User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Shoah/ Mastella: lungi da me introdurre il reato di opinione.

    Shoah/ Mastella: lungi da me introdurre il reato di opinione. Rutelli: il negazionismo non si vince con la legge

    "E' lungi da me realizzare o confezionare reati di opinione".E' quanto spiega il Guardasigilli Clemente Mastella in merito al ddl contro il negazionismo, che verrà presentato al prossimo Cdm. "L'idea progettuale non va in questa direzione - ha detto Mastella, replicando in aula a Montecitorio dopo la sua relazione sullo stato della giustizia - mi muovo soltanto in una linea che è conseguenziale alla legge Mancino, con aggravanti rispetto al reato di istigazione ai crimini contro l'umanità". Dunque, "nulla di eclatante - ha continuato il ministro della Giustizia - so ben distinguere quello che è il dato storico, lungi dal colpire il reato di opinione, ma stando attenti a fenomeni che hanno inquietato le coscienze e su cui a volte siamo stati giudicato dalle storia per essere arrivati politicamente molto in ritardo". Se ci sarà dunque l'avallo del Governo su questo ddl, "bene - ha dichiarato Mastella - altrimenti ne prenderò atto: non si tratta di una sconfitta ma di un modo con il quale abbiamo guardato in maniera divaricata la questione".



    "Mettere fuori dalla storia i negazionisti non significa metterli in galera".Lo afferma il vicepremier e ministro dei Beni culturali, Francesco Rutelli, a margine della sua partecipazione ad un convegno dedicato al Palatino. "La battaglia contro la negazione della Shoah - prosegue Rutelli - deve essere culturale e politica. Personalmente non credo che la si vinca con norme di legge. Dobbiamo agevolare le associazioni dei rappresentanti delle vittime dell'Olocausto perché possano perseguire la diffamazione propria di chi l'olocausto lo nega".

    A giudizio di Rutelli "lo Stato deve costituirsi parte civile in tutti i casi in cui esiste una negazione dell'Olocausto. Ma ho personalmente dei dubbi sull'utilità di una norma che, in un certo senso, segnerebbe una rinuncia alla battaglia politica per sconfiggere i negazionisti". Una battaglia da condurre, conclude Rutelli "attraverso un'aperta chiarificazione sulla tragedia della Shoah, che deve riguardare il grande pubblico; una tragedia che mette fuori dalla storia e dalla decenza civile chi nega l'olocausto".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    SHOAH: MASTELLA, LUNGI DA ME INTRODURRE REATO OPINIONE

    (AGI) - Roma, 23 gen. - "E' lungi da me realizzare o confezionare reati di opinione". E' quanto spiega il Guardasigilli Clemente Mastella in merito al ddl contro il negazionismo, che verra' presentato al prossimo Cdm.
    "L'idea progettuale non va in questa direzione - ha detto Mastella, replicando in aula a Montecitorio dopo la sua relazione sullo stato della giustizia - mi muovo soltanto in una linea che e' conseguenziale alla legge Mancino, con aggravanti rispetto al reato di istigazione ai crimini contro l'umanita'".
    Dunque, "nulla di eclatante - ha continuato il ministro della Giustizia - so ben distinguere quello che e' il dato storico, lungi dal colpire il reato di opinione, ma stando attenti a fenomeni che hanno inquietato le coscienze e su cui a volte siamo stati giudicato dalle storia per essere arrivati politicamente molto in ritardo".
    Se ci sara' dunque l'avallo del Governo su questo ddl, "bene - ha dichiarato Mastella - altrimenti ne prendero' atto: non si tratta di una sconfitta ma di un modo con il quale abbiamo guardato in maniera divaricata la questione". (AGI)

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Shoah. Intellettuali contro ddl Mastella

    Gli storici contrari alla proposta di punire coloro che negano la Shoah. Così si creano dei martiri

    Posizioni a confronto - “La prossima settimana, anche in coincidenza con la giornata del ricordo, porteremo in Consiglio dei ministri un disegno di legge che prevede come reato il negazionismo dell’Olocausto e della Shoah”. E’ quanto ha annunciato la scorsa settimana il ministro della Giustizia Clemente Mastella. Ora, a pochi giorni dal 27 gennaio, Giornata della Memoria, arriva l’appello di 200 intellettuali che chiedono al Guardasigilli di non presentare il disegno di legge.

    Negazionismo – In riferimento alla Shoah, con il termine negazionismo si indicano le teorie revisioniste secondo le quali l’Olocausto sarebbe stato molto più ridotto di quanto sostenga la storiografia dominante, o addirittura che non sia mai avvenuto. Tra i più illustri sostenitori del negazionismo internazionale Robert Faurisson, ex professore di Lettere presso l’Università di Lione, secondo il quale le camere a gas non sarebbero mai esistite. Ma il più noto è il britannico David Irving, che fin dagli anni Ottanta iniziò a negare, oltre ad alcuni elementi fondamentali dell’Olocausto come le camere a gas per lo sterminio di massa, anche il coinvolgimento di Hitler.

    Il disegno di legge – “La memoria è la memoria. Il ricordo è il ricordo e il dialogo è il dialogo. E’ fondamentale che alcune cose non siano ostaggio di falsa memoria. Occorre combattere e riflettere insieme non abbassando il livello di guardia e spero nella collegialità del governo”. Sono le motivazioni che hanno spinto il ministro Mastella alla proposta del ddl. Il Guardasigilli ha voluto anche sottolineare il cambiamento di tendenza rispetto al precedente governo: “Sul negazionismo la vicenda si è ingolfata perché il mio predecessore si ostinava a negarne l’esistenza”. La proposta di colpire chi non voglia riconoscere l’esistenza storica dell’Olocausto è nata a livello europeo, soprattutto tedesco, ma divide comunque i rappresentanti dell’Unione.

    L’appello – Educare è meglio che proibire. E’ questo il punto centrale dell’appello degli intellettuali. Quasi 200 studiosi, storici, uomini di cultura hanno firmato un manifesto “Contro il negazionismo, per la libertà della ricerca storica”, ma soprattutto contro il ddl Mastella. Un manifesto bipartisan, siglato tra gli altri da Marcello Flores, Simon Levis Sullam ed Enzo Traverso “Una soluzione basata sulla minaccia sembra particolarmente pericolosa”, spiegano gli storici. Si rischierebbe di giungere a una “verità storica di Stato” tipica dei regimi autoritari. Non solo. In questo modo si offrirebbe ai negazionisti l’opportunità di ergersi a difensori della libertà d’espressione. Si finirebbe per trasformarli in martiri. Inoltre si accentuerebbe l’idea della “unicità della Shoah in quanto evento incommensurabile e non confrontabile con ogni altro evento storico”.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    200 STORICI CONTRO MASTELLA: NO AL CARCERE PER CHI NEGA SHOAH
    Roma, 23 gen. (APCom) - Quasi duecento 'no' all'idea di colpire con legge chi nega la Shoah. Il ministro della Giustizia Clemente Mastella presenterà il prossimo 27 gennaio, simbolicamente nel 'Giorno della Memoria', un disegno di legge al Consiglio dei Ministri mirato a colpire chi non voglia riconoscere l'esistenza storica l'Olocausto, proposta nata a livello europeo (soprattutto tedesco), ma che divide la stessa Ue e che in Italia ha trovato l'opposizione di studiosi e storici delle varie scuole. In più di centocinquanta, infatti, hanno firmato un manifesto "Contro il negazionismo, per la libertà della ricerca storica", ma soprattutto contro "un disegno di legge che dovrebbe prevedere la condanna, e anche la reclusione, per chi nega l'esistenza storica della Shoah: una soluzione basata sulla minaccia sembra particolarmente pericolosa", avvertono infatti gli storici, ma soprattutto si rischierebbe di giungere ad una "verità storica di Stato", la stessa che certificava "il socialismo" nei regimi comunisti, "l'antifascismo" nella Germania dell'Est, la "non esistenza" del genocidio armeno in Turchia. Non solo: con la legge da una parte si offrirebbe ai negazionisti l'opportunità di ergersi a difensori della libertà d'espressione, dall'altra si accentuerebbe l'idea della "unicità della Shoah in quanto evento incommensurabile e non confrontabile con ogni altro evento storico", concezione assai discussa nel mondo accademico e degli studiosi. Un manifesto 'bipartisan' quello contro il ddl Mastella, vi sono rappresentate varie scuole politiche e culturali, oltre che quasi la totalità delle università italiane: primo firmatario è Marcello Flores, ideatore del documento con Simon Levis Sullam ed Enzo Traverso. Seguono personaggi come David Bidussa, Paul Ginsborg, Alessandro Pizzorno, Anna Rossi Doria, Carlo Ginzburg, Andrea Graziosi, Mario Isnenghi, Sergio Luzzatto, ma anche Giovanni Belardelli, Franco Cardini, Roberto Chiarini, Simona Colarizzi, Ernesto Galli della Loggia.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2006
    Località
    "...dalla perplessità e dallo scoramento si esce soltanto con l'azione. Quale poi debba essere quest'azione ce lo indicano, giorno per giorno, le necessità del momento e le esigenze dell'ora.
    Messaggi
    807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma che fanno, ora ci pigliano anche per il culo?!

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Messaggi
    14,441
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    No da buon politico democratico sta girando le carte
    del resto nessuna democrazia repressiva ammette
    esplicitamente che usa la galera per delle opinioni
    nei fatti però è così

  7. #7
    kalashnikov47
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da greenlucifer Visualizza Messaggio
    Ma che fanno, ora ci pigliano anche per il culo?!

    Forse si sono accorti di aver esagerato un po'.

  8. #8
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    nemmeno il coraggio delle sue (male) azioni ....

    mastella ....un vero italiano ....
    "dammi i soldi, e al diavolo tutto il resto "
    Marx


    (graucho..:-))

  9. #9
    kalashnikov47
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da larth Visualizza Messaggio
    nemmeno il coraggio delle sue (male) azioni ....

    mastella ....un vero italiano ....
    Comunque la cosa è strana. Non è che Mastella si sia alzato una mattina e abbia pensato ad una legge anti-negazionista. Sicuramente qualcuno l'ha imbeccato. E poi l'ha mollato.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2006
    Località
    "...dalla perplessità e dallo scoramento si esce soltanto con l'azione. Quale poi debba essere quest'azione ce lo indicano, giorno per giorno, le necessità del momento e le esigenze dell'ora.
    Messaggi
    807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kalashnikov47 Visualizza Messaggio
    Comunque la cosa è strana. Non è che Mastella si sia alzato una mattina e abbia pensato ad una legge anti-negazionista. Sicuramente qualcuno l'ha imbeccato. E poi l'ha mollato.
    Secondo me e' per dare un minimo di "serieta'" alla malefatta. Era davvero troppo sporca....cosi' oliano un po il bastone che ci stanno infilando nel cuculo

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Shoah: “Reato negazionismo contrario alla Costituzione”
    Di Ringhio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-11-11, 12:54
  2. introdurre il reato di tortura
    Di pietroancona nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 10-09-08, 23:56
  3. Shoah: Mastella, Negazionismo Diventi Reato In Tutta Europa
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 19-01-07, 10:48
  4. Reato D'opinione
    Di Alberht nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-11-05, 08:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226