User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36
  1. #1
    INNAMORARSI DELLA CHIESA
    Data Registrazione
    25 Apr 2005
    Località
    Varese
    Messaggi
    6,420
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Perchè la Chiesa NON sarà mai di sinistra....

    Qualcuno dice: ma la sinistra di oggi NON ha nulla a che vedere con il marxsismo......

    E' un grave INGANNO pensare che il marxsismo NON ABBIA NULLA A CHE VEDERE CON L'ATTUALE SINISTRA.....IL LUPO CAMBIA IL PELO, MA NON IL VIZIO.... ....

    E' ovvio, anche, che NON possiamo dire che l'attuale sinistra sia marxsista....dove sta allora l'inganno?

    L'inganno sta in questo:

    i comunisti di vecchia data, gaà dagli anni 60 con la famosa guerra fredda.....avevano compreso che lo stalinismo, il marxsismo NON PAGAVA.....ossia, per sfondare dovevano trovare nuove vie.....
    La via gliela aprirono I PROTESTANTI con la loro INVASIONE di un Cristo PACIFISTA.......(non dimentichiamo che loro non hanno l'Eucarestia, ergo NON hanno il sacro, di conseguenza anche il Cristo diventa una immagine TUTTA UMANA PRIVA DEL SACRO )

    I comunisti non avevano alcuna intenzione, ovviamente, di usare il Cristo, tuttavia un CRISTO PRESENTATO AL DI FUORI DELLA CHIESA, AL DI FUORI DEI SACRAMENTI....DIVENNE PER LORO UNA GHIOTTA OCCASIONE PER CAMMUFFARSI....e spacciare come evangelica la loro IDEOLIGIA DI PACIFISMO...


    Come i Protestanti privarono il Cristo della sua sacralità e dei Sacramenti, così i comunisti avanzarono PRIVANDO LA PACE DEL SUO ELEMENTO FONDANTE: LA CONVERSIONE ALLA CHIESA, CORPO DI CRISTO.....

    I risultati li vediamo oggi:

    come fa un cattolico che tale si dice a farsi CONVINCERE CHE LE UNIONI DI FATTO SONO UNA VOLONTA' DI DIO?
    Come fa un cattolico a dire che l'aborto è una cosa giusta?
    Come fa un cattolico ad essere d'accordo sull'eutanasia quando sa perfettamente che la VITA APPARTIENE A DIO SOLO?
    E' chiaro che tal cattolico E' INGANNATO...e non dimentichiamo che Satana E' IL RE DELLA MENZOGNA......

    Indubbiamente NON tutto è da scartare dalla sinistra, ci mancherebbe altro, ma ciò che appare evidente E' CHE LA SINISTRA NON LAVORA AFFATTO PER IL VANGELO DELLA CONVERSIONE..... ...

    Il benessere deve essere associato ALLA CONVERSIONE A CRISTO.....diversamente diventa OPPORTUNISMO e uno che vuole definirsi cattolico NON LO PUO' ACCETTARE....indubbiamente, libero di scegliere si, ma non di ingannare LA VERITA'....

    Suggerisco di leggersi il primo Messaggio per la Pace di Benedetto XVI

    XXXIX Giornata Mondiale della Pace 2006

    http://www.vatican.va/holy_father/be...-peace_it.html


    E' interessante che come PRIMO MESSAGGIO DELLA PACE, IL PAPA ABBIA PARLATO ESPLICITAMENTE DEGLI INGANNI DI SATANA........MA NESSUNO HA DATO ECO A QUESTO TESTO...si preferisce ignorarlo.....

    Già il titolo è un programma: NELLA VERITÀ, LA PACE

    La Verità E' CRISTO..( IO SONO LA VIA, LA VERITA' E LA VITA: NESSUNO VA AL PADRE SE NON PER MEZZO DI ME)..DUNQUE LA VERITA'.... NON L'IDEOLOGIA DEI VERDI, DEI RADICALI, DELLA MARGHERITA E chi più ne ha più ne metta...SIA DX QUANTO A SX.....AL CATTOLICO DEVONO INTERESSARE I PROGRAMMI E NON LE MODE O LE IDEOLOGIE.....

    dice il Papa:

    5. E allora, chi e che cosa può impedire la realizzazione della pace? A questo proposito, la Sacra Scrittura mette in evidenza nel suo primo Libro, la Genesi, la menzogna, pronunciata all'inizio della storia dall'essere dalla lingua biforcuta, qualificato dall'evangelista Giovanni come « padre della menzogna » (Gv 8,44). La menzogna è pure uno dei peccati che ricorda la Bibbia nell'ultimo capitolo del suo ultimo Libro, l'Apocalisse, per segnalare l'esclusione dalla Gerusalemme celeste dei menzogneri: « Fuori... chiunque ama e pratica la menzogna! » (22,15).

    Alla menzogna è legato il dramma del peccato con le sue conseguenze perverse, che hanno causato e continuano a causare effetti devastanti nella vita degli individui e delle nazioni. Basti pensare a quanto è successo nel secolo scorso, quando aberranti sistemi ideologici e politici hanno mistificato in modo programmato la verità ed hanno condotto allo sfruttamento ed alla soppressione di un numero impressionante di uomini e di donne, sterminando addirittura intere famiglie e comunità.

    Come non restare seriamente preoccupati, dopo tali esperienze, di fronte alle menzogne del nostro tempo, che fanno da cornice a minacciosi scenari di morte in non poche regioni del mondo? L'autentica ricerca della pace deve partire dalla consapevolezza che il problema della verità e della menzogna riguarda ogni uomo e ogni donna, e risulta essere decisivo per un futuro pacifico del nostro pianeta.

    6. La pace è anelito insopprimibile presente nel cuore di ogni persona, al di là delle specifiche identità culturali. Proprio per questo ciascuno deve sentirsi impegnato al servizio di un bene tanto prezioso, lavorando perché non si insinui nessuna forma di falsità ad inquinare i rapporti. Tutti gli uomini appartengono ad un'unica e medesima famiglia. L'esaltazione esasperata delle proprie differenze contrasta con questa verità di fondo. Occorre ricuperare la consapevolezza di essere accomunati da uno stesso destino, in ultima istanza trascendente, per poter valorizzare al meglio le proprie differenze storiche e culturali, senza contrapporsi ma coordinandosi con gli appartenenti alle altre culture.



    ********************

    appare evidente dunque IL CONTRASTO ATTUALE DELLA SINISTRA CHE VUOLE IMPORRE INVECE UNA COMUNITA' SENZA DIO..........ergo si svela così il progetto antico del fondatore del comunismo Marxsista nel suo progetto di CREARE UN MONDO SENZA DIO......

    Ma si sta verificando di peggio.......

    in verità L'UOMO, dice il Papa......PIU' CHE IN PASSATO OGGI SENTE IL BISOGNO DI DIO...IL PUNTO E'.....QUALE DIO?????? (riferimento a Monaco)
    Ecco che emerge chiaro IL TRAVESTIMENTO DEI COMUNISTI: NESSUNA IMPOSIZIONE MARXSISTA DELL'ELIMINAZIONE DI DIO, MA LA LIBERTA' DI CREARTI UN DIO FATTO A TUA IMMAGINE E SOMIGLIANZA......FUORI DELLA CHIESA PER METTERE LA CHIESA STESSA AI MARGINI DELLA SOCIETA'.....

    Ossia: IL MIO DIO E' LO STATO....LA MIA FEDE E' L'IDEOLOGIA POLITICA..(le mie idee e le mie opinioni diventano VERITA')...I MIEI COMANDAMENTI SONO ACCONTENTARE TUTTI...ANCHE A DISCAPITO DELLA VERITA'... .

    Naturalmente questi pericoli si celano anche a DESTRA........
    specialmente in quella destra radicale che si rifà ad un illuminsmo nichilista nella quale non ti combatto neppure la Chiesa.....LA IGNORO COMPLETAMENTE.......

    Ergo......

    «Questa è la fede cattolica; chi non la crede fedelmente e fermamente non potrà essere salvo»(28); o si professa intero, o non si professa assolutamente. Non vi è dunque necessità di aggiungere epiteti alla professione del cattolicesimo; a ciascuno basti dire così: «Cristiano è il mio nome, e cattolico il mio cognome»; soltanto, si studi di essere veramente tale, quale si denomina.

    "AD BEATISSIMI APOSTOLORUM" di Papa Benedetto XV

    http://www.vatican.va/holy_father/be...olorum_it.html

    Fraternamente CaterinaLD
    __________________
    "Se sarete quello che dovete essere, metterete fuoco in Italia e nel mondo intero" (Santa Caterina da Siena)
    Fraternamente Caterina
    Laica Domenicana

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Leoni in guerra e agnelli pieni di dolcezza nelle nostre case
    Data Registrazione
    29 Mar 2009
    Messaggi
    15,424
    Inserzioni Blog
    8
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tea quoto tutto e allego un manifesto che parla da solo :
    www.interamala.it - Visitatelo che ci tengo

  3. #3
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    56,181
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    100 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Perchè le Chiese NON sarànno mai di sinistra.... ???


    --------------------------------------------------------------------------------
    perchè altrimenti dovrebbero rinunciare alle ricchezze e ai privilegi..... visto che li hanno ottenuti dopo che si sono inventati gli dei.........
    e pretendendo potere e carisma in nome di questi dei dei quali non sanno ne spiegare ne dimostrare l'esistenza.......
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

  4. #4
    the dark knight's return
    Data Registrazione
    06 Jul 2006
    Località
    Gotham City
    Messaggi
    26,970
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cciappas Visualizza Messaggio
    Perchè le Chiese NON sarànno mai di sinistra.... ???


    --------------------------------------------------------------------------------
    perchè altrimenti dovrebbero rinunciare alle ricchezze e ai privilegi..... visto che li hanno ottenuti dopo che si sono inventati gli dei.........
    e pretendendo potere e carisma in nome di questi dei dei quali non sanno ne spiegare ne dimostrare l'esistenza.......

    la questione delle ricchezze è una boiata...ti posso portare l'esempio del candidato Sanguineti di Rif. Comunista(e sto qui parla di lotta e odio di di classe)qui a Genova...beh vive in una villetta in uno dei quartieri + in di Genova il compagno proletario

  5. #5
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    56,181
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    100 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Richard Gecko Visualizza Messaggio
    la questione delle ricchezze è una boiata...ti posso portare l'esempio del candidato Sanguineti di Rif. Comunista(e sto qui parla di lotta e odio di di classe)qui a Genova...beh vive in una villetta in uno dei quartieri + in di Genova il compagno proletario
    hai ragione....... convincilo a donarla alla chiesa.
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

  6. #6
    the dark knight's return
    Data Registrazione
    06 Jul 2006
    Località
    Gotham City
    Messaggi
    26,970
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    a me di quello che fa non frega nulla...ma come vedi si predica bene e si razzola male...perchè non accoglie nella sua villa il clochard che dorme sotto il Ponte Monumentale?

  7. #7
    INNAMORARSI DELLA CHIESA
    Data Registrazione
    25 Apr 2005
    Località
    Varese
    Messaggi
    6,420
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ( riguardo alle ricchezze della Chiesa...si potrebbe chiedere a Dalema di donare la sua barca e la sua villa per gli immigrati...o chiedere a Bertinotti di aprire il suo CASALE RISTRUTTURATO ai senza tetto....del resto i comunisti sono loro, mica noi..... )

    .... riallacciandomi al mio primo intervento qui è necessario esprimere due righe sulla differenza che c'è tra PACE E PACIFISMO......essere pacifici ed essere pacifisti.......

    Che cosa s'intende per PACE?
    E che cosa s'intende per PACIFISMO?
    La conosciamo la differenza?

    ...Assistiamo da molti anni ad uno SMEMBRAMENTO DELLA PAROLA DI DIO....si è soliti quasi senza rendersene conto SEPARARE I VANGELI E DANDO COSì ORIGINE A DUE VANGELI:

    1) IL VANGELO DEL PACIFISMO;

    2) IL VANGELO DEGLI OBBLIGHI MORALI....

    così il primo è quello impugnato dalla sinistra, da molti politici anche di destra se vogliamo, impugnato da molti cristiani-cattolici DEBOLI, INCAPACI DI ABBRACCIARE LA CROCE.....E PORTATI A DELLE RISOLUZIONI FACILI DEI PROBLEMI....
    Il secondo vangelo al contrario viene relegato alla Chiesa Cattolica, alla gerarchia, al Papa, ai vescovi....ergo un vangelo che ....NON CI RIGUARDEREBBE.....


    Ma non è così, abbiamo UN SOLO VANGELO E CRISTO NON PUO' CONTRADDIRSI. ...

    La Pace di cui qui si parla nel Vangelo non è la soluzione del conflitto tral'uomo e il mondo, (che Gesù non è venuto a risolvere ma ad accentuare: " sono venuto a portare la spada") ma dell'inimiciziatra l'uomo e Dio.

    Questo è il conflitto originale da cui derivano tutti gli altri che deflagrano tra gli uomini e che si chiama peccato...... Perciò non può esservi pace finché non c'è conversione, la conversione è la fede nella parola di Dio Salvatore, il significato stesso di pace non si riferisce ad un armistizio ma alla forza di una promessa, alla potenza della Parola che per essere Parola di Dio dura in eterno.....non solo, ma è valida in ogni generazione ergo NON PUO' CONTRADDIRSI.....

    Questa Pace vedeva Isaia nel nuovo secolo, allorché il lupo e l'agnello avrebbero pascolato insieme, tal pace aveva ottenuto Mosé per il suo popolo e tale pace ha ottenuto Gesù Cristo per noi..... La pace perpetua, di cui parla Kant, non si ottiene attraverso una corretta applicazione delle ragione o una armonica diplomazia tra i popoli; la pace perpetua è il dono di Dio che ha insufflato il suo Spirito nel cuore dei suoi figli che invocano: "Abba' -Padre" e che attraverso il sacramento del battesimo e della penitenza, e mediante una costante perseveranza alla conversione, permangono nella figliolanza i Dio.......dice infatti Gesù:

    Giovanni 14,27
    Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi. Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore.

    Isaia 27,5
    O, meglio, si stringa alla mia protezione,
    faccia la pace con me,
    con me faccia la pace!




    Diceva Madre Teresa di Calcutta "L'aborto è il più grande distruttore della pace perché, se una madre può uccidere il suo stesso figlio, cosa impedisce che io uccida te e che tu uccida me? Non c'è più nessun ostacolo."
    "Noi combattiamo l’aborto con l’adozione. Se una madre non vuole il suo bambino, lo dia a me, perché io lo amo
    ".

    cioè occorre prendere coscienza che l'aborto è un delitto contro Dio e dunque contro la sua Pace (vi do la Mia Pace).....
    E basti vedere le statistiche e la storia degli ultimi 30 anni per capire che da quando l'aborto è diventato LEGGE e dunque si è cancellato di chiamarlo OMICIDIO.....la morale del mondo è entrata in piena crisi, i conflitti sono aumentati e sono degenerati......le famiglie sono entrate in profonda crisi.....il primo passo è stato proprio L'ABORTO.......un omicidio LEGALIZZATO.....che è andato proprio a toccare un anello fondamentale della Pace fra NOI E DIO, DATORE DELLA VITA......NON AVREMO MAI PACE FINO A QUANDO NON CESSEREMO DI UCCIDERE.... ...

    "Basterebbe un giorno senza nessun aborto e Dio concederebbe la pace al mondo fino al termine dei giorni."
    (SAN PADRE PIO - risposta ad una domanda del Dott.Lotti

    Il pacifico di cui parlano le beatitudini non è quello che vuole la pace,.....ci avevate mai pensato? e chi non la vorrebbe questa pace?

    Ma chi fa la pace e chi la vuole non può che riconciliarsi con Dio nella penitenza dei suoi peccati. Non si può riconciliarsi col fratello se non si è riconciliati con il Padre, così i pacifisti contemporanei rischiano di diventare dei velletaristi marciaioli, attori di una kermesse empia... ..

    Se vuoi la pace, al posto di marciare e di vestire i panni dell'agnello mentre sei un lupo rapace fa' la guerra, sì i "violenti" in questo caso, otterranno il regno dei cieli; bisogna guardarsi dai piacevoli pacifisti e divenire pacifici come insegnano le Beatitudini, epacifico nel Vangelo è chi fa la guerra a sé stesso, al suo peccato, colui che si volge al padre e dice " Padre ho peccato contro di Te"....

    Allora si che il pacifico è un autentico portatore della Pace di Cristo, anche se non fosse un cristiano....

    Pacifista invece è colui che grida "Signore, Signore" ma poi non fa quello che il Signore gli dice di fare, non sa rinunciare a sè stesso e non rinuncia alla pace per non rischiare una guerra che gli impedirebbe di vivere meglio......Il pacifista è così in realtà colui che DIVIDE IL VANGELO in ciò che più gli fa comodo pur di NON COMPROMETTERSI CON LA SUA COSCIENZA e pur di non doversi assumere delle responsabilità di fronte AI DOVERI.....

    Oggi non c'è solo il catto-progressista, ma più assurdamente c'è IL CATTOLICO PACIFISTA.. ...uno si ferma e si domanda: ma perchè il Papa è un guerrafondaio? Indubbiamente piuttosto che porsi delle domande si arriva a dire: ma no il Papa è PACIFISTA.....
    E invece no......il Papa è un uomo DI DIO che MUOVE GUERRA OGNI GIORNO ALLA MENZOGNA......
    Si, EGLI FA GUERRA, MA NEL MODO RICHIESTO DAL VANGELO, il vero cattolico, il vero cristiano è colui che non ha bisogno di ulteriori spefiche al titolo che gli è donato CON IL BATTESIMO: è cattolico e basta, è cristiano e basta!

    I pacifisti di oggi gridano "pace", ma poi vivono negli agi, vivono nelle comodità, mangiano tre volte al giorno, hanno una casa e vestiti, hanno un conto in banca, hanno le comodità teconologiche e gridano pace perchè in verità temono di perdere tutto questo......

    Allora dovremmo fare la guerra ? Direste voi.

    Non è detto! Gesù stesso dice a Pilato che se Lui avesse voluto, un esercito di Angeli avrebbero ingaggiato battaglia per difenderlo, se si lasciò catturare era perchè "l'ora era giunta".

    Tutto occorre tentare per risolvere i problemi con il dialogo, ma la legittima difesa è prevista dalla Bibbia.
    La nostra battaglia è contro spiriti malvagi che spesse volte si servono dell'uomo consensiente per ingaggiare dure battaglie....
    Ma l'uomo attraverso la coscienza e il discernimento, con la grazia dei Sacramenti, è in grado di sostenere la battaglia.......ed invece a cosa assistiamo?
    A gruppi di cattolici facilmente compromessi con le IDEOLOGIE DEL MOMENTO PERCHE' DEBOLI ED INCAPACI DI MUOVERE BATTAGLIA.....

    Padre ho peccato contro di Te !!!!

    Allora solo si diventa figli di Dio e si entra nella casa della VERA Pace, a Gerusalemme...... Prima di allora i figli di Israele andranno raminghi nel deserto e non potranno avere pace, non entreranno nella terra promessa.

    Se vogliamo essere pacifisti troveremo tutti gli uomini disposti a dichiararsi tali, ma l'uomo non può dare la pace, non perché non la desidera ma perché la sua parola non è parola di Dio e le sue opinioni se sono dissociate dal vangelo, sono armi che uccidono l'uomo attraverso le leggi ingiuste... ....

    Né in famiglia, né tra le nazioni può esservi pace se non si è rappacificati con Dio, se non si è capito che siamo FIGLI DI DIO perchè Cristo ci acquistò l'adozione mediante la Croce PORTANDO NEL MONDO LA VERA PACE. Fino a quando l'uomo non accoglierà questa adozione, la pace che andremo urlando, sarà solo illusoria, come costruire sulla sabbia, al primo vento contrario essa crollerà.....

    Se non si è spinti dallo Spirito alla conversione si tragga profitto almeno dall'esperienza......

    Gli uomini hanno sempre fatto la guerra e non perché l'abbiano desiderata, la guerra accade contro i trattati degli uomini perché non è un disegno ma un evento storico, essa accade quando il peccato del mondo ha raggiunto il punto di condensazione critica in cui la morte metafisica si manifesta anche come rovina storica.......

    Pacifico è quindi colui che fa la Pace con Dio, che si fida della sua parola e combatte i veri nemici dell'uomo che sono quelli della sua casa, i suoi peccati che hanno preso dimora nel suo cuore e da cui derivano omicidi, ladroneggi, adulteri, immoralità, rapimenti stragi e morte (san Paolo)....

    Pacifista è colui che si illude di avere la pace, per quanto il suo cuore sia buono e pieno di desiderio, sarà sempre la sua pace contro quella quella di Dio...... Non si può essere "pacifici" e poi essere favorevoli all'aborto, all'eutanasia, a tutte quelle leggi che stanno portando la nostra società verso il baratro. Solo rimanendo fedeli alla Pace che Gesù ha promesso di darci, allora si che potremmo portare frutto.....ma per afferrare questa Pace dobbiamo ingaggiare una dura battaglia contro la nostra superbia, l'orgoglio, l'arroganza di saperne più della Chiesa.....battaglia contro l'istinto alla disobbedienza che altro non è che il primo peccato che ci condusse alla morte......

    Grave è dunque la responsabilità di quei cattolici che dediti alla politica, si stanno lasciando andare a compromessi con il DEMONIO......attraverso la legittimazione di leggi ANTICRISTIANE....è auspicabile che questi cattolici si rammentino del GRIDO di accusa rivolto da Giovanni Paolo II ad Agrigento CONTRO LA MAFIA,

    http://giowind.blogspot.com/2006/11/...agrigento.html

    ma che è un grido attuale e che riguarda ogni cattolico che ha smarrito il sacro TIMOR DI DIO...e che ha smarrito il senso della sua appartenenza non al mondo, ma a Cristo stesso.....

    "Nel nome di questo Cristo, di questo Cristo morto e risorto, io dico ai responsabili: convertitevi!....Pentitevi, prima o poi verrà un giorno il giudizio di Dio...."......

    OGNI GIORNO SIAMO INVITATI AL PENTIMENTO, ANCOR DI PIU' LO SONO I CATTOLICI IMPEGNATI NELLA POLITICA CHE NON POSSONO SCHIERARSI CONTRO LE LEGGI DI DIO.......


    Fraternamente CaterinaLD
    __________________
    "Se sarete quello che dovete essere, metterete fuoco in Italia e nel mondo intero" (Santa Caterina da Siena)
    Fraternamente Caterina
    Laica Domenicana

  8. #8
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    56,181
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    100 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    povera ragazza .........ora le guerre succedono per gli aborti ...e non per il petrolio o le materie prime
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

  9. #9
    Conservatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Sponda bresciana benacense
    Messaggi
    20,197
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Cciapas, il tuo odio verso chi nella vita vede qualcosa di diverso che una lotta contro i padroni cattivi mi fa veramente capire quanti danni enormi una ideologia profondamente sbagliata possa aver causato al mondo.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Dec 2006
    Messaggi
    851
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E' ovvio che la Chiesa Cattolica non sarà mai di sinistra... o almeno non lo sarà mai finchè si dimostra così intollerante con chi non si conforma alla sua ottusa ideologia....

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 08-12-09, 16:20
  2. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 07-12-09, 15:03
  3. Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 23-05-07, 15:51
  4. Perchè la Rosa nel Pugno ha superato la sinistra a sinistra?????
    Di alexeievic nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 10-02-06, 23:13
  5. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-02-04, 03:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226