User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il Vaticano apre le frontiere a tutti

    il senso è questo, giusto?

    Tutela dei migranti: la chiede il Papa all’Angelus nella Giornata mondiale del migrante e del rifugiato.
    Ai migranti chiede il riconoscimento dei valori della societa’ che li ospita

    14 gennaio 2007 -RV) “Tutelare i migranti e le loro famiglie mediante l’ausilio di presìdi legislativi, giuridici e amministrativi specifici, ed anche attraverso una rete di servizi, di punti di ascolto e di strutture di assistenza sociale e pastorale”.
    E’ quanto chiede il Papa nella Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato.

    “La realtà delle migrazioni non va mai vista soltanto come un problema, ma anche e soprattutto come una grande risorsa per il cammino dell’umanità”.
    E’ quanto raccomanda il Papa, ricordando recenti stime delle Nazioni Unite: 200 milioni di migranti per ragioni economiche; circa 9 milioni di rifugiati; circa 2 milioni di studenti internazionali.
    Ci sono poi sfollati interni e irregolari, ed ognuno ha una famiglia, ricorda il Papa, che sottolinea anche che il fenomeno “è molto ampio e diversificato”.
    In ogni caso, Benedetto XVI chiede “il rispetto della dignità umana di tutti i migranti” ma chiede qualcosa anche a chi arriva: “il riconoscimento da parte dei migranti stessi dei valori della società che li ospita”. Soltanto tutto ciò - afferma - rende “possibile la giusta integrazione delle famiglie nei sistemi sociali, economici e politici dei Paesi d’accoglienza”.
    “Auspico che si giunga presto ad una gestione bilanciata dei flussi migratori e della mobilità umana in generale, così da portare benefici all’intera famiglia umana, cominciando con misure concrete che favoriscano l’emigrazione regolare e i ricongiungimenti familiari, con particolare attenzione per le donne e i minori.”
    Proprio la famiglia migrante – sottolinea – è “una risorsa in modo speciale”, “purchè venga rispettata come tale”, aggiunge. Purchè “non debba subire lacerazioni irreparabili, ma possa rimanere unita o ricongiungersi, e compiere la sua missione di culla della vita e primo ambito di accoglienza e di educazione della persona umana”.
    In un altro punto del suo discorso il Papa ricorda “le difficoltà della famiglia migrante come tale:
    “I disagi, le umiliazioni, le strettezze, le fragilità”.

    Benedetto XVI ricorda anche di aver rivolto uno speciale Messaggio alla famiglia migrante e poi invita a considerare che “nel dramma della Famiglia di Nazaret intravediamo la dolorosa condizione di tanti migranti, specialmente dei rifugiati, degli esuli, degli sfollati, dei profughi, dei perseguitati”.
    “Possiamo guardare alla santa Famiglia di Nazaret, icona di tutte le famiglie, - dice il Papa - perché essa riflette l’immagine di Dio custodita nel cuore di ogni umana famiglia, anche quando è debilitata e talvolta sfigurata dalle prove della vita”.
    Narra l’evangelista Matteo che, poco tempo dopo la nascita di Gesù, san Giuseppe fu costretto a partire per l’Egitto prendendo con sé il bambino e sua Madre, al fine di sfuggire alla persecuzione del re Erode.

    Tra i vari saluti nelle diverse lingue, un riferimento in inglese e in polacco al Vangelo odierno delle nozze di Cana. In italiano, un saluto in particolare al gruppo di giovni migranti, di varie parti del mondo, accompagnati dal vescovo di Caserta, mons. Raffele Nogaro.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    48,395
    Mentioned
    33 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Abdullah Visualizza Messaggio
    Il forestiero dimorante fra di voi lo tratterete come colui che è nato fra di voi; tu l'amerai come tu stesso perché anche voi siete stati forestieri nel paese d'Egitto. Io sono il Signore, vostro Dio. Levitico, 19; 34
    A nostro insindacabile giudizio.

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    17 Dec 2004
    Messaggi
    8,662
    Mentioned
    158 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Ragazzi cosa volete dal cristianesimo?
    Prima di tutto non bisognerebbe praticarlo perché è estraneo all'Europa, essendo stato creato da ebrei in Palestina.
    Se un europeo ha bisogni religiosi è giusto che li soddisfi rivolgendosi alle religioni pre-cristiane, quelle dei nostri antenati.
    Detto questo, come si fa a scandalizzarsi di fronte al fatto che favorisca l'invasione extracomunitaria dell'Europa e la nostra conseguente distruzione?
    Mi sembra ovvio che predichi che la solidarietà e l'accoglienza siano praticate nei confronti di chiunque, da qualsiasi parte del mondo arrivi.
    Quando invece popoli sani, non malati come li vuole il cristianesimo, dovrebbero riservare la solidarietà e l'accoglienza solamente a chi fa parte del loro stesso gruppo etnico.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Abdullah Visualizza Messaggio
    Il forestiero dimorante fra di voi lo tratterete come colui che è nato fra di voi; tu l'amerai come tu stesso perché anche voi siete stati forestieri nel paese d'Egitto. Io sono il Signore, vostro Dio. Levitico, 19; 34
    Io non sono mai stato forestiero nel paese d'Egitto... ...



    Il Cristo spronava ad amare il prossimo come se stessi: con questo, evidentemente, dava per scontata l'implicita nozione pregressa che l'uomo deve amare in primis se stesso, altrimenti non si vede come potrebbe amare gli altri. Infatti non si dice: "disprezza te stesso ma ama il prossimo". Inoltre, parlava appunto di "prossimo", che è un concetto diverso, forse addirittura opposto, a quello di "tutti". Distingueva, delimitava, parlava a uomini non ideologizzati, ma uomini.

    Di fronte alla coazione a considerare "prossimo" il lontano che si avvicina, non individualmente ma attraverso infiltrazioni di massa, entrano in azione miriadi di conseguenze psicologiche, culturali, comportamentali, oltre che sociali ed economiche, che, debitamente ignorate con l'aggressività e l'ignoranza tipiche di chi propaganda gli universalismi utopistici, sconvolgono l'eredità biologica, territoriale, spirituale e culturale di quanti subiscono la violenza di un'imposizione presentata coi toni della sobillazione filantropica. Si ìstiga in modo intimidatorio a concedere un'offerta umanitaria forzosa, che si risolve in una sorta di auto-lesionismo che potrà essere in tempi medio-lunghi di portata incalcolabile. A quanti si vedono privati della naturale propensione alla tutela dei propri spazi nei tradizionali circuiti della convivenza, si somministra il doppio piatto avvelenato della costrizione a subire passivamente un sopruso e, in alternativa, a vedersi minacciati di grave colpa sociale nel caso di una qualche resistenza: chi ama se stesso e i propri nuclei di spazialità vitale si vede minacciato di una colpevolizzazione ingiuriosa e socialmente infamante, nel nome di una socialità universalista che non è mai esistita in alcun gruppo umano, che anzi è sempre stata avvertita come pericoloso preludio alla perdita dell'identità propria, che storicamente è stato dimostrato essere il bene comunitariamente sentito come il più prezioso. Perso il quale, viene a mancare anche la solidità dell'auto-stima e dell'auto-considerazione familiare ed individuale, su cui si basa ogni associazione umana.
    .

  5. #5
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Abdullah Visualizza Messaggio
    Il forestiero dimorante fra di voi lo tratterete come colui che è nato fra di voi; tu l'amerai come tu stesso perché anche voi siete stati forestieri nel paese d'Egitto. Io sono il Signore, vostro Dio. Levitico, 19; 34
    beh ..
    incomincia a rimproverare di questo i legittimi "levitici " ...

    e dare il buon esempio riempiendo la TUA casa di forestieri ..
    "dammi i soldi, e al diavolo tutto il resto "
    Marx


    (graucho..:-))

  6. #6
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MEROVINGIO Visualizza Messaggio
    faremo la fine dei pellerossa
    che idiozia .. i pellerossa sono stati sterminati in casa propria perche' non riuscirono a difendersi da un invasore che non avevano certo invitato ....

    .. e non perche' erano stati rimbecilliti dalla prediche " socio- religiose " ad accogliere a proprie spese invasori in casa propria ..
    "dammi i soldi, e al diavolo tutto il resto "
    Marx


    (graucho..:-))

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,792
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Abdullah Visualizza Messaggio
    Il forestiero dimorante fra di voi lo tratterete come colui che è nato fra di voi; tu l'amerai come tu stesso perché anche voi siete stati forestieri nel paese d'Egitto. Io sono il Signore, vostro Dio. Levitico, 19; 34
    amare come te stesso non più di te stesso ergo , quando è ora fuori !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!

  8. #8
    Idealismo da bere
    Data Registrazione
    18 Apr 2009
    Località
    Quaternario
    Messaggi
    9,549
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito

    razzinga servo di $ion...

  9. #9
    W Radetzky
    Data Registrazione
    08 May 2006
    Località
    Siede la Patria mia tra il monte e il mare, quasi teatro ch'abbia fatto l'arte...
    Messaggi
    197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono desolato :-((

  10. #10
    kalashnikov47
    Ospite

    Predefinito

    Scritto in origine da Abdullah
    Il forestiero dimorante fra di voi lo tratterete come colui che è nato fra di voi; tu l'amerai come tu stesso perché anche voi siete stati forestieri nel paese d'Egitto. Io sono il Signore, vostro Dio. Levitico, 19; 34





    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    A nostro insindacabile giudizio.


    Tutti sanno come sono accoglienti i Visitors nella loro terra.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Berlusconi: sinistra vuole spalancare le frontiere a tutti
    Di Cadorna nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 01-10-09, 13:45
  2. Berlusconi: sinistra vuole spalancare frontiere a tutti
    Di Malaparte nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-09-09, 11:54
  3. Il Vaticano apre voli charter?
    Di Oli nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 14-08-07, 23:11
  4. Pechino apre al Vaticano
    Di syntesy nel forum Politica Estera
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-06-05, 18:55
  5. Il Vaticano apre ai cibi transgenici
    Di cornelio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 25-11-03, 04:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226