User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Condannato Gollish, negò l’olocausto

    20/01/2007



    Un negazionista in Parlamento europeo



    L’accusa: “Contestazione dell’esistenza di crimine contro l’umanità”. La pena: tre mesi di carcere più 5 mila euro di multa. Il francese Bruno Gollnish, euro-parlamentare presidente del neonato gruppo di estrema destra ITS (Identità, Tradizione, Sovranità) e membro del Front National di Jean Marie Le Pen, è stato condannato ieri dal tribunale di Lione, dopo neanche una settimana dalla nascita del gruppo. Per sua fortuna l’imputazione non provoca ineleggibilità, quindi potrà continuare a presiedere il gruppo di cui fa parte.

    Gollish è stato incriminato per le affermazioni fatte ad una conferenza stampa dell’11 ottobre 2004 a Lione, durante la quale, pur ammettendo l’esistenza delle deportazioni e dei “milioni di morti” provocati dal nazismo, metteva in dubbio la presenza delle camere a gas all’interno dei lager, riprendendo così la tesi preferita di celebri negazionisti come lo storico David Irving e l’ex professore Robert Faurisson, secondo i quali le camere a gas sono state soltanto “un falso fabbricato dopo la guerra”, una scusa, cioè, per legittimare lo Stato d’Israele.

    Gollish non è certo il primo ad incappare nell’infamante reato di “negazionismo”. Anche il leader del suo partito, l’alfiere dell’ultradestra francese Jean Marie Le Pen, è stato in passato condannato con lo stesso capo di imputazione. Ma il caso più eclatante è stato sicuramente quello di David Irving. Lo storico autodidatta, autore di una trentina di libri (uno su tutti: Hitler’s War) in cui esaltava la figura del fuhrer e minimizzava le atrocità naziste, è stato condannato nel febbraio 2006, in Austria, a scontare tre anni di carcere. Irving però, grazie ad una corposa riduzione di pena, è uscito nel dicembre scorso.

    Il reato di negazionismo, ovvero la sanzione penale per chi nega pubblicamente l’olocausto, è presente, oltre che in Francia ed in Austria, anche in Germania e Spagna. Recentemente la Germania, che per il primo semestre 2007 presiede il Consiglio Europeo, ha pressato affinché si giunga ad una regolamentazione comune in materia di negazionismo, per fare in modo che non ci sia più, in Europa – come afferma il portavoce per la Giustizia della Commissione, Friso Roscam-Abbing - “un luogo dove l’estrema destra può sentirsi al sicuro”.

    Nino Fricano

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Messaggi
    14,441
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ormai l'occidente e' ridotto a una dittatura subdola
    Cmq non si illudano,la battaglia revisionista per la verità
    continuerà negli stati liberi,un solo nome...
    IRAN

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    non esageriamo ...
    in ogni caso si conculca il diritto di pensare con la propria testa e di esprimere le proprie idee. se uno esprime una stronzata, la gente ride. ma metterlo in galera per questo ...
    potrei accettare persino "tutti quelli che dicono stronzate vadano in galera". ma proprio tutti. anche il papa.

  4. #4
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    io pero'mi domando se questa strategia di trasferire l' olocuastico in una religione obbligatoria sia realmente efficace.

    la storia ci dice che tutti i regimi che impongono con metodi coercitivi una verita' fittizia non vanno lontano..Si educano solo i cittadini alla doppiezza e al disimpegno intellettuale e a non aver alcuna fiducia nello stato percepito solo come un truffaldino ed odioso poliziotto

    c' e anche l' aspetto grave che nel momento che sia elimina nel popolo una religione trascendente ( e quindi positiva ) lo si obbliga pure ad una " religione di potere" ( ovviamente negativa in quanto basata sulla coercizione ) si creano solo le premesse di una futura barbarie...

    Ci sono nella storia umana diversi casi in cui un popolo ( anzi meglio un gruppo etno/mafioso) ha preteso di considerarsi il padrone/pastore di altri uomini da educare e trattare come pecore .Ma sono tutti finiti male. l' uomo ridotto ad animale anche se trattato ed educato da pecora per generazioni prima o poi riesplode nel suo innato stato di natura .. di lupo intelligente .
    "dammi i soldi, e al diavolo tutto il resto "
    Marx


    (graucho..:-))

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Messaggi
    14,441
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da larth Visualizza Messaggio
    io pero'mi domando se questa strategia di trasferire l' olocuastico in una religione obbligatoria sia realmente efficace.

    la storia ci dice che tutti i regimi che impongono con metodi coercitivi una verita' fittizia non vanno lontano..Si educano solo i cittadini alla doppiezza e al disimpegno intellettuale e a non aver alcuna fiducia nello stato percepito solo come un truffaldino ed odioso poliziotto

    c' e anche l' aspetto grave che nel momento che sia elimina nel popolo una religione trascendente ( e quindi positiva ) lo si obbliga pure ad una " religione di potere" ( ovviamente negativa in quanto basata sulla coercizione ) si creano solo le premesse di una futura barbarie...

    Ci sono nella storia umana diversi casi in cui un popolo ( anzi meglio un gruppo etno/mafioso) ha preteso di considerarsi il padrone/pastore di altri uomini da educare e trattare come pecore .Ma sono tutti finiti male. l' uomo ridotto ad animale anche se trattato ed educato da pecora per generazioni prima o poi riesplode nel suo innato stato di natura .. di lupo intelligente .
    Il fatto e' che l'occidente e' ridotto a un livello di rincoglionimento talmente
    alto che il fatto che vi siano leggi repressive nemmeno li tocca,a loro basta
    avere il nigth club ove farsi le puttane dell'est,la macchina sportiva,la 2a casa
    e varie droghe per rincitrullirsi + del necessario.
    Non so se hai notato la profonda reazione nel 93..dopo la legge mancino-modigliani
    Alla fine questa merda di democrazia con tutto lo sfascio che comporta(corruzione,insicurezza,repressione)gli europei se la meritano
    chi non sa reagire merita di morire.
    Guarda gli iraniani,per loro il revisionismo fino a 2 anni fa era un argomento
    quasi sconosciuto,ora invece si fanno convegni,e il popolo iraniano dibatte,da popolo libero e intelligente.

  6. #6
    kalashnikov47
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da I'm Hate Visualizza Messaggio
    Il fatto e' che l'occidente e' ridotto a un livello di rincoglionimento talmente
    alto che il fatto che vi siano leggi repressive nemmeno li tocca,a loro basta
    avere il nigth club ove farsi le puttane dell'est,la macchina sportiva,la 2a casa
    e varie droghe per rincitrullirsi + del necessario.
    Non so se hai notato la profonda reazione nel 93..dopo la legge mancino-modigliani
    Alla fine questa merda di democrazia con tutto lo sfascio che comporta(corruzione,insicurezza,repressione)gli europei se la meritano
    chi non sa reagire merita di morire.
    Guarda gli iraniani,per loro il revisionismo fino a 2 anni fa era un argomento
    quasi sconosciuto,ora invece si fanno convegni,e il popolo iraniano dibatte,da popolo libero e intelligente.
    Scusa, ma come fai a reagire in occidente?
    Questa è una liberal-democrazia totalitaria che ti impedisce di muoverti. Siamo come insetti caduti in una ragnatela. Il bello è che gli altri insetti che sono nelle nostre condizioni, negano di essere intrappolati e, anzi, se gli fai notare la loro condizione, s'incazzano con te.

    I vecchi totalitarismi al confronto di questo, erano sistemi da principianti, da dilettanti allo sbaraglio. Crudeli e sanguinari, ma anche capaci di coinvolgere le masse: questo invece, oltre a portare morte e distruzione è elitario e diabolico.

 

 

Discussioni Simili

  1. qui lo dico e qui lo nego
    Di Felipe K. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-12-13, 19:10
  2. nego' piazza per comizio, condannato sindaco azzano x (PN)
    Di Alex il Rosso nel forum Friuli-Venezia Giulia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-12-08, 17:51
  3. Io Nego
    Di AL SAHAF nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 14-04-03, 23:11
  4. Nega l'olocausto, condannato a pulire la scuola.
    Di S.P.Q.R. nel forum Destra Radicale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 27-02-03, 23:02
  5. Nega l'olocausto condannato a pulire la scuola
    Di S.P.Q.R. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 27-02-03, 16:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226