User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    23 Mar 2005
    Località
    veneto
    Messaggi
    236
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    lega e islam a thiene vicenza

    il sindaci è della lega

    Mercoledì 24 Gennaio 2007


    Il Carroccio sconfessa il suo consigliere Bassan e parteciperà all’inaugurazione
    La moschea spacca la Lega
    Il capogruppo: «Non possiamo ignorare l’invito»


    di Alessandra Dall’Igna



    A sorpresa la Lega Nord raccoglie l’invito all’inaugurazione del nuovo centro culturale islamico. Una presa di posizione inaspettata che di fatto si scontra con le dichiarazioni di Antonio Bassan che, parlando in virtù della sua carica di consigliere leghista, aveva chiuso la porta al tentativo della comunità musulmana thienese di aprirsi ai cattolici. Proprio ieri, infatti, Bassan aveva affermato di non fidarsi dell’invito dell’associazione “Il Futuro”, ritenendolo un modo sbagliato di fare il primo passo verso la comunità locale.



    Ma il partito non è affatto d’accordo con il consigliere Bassan e ribadisce il desiderio di incontro e confronto con i cittadini musulmani.
    «Se uno ti invita a casa sua - spiega Antonio Zordan, capogruppo consigliare della Lega Nord - deve esserci un buon motivo per non andarci. In questo caso mi sembra positivo accettare l’invito e partecipare ad un momento di festa che la comunità musulmana ha deciso di condividere con noi».
    La Lega ha insomma tutte le intenzioni di andare alla festa d’inaugurazione del nuovo centro islamico che aprirà i battenti il prossimo 23 febbraio a Lampertico, considerata un’occasione importante per allacciare buoni rapporti con i gruppi islamici residenti a Thiene.
    «Con il tempo abbiamo accettato la loro presenza nei più diversi ambiti della società - continua Zordan -. Li abbiamo accolti a scuola, nei posti di lavoro e abbiamo permesso loro di aprire attività che rispecchiano la loro cultura e soddisfano le loro esigenze. Ora non possiamo ignorarli; i silenzi non dicono niente e soprattutto non portano a niente. È normale che all’inizio ci sia stato un rifiuto e una diffidenza dettata dalla paura del diverso, ma ora mi sembra che i tempi siano maturi per instaurare un rapporto aperto che chiarisca i nostri e i loro dubbi».
    In città i cittadini musulmani sono molto numerosi e nel tempo sono riusciti a trasformarsi, passando da un gruppo di immigrati in disperata ricerca di una casa e di un lavoro, in una comunità ben organizzata che vuole instaurare un dialogo con la società. A tal proposito Antonio Bassan aveva rimarcato proprio il fatto che l’associazione “Il Futuro”, pur essendo presente da molti anni, non avesse mai invitato gli amministratori nella propria sede. «Perchè solo ora vogliono invitarci e avere un incontro?» erano state le parole del consigliere.
    «Chi mai inviterebbe degli ospiti a casa sua se abitasse in un posto degradante - sbotta Zordan, in risposta al collega di partito -. Prima l’associazione musulmana aveva la propria sede in un appartamentino angusto e mi sembra più che normale che i soci non volessero invitare gli esponenti della vita amministrativa in un posto simile. Si vede che ora che dispongono di un un’edificio accogliente e spazioso sono pronti ad aprirci le porte».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    il merovingio
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Nel cuore profondo della Padania
    Messaggi
    8,652
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bulldozer Visualizza Messaggio
    il sindaci è della lega

    Mercoledì 24 Gennaio 2007


    Il Carroccio sconfessa il suo consigliere Bassan e parteciperà all’inaugurazione
    La moschea spacca la Lega
    Il capogruppo: «Non possiamo ignorare l’invito»


    di Alessandra Dall’Igna



    A sorpresa la Lega Nord raccoglie l’invito all’inaugurazione del nuovo centro culturale islamico. Una presa di posizione inaspettata che di fatto si scontra con le dichiarazioni di Antonio Bassan che, parlando in virtù della sua carica di consigliere leghista, aveva chiuso la porta al tentativo della comunità musulmana thienese di aprirsi ai cattolici. Proprio ieri, infatti, Bassan aveva affermato di non fidarsi dell’invito dell’associazione “Il Futuro”, ritenendolo un modo sbagliato di fare il primo passo verso la comunità locale.



    Ma il partito non è affatto d’accordo con il consigliere Bassan e ribadisce il desiderio di incontro e confronto con i cittadini musulmani.
    «Se uno ti invita a casa sua - spiega Antonio Zordan, capogruppo consigliare della Lega Nord - deve esserci un buon motivo per non andarci. In questo caso mi sembra positivo accettare l’invito e partecipare ad un momento di festa che la comunità musulmana ha deciso di condividere con noi».
    La Lega ha insomma tutte le intenzioni di andare alla festa d’inaugurazione del nuovo centro islamico che aprirà i battenti il prossimo 23 febbraio a Lampertico, considerata un’occasione importante per allacciare buoni rapporti con i gruppi islamici residenti a Thiene.
    «Con il tempo abbiamo accettato la loro presenza nei più diversi ambiti della società - continua Zordan -. Li abbiamo accolti a scuola, nei posti di lavoro e abbiamo permesso loro di aprire attività che rispecchiano la loro cultura e soddisfano le loro esigenze. Ora non possiamo ignorarli; i silenzi non dicono niente e soprattutto non portano a niente. È normale che all’inizio ci sia stato un rifiuto e una diffidenza dettata dalla paura del diverso, ma ora mi sembra che i tempi siano maturi per instaurare un rapporto aperto che chiarisca i nostri e i loro dubbi».
    In città i cittadini musulmani sono molto numerosi e nel tempo sono riusciti a trasformarsi, passando da un gruppo di immigrati in disperata ricerca di una casa e di un lavoro, in una comunità ben organizzata che vuole instaurare un dialogo con la società. A tal proposito Antonio Bassan aveva rimarcato proprio il fatto che l’associazione “Il Futuro”, pur essendo presente da molti anni, non avesse mai invitato gli amministratori nella propria sede. «Perchè solo ora vogliono invitarci e avere un incontro?» erano state le parole del consigliere.
    «Chi mai inviterebbe degli ospiti a casa sua se abitasse in un posto degradante - sbotta Zordan, in risposta al collega di partito -. Prima l’associazione musulmana aveva la propria sede in un appartamentino angusto e mi sembra più che normale che i soci non volessero invitare gli esponenti della vita amministrativa in un posto simile. Si vede che ora che dispongono di un un’edificio accogliente e spazioso sono pronti ad aprirci le porte».


    Vado controcorrente, e dico che hanno fatto bene ad accettare l'invito. Se sono stati ufficialmente invitati rifiutare l'invito, oltre che un gesto screanzato, avrebbe voluto dire prestare il fianco per l'ennesima volta ai luoghi comuni dei leghisti razzisti, intolleranti, integralisti etc...
    Presenziare all'inaugurazione di una moschea non vuol dire calarsi le braghe di fronte al pericolo islamico: è un gesto di civiltà e di buona creanza, finito il quale si può continuare a combattere e ad esprimere le proprie idee in maniera coerente.

  3. #3
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da il merovingio Visualizza Messaggio
    Vado controcorrente, e dico che hanno fatto bene ad accettare l'invito. Se sono stati ufficialmente invitati rifiutare l'invito, oltre che un gesto screanzato, avrebbe voluto dire prestare il fianco per l'ennesima volta ai luoghi comuni dei leghisti razzisti, intolleranti, integralisti etc...
    Presenziare all'inaugurazione di una moschea non vuol dire calarsi le braghe di fronte al pericolo islamico: è un gesto di civiltà e di buona creanza, finito il quale si può continuare a combattere e ad esprimere le proprie idee in maniera coerente.
    D'accordo con te.

    A livello locale mi sembra stupido non dialogare con cittadini del proprio comune soprattutto quando sono loro a invitare. Altrimenti poi come si fa a dire che il centro culturale e' pericoloso, chissa' chi c'e' la' dentro, ecc, se quando ti invitano ad incontrarli gli sputi in faccia. E' vero che c'e' sempre qualcuno che non riesce ad andare oltre slogan populistici tipo "contro gli immigrati (non-cattolici) bastoni", ma in un territorio civile come la Padania questi atteggiamenti non pagano e anzi sono controproducenti.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,778
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio

    in un territorio civile come la Padania
    in un territorio civile come la Padania,
    l'immigrazione, per le profonde implicazioni
    su ogni campo del vivere civile che avrebbe
    comportato doveva:

    1° essere oggetto di
    ampio dibattito tra le popolazioni che
    l'avrebbero subita,

    2° la gestione, degli ingressi,
    doveva essere demandata
    agli enti locali, per una rigorosa selettività
    del soggetto che arrivava, in forza di un
    VERO LAVORO DISPONIBILE SU QUEL
    TERRITORIO E PER LA SUA
    SISTEMAZIONE IN UN DECOROSO ALLOGGIO.

    fuori da questi parametri, nessuna deroga
    al fine di evitare il prevedibile caos che
    puntualmente è arrivato e che avrà sbocchi
    drammatici se si continuerà nella politica
    dello struzzo..........


  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Mussulmani O Lega
    Purche' Resti La Carega

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A quando il primo musulmano leghista ?
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Shaytan Visualizza Messaggio
    A quando il primo musulmano leghista ?
    in tempi non sospetti ....c'é stato! Scandiano RE. Mi sembra anche eletto consigliere. Un iraniano, se ben riccordo ( attorno 97/98 )

  8. #8
    il merovingio
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Nel cuore profondo della Padania
    Messaggi
    8,652
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da parmigiano Visualizza Messaggio
    in tempi non sospetti ....c'é stato! Scandiano RE. Mi sembra anche eletto consigliere. Un iraniano, se ben riccordo ( attorno 97/98 )
    Ai tempi in cui la Lega secessionista mieteva consensi e successi, c'era un certo Farouk Ramadan (mi pare fosse proprio in Emilia) come rappresentante degli "immigrati Padani"...

  9. #9
    alex79
    Data Registrazione
    06 Apr 2006
    Messaggi
    181
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Peccato che segretario provinciale (Ciambetti) e vice presidente della regione Zaia oggi sul Giornale di Vicenza abbiano preso una posizione decisamente contraria a quella di questo consigliere, e che lo hanno definito lontano dalle idee leghiste l'unico ottuso che resta fermo nelle sua posizioni è questo consigliere!!! forse farebbe bene a cambiare partito e iscriversi ai DS che sono più adatti alle sue idee!!
    e comunque anche il sindaco di Thiene ha detto che non va l'inaugurazione!
    ma Bulldozer dopo che è stata cacciata per le sue uscite stupide non fa altro che spara cazzate sulla lega!!

    pensa al dal molin!! e gli eventuali licenziamenti che ci sarebbero stati a causa del no mantienili tu, e non con le tasse di chi è favorevole! (per fortuna il governo ha detto sì)

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,966
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da il merovingio Visualizza Messaggio
    Vado controcorrente, e dico che hanno fatto bene ad accettare l'invito. Se sono stati ufficialmente invitati rifiutare l'invito, oltre che un gesto screanzato, avrebbe voluto dire prestare il fianco per l'ennesima volta ai luoghi comuni dei leghisti razzisti, intolleranti, integralisti etc...
    Presenziare all'inaugurazione di una moschea non vuol dire calarsi le braghe di fronte al pericolo islamico: è un gesto di civiltà e di buona creanza, finito il quale si può continuare a combattere e ad esprimere le proprie idee in maniera coerente.
    Sono d'accordo, la Lega ha dimostrato ancora una volta di essere tutt'altro che un partito razzista. Gli islamici di Thiene hanno voluto fare un atto di "pace" con la Lega, ogni atto di pace va accolto con fiducia e valorizzato al massimo.
    Gli immigrati islamici ci sono, non si può mandarli via, nè è pensabile vietar loro di professare la loro religione. Nè si può dire che tutti gli islamici siano fondamentalisti.

 

 

Discussioni Simili

  1. 7 agosto - S. Gaetano Thiene
    Di Augustinus nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-08-08, 09:09
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-02-07, 11:05
  3. Vicenza Guerra In Casa Lega
    Di bulldozer nel forum Padania!
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 03-02-07, 18:15
  4. savoia a vicenza e la lega che fa???????
    Di bulldozer nel forum Padania!
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 15-06-06, 21:51
  5. Skin e Lega insieme a Vicenza
    Di Vahagn nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-11-03, 22:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226