User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Serbia, Oggi Elezioni. In Testa Partito Nazionalista

    (AGENZIA GRT) Elezioni oggi in Serbia per il rinnovo del parlamento. In testa, secondo i sondaggi, il partito ultranazionalista radicale il cui leader, Seselj, si trova in carcere all'Aja per crimini di guerra. Gli altri due schieramenti sono rappresentati dai centristi guidati dall'attuale premier Kostunica e il Partito democratico filoccidentale del presidente

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Elezioni Serbia. Ultra-nazionalisti in testa ma senza maggioranza

    Secondo i rilevamenti parziali dello spoglio dei voti deposti per le elezioni parlamentari tenute oggi in Serbia, i vincitori sarebbero, con il 27,5 per cento delle preferenze, gli ultra-nazionalisti del Partito Radicale Serbo (SRS), capeggiato da Vojislav Seselj, attualmente sotto processo al Tribunale Internazionale dell'Aja per crimini di guerra perpetrati nel corso delle atrici guerre balcaniche del decennio scorso.

    Tuttavia, secondo i rilevamenti del Centro per le Elezioni Libere e la Democrazia (CESID), i tre principali partiti riformisti hanno ottenuto, complessivamente, il 41,5 per cento delle preferenze, per cui dovrebbero essere in grado di evitare una maggioranza parlamentare cui si possa appoggiare un eventuale governo dell'SRS.

    Il risultato definitivo dello spoglio delle schede di voto non dovrebbe discostarsi da questa estrapolazione del CESID, che annette una forte
    attendibilita' ai suoi rilevamenti. L'SRS dovrebbe avere riscosso il favore di circa 1.060.000 elettori.

    Il Partito Democratico di Serbia (DSS), capeggiato dall'ex presidente jugoslavo Vojislav Kostunica, figura al secondo posto delle preferenze elettorali, secondo i dati del CESID, con il 17,4 per cento dei voti, mentre il Partito Democratico del defunto primo ministro serbo Zoran Djindjic figura al terzo posto, con il 12,7 per cento, seguito dai liberali del partito G17 Plus, capeggiato dall'economista Miroljub Labus, con l'11,4
    per cento dei voti.

    Il partito di Slobodan Milosevic, l'ex presidente della defunta Jugoslavia e della Serbia anch'egli sotto processo al Tribunale Internazionale dell'Aja per i crimini di guerra perpetrati nelle guerre balcaniche, ha ottenuto il 7,6 per cento dei voti, sempre secondo i rilevamenti del CESID: è il Partito Socialista, che nelle preferenze dell'elettorato risulta preceduto anche dai monarchici che, capeggiati dal veterano dell'opposizione Vuk Draskovic, hanno ottenuto il favore dell'8,2 per cento dell'elettorato.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Elezioni in Serbia. Quasi un terzo dei voti ai nazionalisti, secondo prime proiezioni



    Belgrado, 28 dicembre 2003

    Hanno chiuso alle 20 i seggi dove gli elettori serbi hanno votato oggi per eleggere il nuovo parlamento nazionale.

    Il Partito radicale serbo (Srs) dell'ultranazionalista Vojislav Seselj è in testa con il 27,5% dei voti nelle elezioni legislative serbe di oggi, secondo le prime proiezioni del Cesid, il maggiore istituto indipendente di monitoraggio del paese.

    L'affluenza alle urne si aggira attorno al 60 per cento dell'elettorato (sono sei milioni e mezzo gli aventi diritto al voto), e i primi risultati sono attesi verso le ore 22.

    Stando alle proiezioni, basate su metà della campionatura totale, il Partito democratico serbo (Dss) di Vojislav Kostunica ha avuto il 17,4%, il Partito democratico (Ds) di Boris Tadic il 12,7%, il G17 di Miroljub Labus l'11,4%, il Movimento per il rinnovamento serbo (Spo) di Vuk Draskovic l'8,2%, il Partito socialista serbo (Sps) di Slobodan Milosevic il 7,6%.

    E' vicino alla soglia del 5% necessaria per entrare in parlamento, con il 4%, il partito delle minoranze etniche 'Insieme per la tolleranza'. Gli altri non si avvicinano al quorum.

  4. #4
    legio_taurinensis
    Ospite

    Predefinito

    E' la solita storia...vinceranno nei consensi, ma non potranno governare.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I socialisti nostalgici di Milosevic rischiano di non entrare in Parlamento Elezioni in Serbia, ultranazionalisti in testa Dai primi dati ufficiali hanno il 27% dei consensi.
    Ma il vero vincitore è il partito democratico di Tadic che raggiunge il 22,5%
    BELGRADO - I primi dati ufficiali, diffusi dalla commissione elettorale centrale serba dopo lo spoglio del 20% delle schede, confermano in sostanza le proiezioni, accreditando sei partiti oltre la barriera del 5% nella consultazione per il rinnovo anticipato del parlamento. I dati ufficiali provvisori attribuiscono il 27% agli ultranazionalisti dello Srs (a cui alcune proiezioni attribuivano un risultato superiore al 28%), il 22,5% al Partito democratico (Ds) del presidente Boris Tadic, il 16,5% al Dss del premier Vojislav Kostunica e il 7,1 al G17 dell'ex ministro delle finanze Mladjan Dinkic. Sul limite della soglia resta il giovane Partito liberaldemocratico di Cedomir Jovanovic, che con il 5,5% scavalcherebbe tuttavia i socialisti nostalgici di Slobodan Milosevic (Sps), non del tutto al sicuro col 5,4%.
    IL NUOVO GOVERNO - Per la composizione del nuovo governo si profila la possibilità - se ci sarà un compromesso - di una coalizione fra le tre forze di dichiarato orientamento democratico- europeista che hanno pure superato lo sbarramento del 5%: il Partito democratico (Ds, liberal-riformista) vero vincitore della contesa, che sale al 22,5 % dal 12,5 del 2003; il cartello nazional-centrista del premier uscente Vojislav Kostunica (Dss), e il liberista G17 Plus dell'ex ministro delle finanze Mladjan Dinkic.
    21 gennaio 2007

  6. #6
    legio_taurinensis
    Ospite

    Predefinito

    Perché i veri vincitori sarebbero i democratici?
    Se il SRS ha guadagnato i consensi maggiori?
    E' vero che per via del sistema proporzionale non può governare, però..diamo a cesare quel che è di cesare.

  7. #7
    kalashnikov47
    Ospite

    Predefinito

    Mi sa che non cambi niente...

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non cabierà nulla... i nazionalisti saranno emarginati e faranno un governo di coalizione.

  9. #9
    legio_taurinensis
    Ospite

    Predefinito

    Ma per governare da soli che devono fare? avere il 50%?

  10. #10
    kalashnikov47
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Der Wehrwolf Visualizza Messaggio
    Non cabierà nulla... i nazionalisti saranno emarginati e faranno un governo di coalizione.
    Certamente faranno così. La Serbia è ricattata. O si "democratizzano" o niente UE.
    Ma ci sarà qualcosa che farà saltare questa coalizione filo-occidentale: il Kosovo.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-10-12, 13:29
  2. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 18-06-12, 13:57
  3. Risposte: 78
    Ultimo Messaggio: 04-05-07, 22:49
  4. Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 28-03-07, 18:24
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-01-07, 01:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226