User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    26 Jul 2004
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,395
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post "Le basi? Ci costano 366 milioni di dollari" - A. Cirillo

    "Le basi? Ci costano 366 milioni di dollari"

    Anna Cirillo
    Tre milioni li paghiamo cash, gli altri sono agevolazioni agli americani.
    Dario Fo, perché è contrario alla base Usa di Vicenza?
    «In Italia le installazioni americane sono 113, di cui 8 basi. Il costo di stazionamento delle basi è per il 41 per cento a carico nostro. Paghiamo per averle, e tanto. Quanto esattamente lo sappiamo non grazie al nostro governo, ma all´ultimo rapporto ufficiale del Dipartimento della Difesa Usa, che è pubblico».
    E che dicono gli Stati Uniti?
    «Che il contributo annuale alla "difesa comune", versato dall´Italia agli Usa per le spese di stazionamento dei militari americani, è 366 milioni di dollari: 3 cash, gli altri con una serie di agevolazioni. Una cifra spaventosa. Di più pagano solo Giappone e Germania».
    Gli italiani probabilmente non lo sanno.
    «La disinformazione è totale, per questo sto organizzando uno spettacolo il 17 proprio a Vicenza. Quella base deve servire come piattaforma per eventuali nuove guerre, con un numero impressionante di carri armati, cannoni, razzi. Avrà il diritto a tenere testate atomiche, come già a Ghedi e Aviano. Ne doveva perlomeno discutere il Parlamento».
    Lei pensa che il Parlamento avrebbe detto no?
    «E se partiranno da lì per bombardare? Significa che noi, senza dichiarare guerra, siamo in guerra. E non mi si venga a dire che saremo noi a controllare. Ma dove? Gli americani fanno quello che vogliono, ce la ricordiamo la tragedia del Cermis. È una vera servitù militare, per non parlare della servitù pesante a cui è sottoposta la città, con una base a due chilometri, il traffico aereo, gli hangar, lo sconvolgimento del territorio, la richiesta abnorme di acqua. Gli americani richiedono 3,15 milioni di metri cubi di acqua l´anno: sono duemila e consumano quanto 30mila vicentini».
    Ma veramente pensa che l´Italia possa fare a meno degli americani?
    «Non è che dobbiamo dire di no agli americani, ma metterci nella stessa situazione di francesi, spagnoli, degli altri popoli europei. Vicenza diventerà la più importante base Usa in Europa. Non accetto questa servitù continua, che oltretutto è una spesa enorme».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    PENULTIMO VALLIGIANO COMUNISTA
    Data Registrazione
    27 May 2006
    Località
    Luino
    Messaggi
    1,095
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Outis Visualizza Messaggio
    "Le basi? Ci costano 366 milioni di dollari"

    Anna Cirillo
    Tre milioni li paghiamo cash, gli altri sono agevolazioni agli americani.
    Dario Fo, perché è contrario alla base Usa di Vicenza?
    «In Italia le installazioni americane sono 113, di cui 8 basi. Il costo di stazionamento delle basi è per il 41 per cento a carico nostro. Paghiamo per averle, e tanto. Quanto esattamente lo sappiamo non grazie al nostro governo, ma all´ultimo rapporto ufficiale del Dipartimento della Difesa Usa, che è pubblico».
    E che dicono gli Stati Uniti?
    «Che il contributo annuale alla "difesa comune", versato dall´Italia agli Usa per le spese di stazionamento dei militari americani, è 366 milioni di dollari: 3 cash, gli altri con una serie di agevolazioni. Una cifra spaventosa. Di più pagano solo Giappone e Germania».
    Gli italiani probabilmente non lo sanno.
    «La disinformazione è totale, per questo sto organizzando uno spettacolo il 17 proprio a Vicenza. Quella base deve servire come piattaforma per eventuali nuove guerre, con un numero impressionante di carri armati, cannoni, razzi. Avrà il diritto a tenere testate atomiche, come già a Ghedi e Aviano. Ne doveva perlomeno discutere il Parlamento».
    Lei pensa che il Parlamento avrebbe detto no?
    «E se partiranno da lì per bombardare? Significa che noi, senza dichiarare guerra, siamo in guerra. E non mi si venga a dire che saremo noi a controllare. Ma dove? Gli americani fanno quello che vogliono, ce la ricordiamo la tragedia del Cermis. È una vera servitù militare, per non parlare della servitù pesante a cui è sottoposta la città, con una base a due chilometri, il traffico aereo, gli hangar, lo sconvolgimento del territorio, la richiesta abnorme di acqua. Gli americani richiedono 3,15 milioni di metri cubi di acqua l´anno: sono duemila e consumano quanto 30mila vicentini».
    Ma veramente pensa che l´Italia possa fare a meno degli americani?
    «Non è che dobbiamo dire di no agli americani, ma metterci nella stessa situazione di francesi, spagnoli, degli altri popoli europei. Vicenza diventerà la più importante base Usa in Europa. Non accetto questa servitù continua, che oltretutto è una spesa enorme».
    Sarei curioso di sentire le "scuse" dei filoamericani in politica estera.

  3. #3
    Omia Patria si bella e perduta
    Data Registrazione
    14 Apr 2006
    Località
    Contro l'Unione Europea prigione dei Popoli Per un'Europa di Nazioni libere, eguali e sovrane!
    Messaggi
    4,649
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Outis Visualizza Messaggio
    "Le basi? Ci costano 366 milioni di dollari"


    Anna Cirillo

    Tre milioni li paghiamo cash, gli altri sono agevolazioni agli americani.


    Dario Fo, perché è contrario alla base Usa di Vicenza?


    «In Italia le installazioni americane sono 113, di cui 8 basi. Il costo di stazionamento delle basi è per il 41 per cento a carico nostro. Paghiamo per averle, e tanto. Quanto esattamente lo sappiamo non grazie al nostro governo, ma all´ultimo rapporto ufficiale del Dipartimento della Difesa Usa, che è pubblico».


    E che dicono gli Stati Uniti?


    «Che il contributo annuale alla "difesa comune", versato dall´Italia agli Usa per le spese di stazionamento dei militari americani, è 366 milioni di dollari: 3 cash, gli altri con una serie di agevolazioni. Una cifra spaventosa. Di più pagano solo Giappone e Germania».


    Gli italiani probabilmente non lo sanno.


    «La disinformazione è totale, per questo sto organizzando uno spettacolo il 17 proprio a Vicenza. Quella base deve servire come piattaforma per eventuali nuove guerre, con un numero impressionante di carri armati, cannoni, razzi. Avrà il diritto a tenere testate atomiche, come già a Ghedi e Aviano. Ne doveva perlomeno discutere il Parlamento».


    Lei pensa che il Parlamento avrebbe detto no?


    «E se partiranno da lì per bombardare? Significa che noi, senza dichiarare guerra, siamo in guerra. E non mi si venga a dire che saremo noi a controllare. Ma dove? Gli americani fanno quello che vogliono, ce la ricordiamo la tragedia del Cermis. È una vera servitù militare, per non parlare della servitù pesante a cui è sottoposta la città, con una base a due chilometri, il traffico aereo, gli hangar, lo sconvolgimento del territorio, la richiesta abnorme di acqua. Gli americani richiedono 3,15 milioni di metri cubi di acqua l´anno: sono duemila e consumano quanto 30mila vicentini».


    Ma veramente pensa che l´Italia possa fare a meno degli americani?

    «Non è che dobbiamo dire di no agli americani, ma metterci nella stessa situazione di francesi, spagnoli, degli altri popoli europei. Vicenza diventerà la più importante base Usa in Europa. Non accetto questa servitù continua, che oltretutto è una spesa enorme».
    In realtà molto di più perché andrebbe aggiunto il costo degli armamenti americani che ci compriamo ogni anno e la nostra quota NATO.
    Comunque mi sembra urlare al cielo il fatto che la sinistra parlamentare che finge di opporsi agli americani non tocchi mai l'argomento soldi. Per me è quello che attaccherebbe di più coinvolgendo anche i non politicizzati e quelli che non sanno cos'è l'imperialismo.
    La vuoi pagare la tassa americana? Io no!

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    26 Jul 2004
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,395
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sandokan80 Visualizza Messaggio
    In realtà molto di più perché andrebbe aggiunto il costo degli armamenti americani che ci compriamo ogni anno e la nostra quota NATO.
    Comunque mi sembra urlare al cielo il fatto che la sinistra parlamentare che finge di opporsi agli americani non tocchi mai l'argomento soldi. Per me è quello che attaccherebbe di più coinvolgendo anche i non politicizzati e quelli che non sanno cos'è l'imperialismo.
    La vuoi pagare la tassa americana? Io no!
    Buona idea. Sostanzialmente andremmo a parlare di ciò che le persone vogliono sapere: dove finiscono tutti i soldi?! Potrebbe essere una buona idea per un volantino...

  5. #5
    Omia Patria si bella e perduta
    Data Registrazione
    14 Apr 2006
    Località
    Contro l'Unione Europea prigione dei Popoli Per un'Europa di Nazioni libere, eguali e sovrane!
    Messaggi
    4,649
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


    I want your money!

 

 

Discussioni Simili

  1. A Marinaleda "Viva l’Andalusia libera" e " case che costano 15 euro al mese"
    Di Napoli Capitale nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-11-12, 12:14
  2. All'asta "Il pescatore" di Basquiat per 20 milioni di dollari
    Di venetoimpenitente nel forum Fondoscala
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 19-09-12, 15:19
  3. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-08-08, 18:44
  4. Barbarossa,il film "leghista".Comparse rom "costano poco"....
    Di SolIndiges nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-07-08, 21:06
  5. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 12-03-05, 08:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226