User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,659
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Lightbulb Citazioni di socialisti/comunisti e non

    "Lavoratori di tutto il mondo, unitevi. Non avete nulla da perderci se non le vostre catene. Avete un mondo da guadagnare.”

    "Le idee che prevalgono nella società sono le idee della classe dominante."

    "L’emancipazione della classe lavoratrice deve essere opera della classe lavoratrice stessa."

    "Tutto ciò che so è che io non sono marxista."

    “Invece del motto conservatore, ‘Un giusto salario giornaliero per una giusta giornata lavorativa!’ dovrebbero scrivere sulle loro bandiere la parola d’ordine rivoluzionaria: ‘Abolizione del sistema salariale!’”

    “La religione è l’oppio del popolo.”

    “I filosofi hanno solo interpretato il mondo, in vari modi; si tratta però di cambiarlo.”

    Karl Marx

    -----------------------

    “La minoranza di quelli che di volta in volta sono al potere ha in mano prima di tutto la scuola e la stampa, e perlopiù anche le organizzazioni religiose. Ciò le consente di organizzare e sviare i sentimenti delle masse rendendoli strumenti della propria politica.”

    "Analizzando e valutando ogni giorno tutte le idee, ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza."

    Albert Einstein

    -----------------------

    "Si può resistere all’invasione degli eserciti; non si resiste all’invasione delle idee."
    Victor Hugo

    "È difficile far capire qualcosa a un uomo quando il suo lavoro dipende dalla sua non comprensione dello stesso."
    Upton Sinclair

    “Dobbiamo costruire le condizioni che conducano al passaggio dal regno delle necessità a quello della libertà, viaggio allucinante dall’io al noi.
    E questo viaggio non lo può fare il capitalismo, perché sacrifica al diritto di proprietà gli altri diritti e organizza la vita come una corsa di lupi, identifica la libertà degli affari con la libertà delle persone”.
    E. G. de la Serna

    "La religione è ciò che trattiene il povero dall'uccidere il ricco."
    Napoleone Bonaparte

    "Bisogna assolutamente trovare il coraggio di abbandonare i nostri meschini egoismi e cercare un nuovo slancio collettivo magari scaturito proprio dalle cose che ci fanno male, dai disagi quotidiani, dalle insofferenza comuni, dal nostro rifiuto! Perché un uomo solo che grida il suo no, è un pazzo. Milioni di uomini che gridano lo stesso no, avrebbero la possibilità di cambiare veramente il mondo."
    Giorgio Gaber e Sandro Luporini
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/
    Invece della parola d'ordine conservatrice Un equo salario per un'equa giornata di lavoro, i lavoratori devono scrivere sulla loro bandiera il motto rivoluzionario Soppressione del sist. del lavoro salariato

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    11,189
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ci sarebbe da fare una precisazione.
    La citazione di Marx: "la religione è l'oppio dei popoli" è errata.
    La frase corretta è diversa ed è questa:
    "La religione è il singhiozzo di una creatura oppressa, il sentimento di un mondo senza cuore, lo spirito di una condizione priva di spirito. È l’oppio dei popoli."

    A luta continua

  3. #3
    Omia Patria si bella e perduta
    Data Registrazione
    14 Apr 2006
    Località
    Contro l'Unione Europea prigione dei Popoli Per un'Europa di Nazioni libere, eguali e sovrane!
    Messaggi
    4,649
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bé mettere solo la religione è l'oppio dei popoli di per sé non sarebbe sbagliato, basta solo precisare che all'epoca di Marx l'oppio era considerato un farmaco miracoloso.

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Jun 2009
    Messaggi
    348
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Salve a tutti sono Eddy giovane compagno Campano !
    Ecco a voi qualche citazione di mia conoscenza

    È meglio morire in piedi piuttosto che vivere in ginocchio.

    Emiliano Zapata

    Colpisci uno per insegnare a cento.
    Una singola morte è una tragedia, un milione di morti è una statistica.

    Stalin

    Finché ci sarà uno stato non ci sarà libertà. Quando ci sarà libertà non ci sarà uno stato.

    La fiducia è bene, il controllo è meglio.

    L'autorità avvelena chiunque l'assume su se stesso.

    Ogni cuoco deve imparare a governare lo stato.

    Se gli operai tedeschi volessero occupare una stazione, prima, bravi bravi, comprerebbero il biglietto.

    Lenin

    Bisogna essere duri senza mai perdere la tenerezza.

    Bisogna pagare qualunque prezzo per il diritto di mantenere alta la nostra bandiera.

    Credo nella lotta armata come unica soluzione per i popoli che lottano per liberarsi.

    Di fronte a tutti i pericoli, di fronte a tutte le minacce, le aggressioni, i blocchi, i sabotaggi, tutti i frazionisti, tutti i poteri che cercano di frenarci, dobbiamo dimostrare, una volta di più, la capacità del popolo di costruire la propria storia.

    Dicono che noi rivoluzionari siamo romantici. Sì, è vero, ma lo siamo in modo diverso, siamo di quelli disposti a dare la vita per quello in cui crediamo.

    Il guerrigliero è un riformatore sociale, il quale impugna le armi per rispondere all’irata protesta del popolo contro l’oppressore e lotta per cambiare il regime sociale colpevole di tenere i suoi fratelli inermi nell’ombra e nella miseria.

    Il silenzio è una discussione portata avanti con altri mezzi.

    In qualunque luogo ci sorprenda la morte in battaglia, che sia la benvenuta.

    L’unico modo di conoscere davvero i problemi è accostarsi a quanti vivono quei problemi e trarre da essi, da quello scambio, le conclusioni.

    La rivoluzione si fa attraverso l’uomo, ma l’uomo deve forgiare giorno per giorno il suo spirito rivoluzionario.

    La vera rivoluzione dobbiamo cominciare a farla dentro di noi.

    Lasciatemi dire, a rischio di sembrare ridicolo, che il vero rivoluzionario è guidato da grandi sentimenti d'amore.

    Le rivoluzioni non si esportano, ma nascono in seno al popolo.

    Non sono un Libertador. I Libertadores non esistono. Sono i popoli che si liberano da sé.

    O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere.

    Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

    Ogni vero uomo deve sentire sulla propria guancia lo schiaffo dato a qualunque altro uomo.

    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!

    Se io muoio non piangere per me, fai quello che facevo io e continuerò vivendo in te.

    Siamo realisti, esigiamo l'impossibile...

    Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque, in qualunque parte del mondo.

    Vale la pena di lottare solo per le cose senza le quali non vale la pena di vivere.

    Vale milioni di volte di più la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell’uomo più ricco della terra.


    Ernesto Guevara

    Il nemico avanza, noi arretriamo; il nemico si accampa, noi facciamo azioni di disturbo; il nemico è stanco, noi attacchiamo; Il nemico arretra, noi lo inseguiamo.

    La critica va fatta a tempo; bisogna disfarsi del brutto vizio di criticare dopo.

    La gentilezza a parole crea confidenza. La gentilezza nei pensieri crea profondità. La gentilezza nel dare crea amore.

    La politica è guerra senza spargimento di sangue mentre la guerra è politica con spargimento di sangue.

    Non dispiacerti di ciò che non hai potuto fare, rammaricati solo di quando potevi e non hai voluto.

    Non è difficile per un uomo fare qualche buona azione; il difficile è agir bene tutta la vita, senza mai far nulla di male.

    Supponiamo che il nostro compito sia di attraversare un fiume; non lo realizzeremo senza ponti né barche; fino a quando la questione del ponte o delle barche non sia risolta, a cosa serve parlare di attraversare il fiume?


    Mao Tze Tung

  5. #5
    Moderatore CasaDelPopolo
    Data Registrazione
    06 Jan 2005
    Località
    Villaricca (Na)
    Messaggi
    1,508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da eddyred Visualizza Messaggio
    Salve a tutti sono Eddy giovane compagno Campano !
    Ecco a voi qualche citazione di mia conoscenza
    Se gli operai tedeschi volessero occupare una stazione, prima, bravi bravi, comprerebbero il biglietto.

    Lenin

    Bisogna essere duri senza mai perdere la tenerezza.
    Ciao compagno, benvenuto nella Casa del Popolo.

    Cmq questa frase era convinto riguardasse gli operai inglesi. Vabbé ma la mia memoria a volte fa cilecca....
    A pugno kiuso!

  6. #6
    Fedeli alla linea!
    Data Registrazione
    25 Mar 2005
    Località
    la cannabis una droga leggera? ma avete mai provato a portarne 80 chili sulla schiena?
    Messaggi
    148
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da eddyred Visualizza Messaggio
    Salve a tutti sono Eddy giovane compagno Campano!
    [cut]
    una domanda: di dove sei?

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Jun 2009
    Messaggi
    348
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono di Salerno !

    Fedeli alla linea. E la linea non c'è

  8. #8
    ABROGARE LA 194.
    Data Registrazione
    19 Apr 2006
    Messaggi
    311
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sandinista Visualizza Messaggio
    Ci sarebbe da fare una precisazione.
    La citazione di Marx: "la religione è l'oppio dei popoli" è errata.
    La frase corretta è diversa ed è questa:
    "La religione è il singhiozzo di una creatura oppressa, il sentimento di un mondo senza cuore, lo spirito di una condizione priva di spirito. È l’oppio dei popoli."

    A luta continua
    dipende da quale religione, se falsa la frase è vera, altrimenti è falsa.
    Il comunismo ateo vede l'uomo come una scimmia evoluta e nulla più, il comunista si autoriduce allo stato di bestia.... riflettete.

    Christus vincit, Christus regnat, Christus imperat!

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Jun 2009
    Messaggi
    348
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La politica è l'arte di impedire alla gente di inpicciarsi di quello che la riguarda.

    La coscienza regna, ma non governa

    L'io è detestabile, ma si tratta di quello degli altri.

    Il guaio del nostro tempo è che il futuro non è piu' quello di una volta.

    Paul Valery

    La guerra non è nulla più che un proseguimento della politica con altri mezzi.

    Karl Von Clausewitz

    A proposito di politica, ci sarebbe qualcosa da mangiare?

    Totò

    In democrazia nessun fatto di vita si sottrae alla politica.

    Gandhi

    Di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a piangere sulla propria situazione. Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare Ie cose.

    Malcom X

  10. #10
    Komunista Estetizzante
    Data Registrazione
    07 Apr 2005
    Località
    Cavriago-Reggio Emilia
    Messaggi
    12,073
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da eddyred Visualizza Messaggio
    S

    Colpisci uno per insegnare a cento.
    Una singola morte è una tragedia, un milione di morti è una statistica.

    Stalin
    La prima parte era lo slogan delle Brigate Rosse. E' singolare che qualcubo lo attribuisca a Stalin.

    La seconda parte era attribuita alla fine dell'Ottocento a Napoleone

    Naturalmente non si trovano in nessuno scritto noto di Stalin.

    Buona parte delle citazioni mi sembrano abbastanza inaffidabili.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. I Capitalisti, i destri, i socialisti e i comunisti
    Di klaus_Roma nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-07-07, 23:59
  2. Questionario per comunisti/socialisti
    Di Gian_Maria nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 112
    Ultimo Messaggio: 09-07-07, 16:48
  3. Citazioni di socialisti/comunisti e non
    Di Gian_Maria nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-02-07, 16:38
  4. Comunisti come i socialisti?
    Di audace12 nel forum Politica Estera
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 15-06-06, 21:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225