User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Le foibe:la colpa sta tutta da una parte?Sentiamo l'altra campana

    "Di fronte ad una razza inferiore e barbara come la slava, non si deve seguire la politica che dà lo zuccherino, ma quella del bastone. I confini dell'Italia devono essere il Brennero, il Nevoso e le Dinariche: io credo che si possano sacrificare 500.000 slavi barbari a 50.000 italiani". -

    Benito Mussolini, 1920



    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Premesso che nell'italietta di oggi ogni questione storica diventa motivo di circhi della politica, hai fatto bene a postare queste testimonianze. In questo paese il problema è che se esci dal seminato e dalla storia imposta per legge, rischi di sembrare chissà quale mostro. Gli sconfitti della storia tentano di uscire lindi e puliti mettendo il cappello e politicizzando nella maniera più schifosa qualsiasi ricordo con tricolori, nostalgiche rievocazioni, riabilitazioni, comparazioni mettendo sulla stessa bilancia fatti ben diversi. Questi signori, con cifre roboanti e racconti sempre di parte alla gasparri, ci vogliono far credere che la storia avvenga per compartimenti stagni, come se un giorno gli jugoslavi si fossero svegliati e, non sapendo cosa fare, avessero deciso di divertirsi con le foibe. No, non ci prendete per il culo per l'ennesima volta. Rimane il crimine, ma nella giornata del ricordo dovrebbe essere compresa la memoria dei massacri perpetrati dai fascisti, dei loro campi di lavoro, delle deportazioni, della repressione, dei rastrellamenti ed esecuzioni, della italianizzazione e fascistizzazione forzata del territorio. La storia delle foibe inizia prima del '45, molto prima.

  3. #3
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    QUI potete trovare interessanti informazioni sui campi di concentramento itagliani in Slovenia e Croazia e su quanti slavi sono stati uccisi (a casa loro) dagli invasori itagliani. Vediamo quando qualcuno si ricordera' anche di questi crimini....

  4. #4
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,715
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Quello che ha fatto il fascismo durante il ventennio contro le minoranze etniche, le lingue regionali (chiamate con disprezzo dialetti) è stato abberrante: è uno dei tanti motivi per non votare mai partiti che si ispirino a tale stupidida eredità

  5. #5
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    FOIBE: PREMIER CROATO MESIC AMMETTE CHE FU ATTO CRIMINALE
    (AGI) - Zagabria, 29 gen. - Il presidente della Repubblica di Croazia, Stjepan Mesic, ha ammesso che le Foibe furono un atto criminale. Dopo aver partecipato alla commemorazione dell'Olocausto organizzata dalla Comunita' ebraica Bet Israel, il capo dello Stato croato ha commentato le reazioni suscitate sui mezzi d'informazione e presso certi uomini politici italiani dalle sue dichiarazioni inerenti ai crimini compiuti durante e al termine della seconda Guerra mondiale in Istria, a Fiume e in Dalmazia. "E' vero - ha detto Mesic - che ci sono stati crimini da parte nostra. All'epoca si trattava della parte jugoslava, ma si tratta dell'odierno territorio della Repubblica di Croazia. Le Foibe furono un crimine e io lo ammetto".
    Mesic ha poi aggiunto che per poter appurare la verita' e' necessario che anche la parte italiana ammetta i propri crimini. "La verita' deve essere ammessa anche dall'altra parte.I fascisti hanno raso al suolo le nostre citta', i nostri villaggi, li hanno incendiati, hanno organizzato campi di sterminio nei quali morirono donne e bambini. Siamo stati noi a invadere l'Italia, siamo stati noi a istituire campi in Italia, siamo stati noi a uccidere in Italia donne e bambini?", si e' chiesto il presidente croato. (AGI) Cli
    291714 GEN 07

  6. #6
    salazar
    Ospite

    Predefinito

    La trasformazione dell'evento foibe in genocidio dei poveri italiani è la classica mossa da italioti vigliacchi, gli italiani hanno invaso, stuprato, sterminato, messo in campi di concetramento sloveni e croati definiti razze inferiori dalla teppaglia fascista italiota. e gli italioti dopo aver stuprato e sterminato pretendevano che gli slavi che hanno opposto eroica resistenza anche ai tedeschi, non si vendicassero minimamente delle torture e degli stermini perchè l'italiano diceva: "sono italiano brava gente, tengo famiglia", i tedeschi hanno accettato stermini atroci con 300 città distrutte e 2 milioni di civili ammazzati a guerra finita e con dignità non hanno fiatato. ma gli italioti oltre ad essere patetici sono quelli che si definiscono "brava gente" nonostante siano stati i primi ad utilizzare armi chimiche sui civili in africa e rinchiuso in campi di concetramento i cittadini slavi.

    quando loro vincono si possono sterminare i civili slavi, quando perdono ci si deve fermare subito e lasciarli andare a mangiare lo spaghetto da mamma.

    http://www.criminidiguerra.it/

    sito con foto, documenti e spacci dell'esercito italiano in cui si invita ad ammazzare più civili slavi possibile.

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Dec 2009
    Messaggi
    782
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da salazar Visualizza Messaggio
    La trasformazione dell'evento foibe in genocidio dei poveri PADANI è la classica mossa da italioti vigliacchi, gli italiani/PADANI hanno invaso, stuprato, sterminato, messo in campi di concetramento sloveni e croati definiti razze inferiori dalla teppaglia fascista italiota e PADANIOTA. e gli italioti/PADANIOTI dopo aver stuprato e sterminato pretendevano che gli slavi che hanno opposto eroica resistenza anche ai tedeschi, non si vendicassero minimamente delle torture e degli stermini perchè l'italiano/PADANO diceva: "sono italiano brava gente, tengo famiglia", i tedeschi hanno accettato stermini atroci con 300 città distrutte e 2 milioni di civili ammazzati a guerra finita e con dignità non hanno fiatato. ma gli italioti oltre ad essere patetici sono quelli che si definiscono "brava gente" nonostante siano stati i primi ad utilizzare armi chimiche sui civili in africa e rinchiuso in campi di concetramento i cittadini slavi.

    quando loro vincono si possono sterminare i civili slavi, quando perdono ci si deve fermare subito e lasciarli andare a mangiare lo spaghetto da mamma.

    http://www.criminidiguerra.it/

    sito con foto, documenti e spacci dell'esercito italiano in cui si invita ad ammazzare più civili slavi possibile.

    Ke i fascisti Italici e Padani abbiano compiuto degli atti di violenza è un dato di fatto, ma ricordiamoci ke quei morti infoibati non erano meridionali ma bensì NONNI E BISNONNI di tanti PADANI.

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio
    QUI potete trovare interessanti informazioni sui campi di concentramento itagliani in Slovenia e Croazia e su quanti slavi sono stati uccisi (a casa loro) dagli invasori itagliani. Vediamo quando qualcuno si ricordera' anche di questi crimini....
    Vero anche questo.
    E' da un pezzo che non ti facevi vivo,
    stai forse cercando opali nel deserto?

  9. #9
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    55,788
    Mentioned
    16 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da salazar Visualizza Messaggio
    La trasformazione dell'evento foibe in genocidio dei poveri italiani è la classica mossa da italioti vigliacchi, gli italiani hanno invaso, stuprato, sterminato, messo in campi di concetramento sloveni e croati definiti razze inferiori dalla teppaglia fascista italiota. e gli italioti dopo aver stuprato e sterminato pretendevano che gli slavi che hanno opposto eroica resistenza anche ai tedeschi, non si vendicassero minimamente delle torture e degli stermini perchè l'italiano diceva: "
    Qui non si tratta oramai di stabilire dove stanno torti e ragioni, che spesso in guerra non ci sono.

    Si tratta, da parte di certa sinistra strabica,di riconoscere che i fatti tragici delle foibe siano accaduti veramente.

    Del resto a guerra finita nessuno rinuncia a vendette e colpi di coda: anche i filisovietici del "triangolo delle bermude" di Reggio Emilia nel secondo dopoguerra fecero sparire intere corriere di poveri disgraziati che avevano il torto di stare "dall'altra parte".

    Chissà mai quando emergerà anche questa scomoda verità tutta nostrana...

  10. #10
    giovanni.fgf
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ugolupo Visualizza Messaggio
    Qui non si tratta oramai di stabilire dove stanno torti e ragioni, che spesso in guerra non ci sono.

    Si tratta, da parte di certa sinistra strabica,di riconoscere che i fatti tragici delle foibe siano accaduti veramente.

    Del resto a guerra finita nessuno rinuncia a vendette e colpi di coda: anche i filisovietici del "triangolo delle bermude" di Reggio Emilia nel secondo dopoguerra fecero sparire intere corriere di poveri disgraziati che avevano il torto di stare "dall'altra parte".

    Chissà mai quando emergerà anche questa scomoda verità tutta nostrana...

    e chissa come mai questi novelli revisionisti storici , dimenticano di citare il fatto che nel 48 ci fu una amnistia plenaria per utti i crimini commessi dal 39 , e non solo per i "filosovietici" ma sopratutto per i fascisti e per gli aderenti ( e quindi non più militarmente legalizzati) alla repubblica di salò ...

    e ma si sà .....pararsi il culo e un dovere ......

    con ossequi.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Giornata mondiale dell’Ambiente: l'altra campana...
    Di Danah.Matthews nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 09-06-09, 14:04
  2. Ciampino. l'altra campana
    Di pacatamente (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-10-08, 09:58
  3. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 23-02-07, 21:49
  4. Voi di Officina99... l'altra campana
    Di Tremendo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-09-05, 23:26
  5. L'altra campana
    Di agaragar nel forum Storia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-09-03, 23:17

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226