User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    la ricerca della bellezza nascosta
    Data Registrazione
    03 May 2005
    Località
    Calabria Citeriore - Regno delle Due Sicilie
    Messaggi
    1,943
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito L'identità europea nella Germania prima del 1914

    Perchè io sono così affascinato dalla Germania (austria, baviera, prussia) dei primi anni del 900, cioè nel periodo del suo massimo splendore ?
    Qual era l'essenza dell'identità tedesca in quel periodo ?

    In attesa di una trattazione più approfondita, per adesso mi limiterò ad alcuni cenni per ragioni di tempo.

    Cominciamo dalla educazione e formazione dei giovani che erano destinati a funzioni di elevato rango sociale.
    Essi venivano educati in scuole chiamate ginnasio strutturate, per quanto possibile, sul modello del ginnasio greco.
    L'apprendimento delle antiche lingue latino e greco era ritenuto fondamentale e obbligatorio.
    Fondamentale importanza veniva attribuita anche all'educazione verso l'arte e la musica tanto che era assolutamente raro che un giovane di buona famiglia non sapesse suonare uno strumento o che non si intendesse di musica: chissà perchè questa ossessione per l'educazione verso la bellezza e la purezza?
    Rigida e severissima l'educazione filosofica che non era tenuta distinta dalla logica pura e dalla matematica.
    Spietata l'educazione per la disciplina e l'ordine

    I rapporti giuridici tra le persone erano regolati dal diritto romano e nei tribunali si parlava in latino.
    Al riguardo è bene precisare che ciò che noi chiamiamo "diritto romano" è in realtà un diritto elaborato dai giuristi tedeschi chiamati "pandettisti". Mentre tutti gli altri Stati europei si erano dotati di apposite legislazioni civilistiche di stampo o napoleonico o di common law inglese, solo gli Stati germanici si ritenevano i legittimi eredi della civiltà giuridica romana.

    Il culto verso la tradizione classica greca si abbinava a meraviglia con la propensione verso l'innovazione scientifica e tecnologica: questo punto è uno degli aspetti più significativi e meravigliosi della cultura tedesca dell'epoca e questo perchè la filosofia non era tenuta distinta dalla scienza tanto da formare un unica struttura di pensiero dando luogo ad un pensiero scientifico di carattere nobilissimo.
    E così nacquero centri di ricerca scientifica che rappresentarono il fulcro degli studi scientifici mondiali.
    L'economia era fortissima perchè le industrie si avvalevano dell'alto livello di innovazione scientifica e la Germania era diventato il centro del mondo.

    Signori miei: questa era l'essenza di ciò che noi definiamo Europa ! Il miracolo di una continuità storica europea che origina dall'esperienza greca.

    Ma a partire dal 1914 cominciò l'annientamento sistematico di questa preziosissima esperienza storica.
    Tutto quello che successe dopo la 1° guerra mondiale è un colpo al cuore !

    Nella seconda puntata di questa esposizione mi chiederò: perchè tale esperienza storica non diede vita ad un sistema politico forte ?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    47,339
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da uqbar Visualizza Messaggio
    L'apprendimento delle antiche lingue latino e greco era ritenuto fondamentale e obbligatorio.
    Citazione Originariamente Scritto da uqbar Visualizza Messaggio
    I rapporti giuridici tra le persone erano regolati dal diritto romano e nei tribunali si parlava in latino.
    Citazione Originariamente Scritto da uqbar Visualizza Messaggio
    solo gli Stati germanici si ritenevano i legittimi eredi della civiltà giuridica romana.
    Credo, invece, che questi aspetti, rappresentino il tallone di Achille dello spirito Europeo e Celto-Germanico.
    I risultati si sono visti. E si vedono ancora.

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Uqbqr il tuo tread è buono, ma vanno fatte delle aggiunte, alal luce delle nuove scoprte archeologiche e dell'insegnamento della storia.
    Giusto per sintetizzare un po'.
    Al giorno d'oggi su tutti i manuali di diritto comparato compaiono pagine dedicate al diritto germanico e già nel programma originale dell'NSDAP compariva la volontà di un ritorno al diritto comune Germanico.

    Il diritto romano è quello su cui è basato il diritto italiano e i risultati si sono visti.

    Fondare una scuola solo solo sulla greco romanità( il che è stranettamente meglio che fondarla sul sionismo a colpi di lettura del diario di Anna Frank,come quella in cui siamo andati noi) sarebbe limitativo.

    Comunque Uqbar stiamo facendo discorsi troppo elevati per la stragrande massa dei padioti e degli italioti attuali.
    Ad maiora.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Dec 2006
    Località
    Jeneve
    Messaggi
    444
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Grazie uqbar per le tue sempre interessanti considerazioni.
    Si è parlato di una attenta ricerca, nella mentalità di inizio '900 in Germania che mi sembra opportuno dal mio punto di vista collegare alla magnifica esperienza, antecedente, di Friedrich Ludwing Jahn, importantissimo "mediatore" della concezione di bellezza e/o purezza che, grazie alla sua attività, sembra dover riversarsi nelle terre tedesche irrigando l'animo di quel tanto osannato Volk proprio della ideologia di Jahn.
    Una morale ed un addestramento, una pedagogia e relativa educazione integrale in ogni suo aspetto. Le lunghe marce, il lavoro, l'attività fisica, la competizione, anche una prima forma di quel cameratismo proprio della prima metà del '900.
    Fresco,libero e devoto le tre peculiari caratteristiche cui doveva convergere l'animo del Volk tedesco. La cosa che più colpisce è il vedere riuscito un progetto di continuità con la Tradizione greco-romana, adottando una vera e propria "contaminatio" che nulla toglie, tuttavia, alla originalità tedesca.

  5. #5
    Idealismo da bere
    Data Registrazione
    18 Apr 2009
    Località
    Quaternario
    Messaggi
    9,546
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Unhappy

    la prima guerra mondiale, voluta dai soliti noti, è stata la tomba di quel che restava dell'Europa tradizionale.

  6. #6
    la ricerca della bellezza nascosta
    Data Registrazione
    03 May 2005
    Località
    Calabria Citeriore - Regno delle Due Sicilie
    Messaggi
    1,943
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jenainsubrica Visualizza Messaggio
    Uqbqr il tuo tread è buono, ma vanno fatte delle aggiunte, alal luce delle nuove scoprte archeologiche e dell'insegnamento della storia.
    Giusto per sintetizzare un po'.
    Al giorno d'oggi su tutti i manuali di diritto comparato compaiono pagine dedicate al diritto germanico e già nel programma originale dell'NSDAP compariva la volontà di un ritorno al diritto comune Germanico.

    Il diritto romano è quello su cui è basato il diritto italiano e i risultati si sono visti.

    Fondare una scuola solo solo sulla greco romanità( il che è stranettamente meglio che fondarla sul sionismo a colpi di lettura del diario di Anna Frank,come quella in cui siamo andati noi) sarebbe limitativo.

    Comunque Uqbar stiamo facendo discorsi troppo elevati per la stragrande massa dei padioti e degli italioti attuali.
    Ad maiora.
    La repubblica italiana, quella successiva al 1860, non ha nulla a che vedere con il diritto romano e con la romanità in genere.
    Solo in Germania era vigente il diritto romano e non certo nell'italia delle macchiette savoiarde.

    Le scuole tedesche non erano fondate solo sulla "greco-romanità" ma erano fondate anche sulla germanicità e sulla modernità : univano le origini classiche alla modernità e davano una educazione e una formazione fenomenale.

  7. #7
    la ricerca della bellezza nascosta
    Data Registrazione
    03 May 2005
    Località
    Calabria Citeriore - Regno delle Due Sicilie
    Messaggi
    1,943
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Heritage Visualizza Messaggio
    La cosa che più colpisce è il vedere riuscito un progetto di continuità con la Tradizione greco-romana, adottando una vera e propria "contaminatio" che nulla toglie, tuttavia, alla originalità tedesca.
    Giusto! E quello che più sorprende è che questa "continuità" non era voluta e costruita ad arte ma era spontanea .

  8. #8
    la ricerca della bellezza nascosta
    Data Registrazione
    03 May 2005
    Località
    Calabria Citeriore - Regno delle Due Sicilie
    Messaggi
    1,943
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Akritas Visualizza Messaggio
    la prima guerra mondiale, voluta dai soliti noti, è stata la tomba di quel che restava dell'Europa tradizionale.
    Vero.
    Il problema fu che quella illuminata realtà non ebbe il tempo sufficiente per partorire un sistema politico rappresentativo efficace tale da imporsi e diventare guida per l'Europa.
    Fu affossato sia dall'esterno che dall'interno .

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Dec 2006
    Località
    Jeneve
    Messaggi
    444
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

 

 

Discussioni Simili

  1. Identità Europea (web)
    Di Hagakure nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-07-12, 14:31
  2. Identità europea
    Di Giò nel forum Destra Radicale
    Risposte: 263
    Ultimo Messaggio: 28-10-11, 21:44
  3. Identità Europea.
    Di Orco Bisorco nel forum Destra Radicale
    Risposte: 104
    Ultimo Messaggio: 21-12-09, 21:02
  4. Elezioni nella Grande Germania 1914
    Di John Galt nel forum FantaTermometro
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 03-01-09, 14:00
  5. identità europea
    Di Princ.Citeriore (POL) nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 26-09-06, 16:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226