User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    semprevivabbozzi!!!
    Data Registrazione
    19 May 2006
    Località
    patagna
    Messaggi
    936
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito secessione,elezioni da soli,trattative con prodi,,,,,sara'' vero??

    daa sito libero.it


    L'affondo dell'eurodeputato Francesco Speroni, che ad Affari ha pesantemente attaccato Silvio Berlusconi (tanto da conquistarsi la prima pagina de l'Unità), non è affatto un caso isolato. E' il sentimento vero e profondo che attraversa la Lega Nord in queste settimane, dalla pancia dei duri e puri, della base che ancora urla secessione e sogna l'indipendenza, fino ai massimi dirigenti del movimento, Umberto Bossi compreso. Questa volta l'amicizia con Berlusconi non basta, le pacche sulle spalle e le battute davanti al camino di Arcore appartengono al passato. La cena di lunedì sera tra i vertici del Carroccio, Senatùr in testa, e il Cavaliere è stata la più fredda degli ultimi anni. Pochi sorrisi, fugaci strette di mano e molti dissapori. Tanto che i due vecchi amici si sono lasciati con un sostanziale nulla di fatto.

    Bossi l'ha detto a chiare lettere e più volte: di partito unico non se ne parla e nemmeno di federazione del Centrodestra. Ipotesi non esclusa all'inizio, ma ora sì, in quanto anticamera del soggetto unitario. Per il Carroccio l'identità e la propria differenza sono una questione irrinunciabile, vitale. Fondersi con Forza Italia e Alleanza Nazionale significherebbe la fine dello stesso movimento. E i militanti premono da tutte le aree della Padania, con la minaccia di una crisi profonda in Veneto, dove si rischia di arrivare al congresso dei primi di marzo con due candidati contrapposti: il segretario uscente Gianpaolo Gobbo (europarlamentare) e il deputato di Verona Federico Bricolo.
    Insomma, il Senatùr è deciso ad andare fino in fondo. Le rassicurazioni dell'ex premier sul fatto che non si andrà al referendum elettorale, vero spauracchio dei lumbard, non bastano. Anche perché Fini continua a dire l'opposto. E il timore della Lega è proprio quello che alla fine gli azzurri e An, d'accordo con i fan del partito democratico, decidano di andare dritti verso il bipartitismo, per tarpare le ali alle ipotesi centriste ma anche mettere nell'angolo il Carroccio. Da qui lo scatto di reni del Senatùr.

    Prima di tutto la minaccia, più che mai attuale, di correre da soli alle prossime elezioni amministrative di maggio. Quantomeno nelle principali città e province (senza escludere un apparentamento al secondo turno con la CdL), al fine di rimarcare nettamente e agli di tutti, interni ed esteri, la propria differenza. L'annuncio ufficiale arriverà il 10 febbraio, quando a Vicenza la Lega riaprirà il Parlamento del Nord. Luogo dal quale Bossi rilancerà anche l'ipotesi della secessione, l'arma contro Roma-ladrona (sia di destra sia di sinistra) che portò il movimento a superare il 10% nel 1996.

    E i primi effetti si sono già avuti. Il capogruppo di An alla Camera, Ignazio La Russa, ha messo le mani avanti: se si ricomincia a parlare di secessione il dialogo è impossibile. Perfetto, bingo. L'obiettivo è proprio mettere paura tanto a Forza Italia quanto ad An, far capire a Berlusconi e a Fini che la Lega non sarà più l'alleato fedele e tranquillo di un tempo, ovvero come è stato per i cinque anni di governo del Centrodestra. Il Senatùr è convinto che in questo modo verrà ascoltato maggiormente, stanco delle belle parole del Cavaliere. Ma pronto a rilanciare veramente la battaglia indipendentista, nel caso in cui la CdL facesse orecchie da mercante.

    E la strategia leghista comprende anche un confronto a tutto campo con l'esecutivo. La trattiva è in mano all'ex ministro Maroni, che in questi giorni sta dialogando con diversi esponenti dell'Unione, Ds in particolare: dal ministro per le Riforme Chiti a quello per gli Affari Regionali Lanzillotta. "Molto scetticismo", spiegano da Via Bellerio. Però nulla è escluso, soprattutto dopo che l'esponente diellina ha annunciato l'approvazione del federalismo fiscale entro il 2007. Ed è così che il Senatùr punta a tornare l'ago della bilancia e a smettere i panni dello scudiero del Cavaliere. La battaglia è appena iniziata e la storia degli ultimi vent'anni insegna che quando Bossi fa sul serio... c'è da aver paura.


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    denty
    Ospite

    Predefinito

    solo il tempo lo dirà...

  3. #3
    semprevivabbozzi!!!
    Data Registrazione
    19 May 2006
    Località
    patagna
    Messaggi
    936
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    l''unica cosa di cui i leghisti devono aver paura e'' che sia il solito trucco prima di un congresso o di una trattativa ad arcore,,,,
    decidera'' il parlamento del nord,,,che bossi ha riempito di gente con la cadrega attaccata al sedere,,,

  4. #4
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da incastigo Visualizza Messaggio
    l''unica cosa di cui i leghisti devono aver paura e'' che sia il solito trucco prima di un congresso o di una trattativa ad arcore,,,,
    decidera'' il parlamento del nord,,,che bossi ha riempito di gente con la cadrega attaccata al sedere,,,
    diga niènt té!
    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  5. #5
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    55,718
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da incastigo Visualizza Messaggio
    ...
    decidera'' il parlamento del nord,,,che bossi ha riempito di gente con la cadrega attaccata al sedere,,,
    Purtroppo sono sempre i migliori che se ne vanno...

    Siccome in questo caso per loro fortuna non sono andati in cielo, aspettiamo che battano un colpo in qualche parlamento dell'est, o dell'ovest.

  6. #6
    semprevivabbozzi!!!
    Data Registrazione
    19 May 2006
    Località
    patagna
    Messaggi
    936
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ugolupo Visualizza Messaggio
    Purtroppo sono sempre i migliori che se ne vanno...

    Siccome in questo caso per loro fortuna non sono andati in cielo, aspettiamo che battano un colpo in qualche parlamento dell'est, o dell'ovest.
    e'' difficile che un parlamento del nord pieno di deputati sindaci e assessori possa deliberare qualcosa di forte che metta in discussione accordi politici che a loro hanno fruttato molto bene,,,,
    bossi se voleva un parlamento forte doveva metterci i rappresentanti della base,,,i segretari di sezione o altro
    cosi'' e la solita passerella di comizianti da 15000euro netti al mese,,,sai che voglia di fare la rivoluzione,,questi qui

  7. #7
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Speroni secondo me,non è un'aquila,ma è sempre rimasto sostanzialmente coerente con la Lega iniziale.

  8. #8
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    336 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito

    arrivedorci
    Addio Tomàs
    siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i 5 stelle

  9. #9
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball Visualizza Messaggio
    Speroni secondo me,non è un'aquila,ma è sempre rimasto sostanzialmente coerente con la Lega iniziale.
    Uno coerente con la lega degli inizi non può essere OGGI ancora in Lega ricoprendo ruoli di primo piano. Glisso su chi non occupa posti di rilievo, pur rimarcando che per me è comunque difficile coltivare ideali seri e persistere con bellerio.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 473
    Ultimo Messaggio: 14-05-13, 11:03
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 10-06-11, 22:34
  3. Se non ci saranno elezioni sarà un vero tradimento.
    Di Juv nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 16-11-10, 15:02
  4. Federalismo vero o secessione
    Di Joshua63 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 12-10-08, 12:47
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-11-06, 11:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226