User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Conservatori e America

  1. #1
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Conservatori e America

    In questo forum e non solo si afferma più volte che il "vero Conservatore" è assolutamente e risolutamente filo-americano e filo-israeliano.
    Quasi ancor prima di essere Cristiani, quasi ancor prima di essere Nazionalisti, si è filo-Americani e filo-Israeliani.
    Quali sono le ragioni di ciò?
    Andando a "naso" si potrebbe dire che gli Stati Uniti sono anzi da criticare, essendosi ribellati al loro legittimo Sovrano.
    Andando a "naso" si potrebbe dire che Burke non ha mai appoggiato gli Stati Uniti.

    Non so. Questo filo-americanismo senza se e senza ma mi lascia un poco sconcertato.
    Illuminatemi voi sulle vostre ragioni.
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Caro Defender,
    sbagli se credi che i Conservatori si limitano ad applaudire ogni e qualsiasi decisione di qualsivoglia amministrazione americana.
    Certo,il fascino dell'America è grande,la consideriamo,per così dire,una culla della civiltà moderna,la patria della libertà e delle opportunità,che tiene allo stesso tempo in grande considerazione le tradizioni dei Padri fondatori.
    Gli Stati Uniti d'America hanno svolto un importantissimo ruolo storico: come non dimenticare che entrambe le guerre mondiali hanno visto la vittoria delle libere nazioni grazie all'intervento e al sacrificio di milioni di soldati americani?
    Come non dimenticare gli sforzi per contenere e rintuzzare,durante la guerra fredda,l'espansione del cosiddetto "Impero del male" comunista?
    E soprattutto,a chi dobbiamo l'espansione economica,la conquista del libero mercato,lo sviluppo della tecnica,delle scienze,dell'informatica,del buon vivere?
    Ecco,per questi e tanti altri motivi difendiamo la dignità dell'America,riconosciamo i suoi meriti,vediamo che non c'è giorno senza un attacco strumentale (o proprio un concreto attacco terroristico!) contro le idde,i valori,gli interessi americani,che sono poi almeno in parte i nostri valori e i nostri interessi,per un Occidente democratico,libero,con una forte identità e senso di civiltà.
    Non ci nascondiamo che non sempre,neppure in America,è così: e del resto,non viviamo in un mondo perfetto,con Stati perfetti.
    Ma senza dubbio ammiriamo gli Stati Uniti,vero e forse ultimo baluardo dell'Occidente di fronte ai tanti e pericolosi mali di questa epoca.
    Come dicevo all'inizio,però,non ci limitiamo all'applauso facile e senza critiche.
    Se c'è bisogno,sappiamo intervenire per segnalare gli errori,le storture,le strategie sbagliate,gli eccessi in campo economico,politico,sociale.
    Che purtroppo sussistono e si espandono attualmente anche nella nostra amata America.

  3. #3
    Alvise
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Defender Visualizza Messaggio
    Andando a "naso" si potrebbe dire che Burke non ha mai appoggiato gli Stati Uniti.
    Beh, su questo una piccola notazione.
    Edmund Burke (vado a memoria), da deputato dell'opposizione "whig", appoggiò le rivendicazioni dei coloni americani. Scrisse anche un pamphlet che invitata alla conciliazione tra Inghilterra e colonie.

    Ammetto che, però, si dovrebbe controllare più approfonditamente la questione.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 02-05-10, 10:56
  2. La vera America,l'America rurale
    Di Dragonball (POL) nel forum Fondoscala
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 20-01-09, 04:15
  3. L'America che ci piace , l'America da cui prendere esempio...
    Di Io Robert nel forum Destra Radicale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 05-01-09, 01:42
  4. America, la democratica america
    Di FLenzi nel forum Politica Estera
    Risposte: 75
    Ultimo Messaggio: 19-03-08, 23:34
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-01-06, 11:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226