User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Mastella, la legge liberticida

    | Sabato 20 Gennaio 2007 - 19:26

    Clemente Mastella, attuale ministro della Giustizia, ha annunciato che la prossima settimana presenterà in Consiglio dei ministri un disegno di legge per introdurre anche in Italia il reato di ‘negazionismo’.
    Seguendo l’esempio di alcuni paesi europei, Francia e Germania in testa, il Guardasigilli, sfruttando anche la concomitante ‘settimana della memoria’, limiterà ancora di più la libertà di pensiero in un Paese dove, democraticamente, già vige il reato d’opinione.
    Annunciando la propria iniziativa il padre padrone dell’Udeur ha dichiarato “è mia intenzione e credo di tutto il governo, presentare un disegno di legge che determini come forma di reato il negazionismo di ciò che è stato l’Olocausto” affinché “alcune cose non siano ostaggio di false memorie. L’umanesimo è fondamentale al di là di ogni declinazione religiosa”.
    Il campanaro ha anche manifestato l’intenzione di coinvolgere nella stesura della legge la comunità ebraica, un po’ come si fa solitamente con le parti sociali anche se è probabile che alla fine la politica si mostri fin troppo accondiscendente con le richieste avanzate dalla controparte; praticamente scontata inoltre l’adesione bipartisan ad una legge troppo ‘politicamente corretta’ per essere contestata da qualcuno.
    Non è certo nostra intenzione mettere in dubbio la persecuzione subita nel secolo scorso dagli ebrei, tuttavia si contesta il procedimento di stabilire per legge cosa una persona possa dire, pensare o studiare.
    Chi si pone criticamente di fronte alla shoah, studiandola, non necessariamente ha degli intenti negazionisti; unicamente vuole approfondire un aspetto della storia contemporanea che attualmente risulta blindata con grave danno per tutta la società che in questo modo rischia di vedersi negata la possibilità di sapere cosa, ed in che misura, successe realmente in Europa alcuni decenni fa.
    Escludere poi per legge la possibilità di ricordare uno dei momenti più ‘difficili’ della storia mondiale potrebbe far nascere il sospetto che si voglia nascondere qualcosa, proprio mettendola sottochiave.
    Il ministro ha manifestato l’intenzione di varare questa legge proprio per evitare che “alcune cose non siano ostaggio di false memorie” non considerando però che proprio così si rischia di evitare che la verità, potenzialmente differente da quella attualmente riconosciuta, possa essere rivelata aprendo così la strada per la comprensione di altra storia successiva e comunque collegata a quei fatti.
    Il bavaglio alla storia è sempre liberticida.
    Le menzogne alla fine sono sempre state scoperte: perché quindi stabilire dei dogmi per legge?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2006
    Località
    "...dalla perplessità e dallo scoramento si esce soltanto con l'azione. Quale poi debba essere quest'azione ce lo indicano, giorno per giorno, le necessità del momento e le esigenze dell'ora.
    Messaggi
    807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  3. #3
    Panzermeyer
    Data Registrazione
    12 Jan 2007
    Località
    Jerxheim
    Messaggi
    1,703
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    carina e leggittima l'immagine

 

 

Discussioni Simili

  1. Una legge liberticida e politica in Cambogia
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-06-13, 10:51
  2. Nuova legge liberticida in Francia
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 27-12-11, 01:28
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-03-11, 13:25
  4. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 25-10-10, 14:54
  5. La legge Taubira: incostituzionale, liberticida e negazionista
    Di L'Europeo nel forum Politica Europea
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-01-10, 20:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226