Di Nimmo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-01-06, 01:28
  4. All'asta quadri di Hitler e di Marilyn
    Di Nebbia nel forum Arte
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-04-05, 09:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226