User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    roberto m
    Ospite

    Predefinito 10 febbraio (1947) ricordo delle foibe

    10 febbraio: giornata del ricordo delle foibe
    10 febbraio è la data in cui si ricordano le Foibe, in cui decine di migliaia di italiani furono gettati dai titini per il solo fatto di essere italiani.
    Un altro fatto importante:
    il 10 febbraio 1947 il governo neorepubblicano firmo' il trattato di pace (in realtà un terribile diktat) con gli alleati: oltre a rinunciare a tutte le colonie (tranne una parte della Somalia che l'Italia amministro' fino al 1960) l'Italia dovette rinunciare a tutta l'Istria, ad accettare le zone A e B (quindi perse anche Trieste fino al 1954) e tutta la Venezia Giulia con un confine che taglio' vergognosamante in due la città di Gorizia.
    Solo una gracile neorepubblichetta potà accettare di firmare un tale trattato, ricordiamoci su che basi essa è nata...
    Un' altro fatto che si svolse quel 10 febbraio 1947: una maestra e patriota italiana Maria Pasquinelli per protesta contro questo infame diktat uccise un generale inglese, onore a lei, spero sia ancora viva, fino a poco tempo fa viveva ultranovantenne a Bergamo

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Extra Ecclesiam nulla salus
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    6,610
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il Trattato di Osimo fu effettivamente uno scandalo. Una macchia nella dignità nazionale che oggi è impossibile cancellare, oltre che sanare.

  3. #3
    roberto m
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Primoli Visualizza Messaggio
    Il Trattato di Osimo fu effettivamente uno scandalo. Una macchia nella dignità nazionale che oggi è impossibile cancellare, oltre che sanare.
    piccola precisazione, il trattato di Osimo avvenne nel 1975 quando nessuno ci obbligava a firmare un trattato di rinuncia di terre italiane, mentre il trattato di cui parliamo è quello post-seconda guerra mondiale con gli americani in casa, quindi Osimo fu firmato come gesto di buona volontà verso il satrapo di Belgrado Tito, una mostruosità imperdonabile

  4. #4
    Liberatemi
    Ospite

    Predefinito

    giusto ragazzi

  5. #5
    Extra Ecclesiam nulla salus
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    6,610
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da roberto m Visualizza Messaggio
    piccola precisazione, il trattato di Osimo avvenne nel 1975 quando nessuno ci obbligava a firmare un trattato di rinuncia di terre italiane, mentre il trattato di cui parliamo è quello post-seconda guerra mondiale con gli americani in casa, quindi Osimo fu firmato come gesto di buona volontà verso il satrapo di Belgrado Tito, una mostruosità imperdonabile
    Vero. Io però mi riferivo proprio al Trattato del 1975, quando guerra non c'era e quando un'Italia molliccia e priva di dignità accondiscese a richieste che non stavano né in cielo, né in terra. Ecco perché ho citato lo scandalo di Osimo proprio in questa discussione. Osimo (nessuno me lo toglierà mai dalla testa) è stato un altro schiaffo dato a quelle popolazioni italiane. Come se il dramma ignobile delle foibe non fosse bastato. Ci voleva anche lo squallore di Osimo.

  6. #6
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    5,274
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Sul trattato di Osimo niente da dire (fu vergognoso) ma per il resto chi se la prende con la "repubblichetta" invece che con il grande stato fascista è completamente ignorante di storia.

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 May 2013
    Località
    Delegazione Apostolica di Spoleto
    Messaggi
    4,708
    Mentioned
    195 Post(s)
    Tagged
    50 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Biordo Visualizza Messaggio
    Sul trattato di Osimo niente da dire (fu vergognoso) ma per il resto chi se la prende con la "repubblichetta" invece che con il grande stato fascista è completamente ignorante di storia.
    In effetti se Mussolini avesse fatto come Franco, l'Istria oggi sarebbe ancora Italiana...

  8. #8
    roberto m
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Biordo Visualizza Messaggio
    Sul trattato di Osimo niente da dire (fu vergognoso) ma per il resto chi se la prende con la "repubblichetta" invece che con il grande stato fascista è completamente ignorante di storia.
    i documenti stanno affiorando, gli alleati trovarono più conveniente trattar con una repubblichetta neonata che con un regno con 85 anni di storia alle spalle, lo dicono i rapporti dei comandanti alleati che dissero che con Umberto II ben in sella l'Italia sarebbe stato un osso duro nei negoziati e che l'Italia si sarebbe ripresa dalla guerra prima del previsto

  9. #9
    roberto m
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flaviogiulio Visualizza Messaggio
    In effetti se Mussolini avesse fatto come Franco, l'Istria oggi sarebbe ancora Italiana...
    e sarebbe morto di vecchiaia al potere e oggi sarebbe l'uomo più importante della storia d'Italia

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 May 2013
    Località
    Delegazione Apostolica di Spoleto
    Messaggi
    4,708
    Mentioned
    195 Post(s)
    Tagged
    50 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da roberto m Visualizza Messaggio
    e sarebbe morto di vecchiaia al potere e oggi sarebbe l'uomo più importante della storia d'Italia
    Ho fatto solo una considerazione sulle cause prime degli eventi che qui ricordiamo, le perdita dei territori Giuliani e Istriani e le sofferenze che ne derivarono per le popolazioni Italiane che da sempre lì vivano.. mi pare di tutta evidenza che senza la guerra voluta dal fascismo questi eventi non sarebbero successi.. se poi vogliamo considerare la guerra come utile perchè provocò la caduta del regime, posso anche essere d'accordo, ma il regime cadde perchè la guerra si perse e quando le guerre si perdono i conti si pagano, e anche salati (Versailles ti dice niente?)
    Certo, si può discutere se si potessero ottenere condizioni più vantaggiose.. forse, ma di quanto? Secondo me, al massimo si poteva salvare la cosidetta "zona b" del territorio triestino, cioè una piccola frazione sul totale dei territori ceduti, Capodistria, Umago.. ma per gli altri (Zara, Pola, Fiume ecc..) non sarebbe cambiato nulla

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. 10 Febbraio Ricordo Delle Foibe
    Di Hyspanico (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 16-02-19, 22:19
  2. 10 FEBBRAIO RICORDO DELLE FOIBE
    Di Ada De Santis nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 93
    Ultimo Messaggio: 16-02-10, 21:05
  3. 10 febbraio giorno iin ricordo delle FOIBE
    Di Ada De Santis nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-02-10, 19:51
  4. 10 febbraio: giornata del ricordo delle foibe
    Di roberto m nel forum Destra Radicale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 25-01-07, 20:33

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 5

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225