User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ma guarda un pò! ...

    Corriere 15.2.07

    Soldi da Fiorani, tre i politici indagati
    Calderoli, Brancher, Tarolli; ((Appropriazione indebita». Fuori dai guai Previti, Dell' Utri e Giorgetti

    MILANO Arriva l'ora dei politici nell'inchiesta Antonveneta: i sommersi o i salvati tra i flutti delle parole di Gianpiero Fiorani. Fuori dal perimetro della rilevanza penale Marcello Dell'Utri, dentro il vicepresidente leghista del Senato Roberto Calderoli. Cesare Previti non entra nell'inchiesta, l'ex sottosegretario forzista Aldo Brancher sì. Guai per l'ex senatore Udc Ivo Tarolli, non per il deputato e segretario della Lega Giancarlo Giorgetti. E discorso a parte per i casi di Luigi Grillo, Vito Bonsignore e Fabrizio Palenzona. E' questo il risultato dei molti mesi di valutazione dei verbali dell'ex patron della Banca Popolare di Lodi sui vantaggi patrimoniali che a suo dire avrebbero cementato il «partito di Fazio», lobby trasversale schierata, nei passaggi legislativi più
    delicati, a difesa delle prerogative dell'allora Governatore della Banca d'Italia.
    La Procura di Milano, scartando le ipotesi di «finanziamento illecito» ai partiti o «ricettazione», ha indagato per «appropriazione indebita» Calderoli, Brancher e Tarolli; mentre ha ritenuto di non assumere alcuna iniziativa per Dell'Utri, Previti e Giorgettì. E ciò nonostante Fiorani, nei suoi verbali già costatigli annunci di querele da molti dei citati, avesse talvolta incrociato i destini di questi sei parlamentari (più Grillo, Bonsignore e Palenzona già indagati ma nel filone principale sulla scalata Antonveneta, non lontano dalla conclusione).
    Il 5 gennaio 2006, ad esempio, sostenendo in premessa di aver «versato 200mla euro nel 2004» al senatore forzista Grillo, Fiorani asseriva che metà sarebbe stata «per l'onorevole Dell'Utri, amico di Grillo e, unitamente a Previti, collegato nella lobby che stavo costruendo a favore di Fazio». Del1'Utri, incontrando il banchiere fuori casa Previti, sempre secondo Fiorani gli aveva poi dato segno dell'avvenuta consegna, dicendo: «Ci dobbiamo incontrare perché la devo ringraziare». Elementi giudicati troppo friabili dagli inquirenti, che hanno valutato deboli anche le parole di Fiorani sull'aver «accettato, quantomeno a parole, l'interesse di Previti di diventare, per il tramite del figlio Stefano, il legale della Popolare di Lodi» (cosa mai avvenuta).
    Analoga prudente valutazione ha tarato l'esilarante scena di Fiorani che entra in Parlamento per consegnare al leghista Giorgetti una busta di soldi «per ringraziarlo dell'appoggio dato a Fazio» (peraltro spesosi tramite Fiorani per il salvataggio della banca leghista Credieuronord); passa con il cuore in gola il metal detector temendo che "suoni" la spilla della mazzetta; la lascia sulla scrivania di Giorgetti; ma poco dopo si vede richiamare dal parlamentare leghista che gliela restituisce e gli dice che «voleva moralizzare le prassi del partito». Secondo Fiorani, Giorgetti aggiunse «che, se volevo, potevo aiutare la Polisportiva Varese con una sponsorizzazione»; ma anche con questo dato la Procura non ha ritenuto di avventurarsi nel formalizzare addebiti. Di Ivo Tarolli, ex senatore Udc, Fiorani prospettava «una fattura per una pubblicazione» e «operazioni "sicure" in titoli sul suo conto». Per Aldo Brancher, allora sottosegretario 21e Riforme istituzionali e "pontiere" storico tra Forza Italia (il suo partito) e la Lega, Fiorani aveva quantificato «una somma nel 2003 sul conto della moglie»; «100mila euro nel 2004 che ho consegnato in ufficio a Lodi per ringraziarlo per l'attività in Parlamento per aiutare Fazio»; e «100mila euro nel 2005», curiosamente proprio gli stessi restituiti a Fiorani da Giorgetti. Più un incrocio complicato con Calderoli, allora ministro delle Riforme istituzionali: «200mila euro a Lodi quando ho consegnato la busta a Brancher che la doveva dividere con Calderoli». Sempre secondo Fiorani, infatti, «Brancher mi disse che doveva dividere con Calderoli perché il ministro aveva bisogno di soldi per la sua attività politica. A differenza di Dell'Utri, Calderoli nemmeno mi ha ringraziato».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fiorani
    Brancher mi disse che doveva dividere con Calderoli perché il ministro aveva bisogno di soldi per la sua attività politica. A differenza di Dell'Utri, Calderoli nemmeno mi ha ringraziato
    evidentemente era troppo occupato a difendere fazio e bankitalia...

  3. #3
    semprevivabbozzi!!!
    Data Registrazione
    19 May 2006
    Località
    patagna
    Messaggi
    936
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito tangenti:: calderoli deve spiegare,,,e anche bossi ((visto che diceva le stesse cose)

    Per Aldo Brancher, allora sottosegretario alle Riforme istituzionali e "pontiere" storico tra Forza Italia (il suo partito) e la Lega, Fiorani aveva quantificato «una somma nel 2003 sul conto della moglie»; «100mila euro nel 2004 che ho consegnato in ufficio a Lodi per ringraziarlo per l'attività in Parlamento per aiutare Fazio»; e «100mila euro nel 2005», curiosamente proprio gli stessi restituiti a Fiorani da Giorgetti. Più un incrocio complicato con Calderoli, allora ministro delle Riforme istituzionali: «200mila euro a Lodi quando ho consegnato la busta a Brancher che la doveva dividere con Calderoli». Sempre secondo Fiorani, infatti, «Brancher mi disse che doveva dividere con Calderoli perché il ministro aveva bisogno di soldi per la sua attività politica. A differenza di Dell'Utri, Calderoli nemmeno mi ha ringraziato».

    queste frasi circolano in rete,,,fiorani fa accuse gravissime,,,,la lega cosa risponde??
    si prepara un''altra bottiglione di vetro per raccogliere fra i mili-tonti i soldi da restituire??

    ((come dicevano bossi e calderoli? fazio e amico del nord perche vuole fare la grande banca del nord,,,,mhaaa)
    intanto pagliarini che si oppose a tutto lo schifezzario non e stato ricandidato al parlamento ma messo in punizione a fare il consigliere comunale come un prosperini qualsiasi,,,e gli e pure toccato andarsene dalla lega perche avevano cominciato a linciarlo di brutto,,,

  4. #4
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

  5. #5
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se Beli vuole riunire i 3d io non ho niente in contrario

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,966
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Se fosse tutto vero sarebbe gravissimo

  7. #7
    semprevivabbozzi!!!
    Data Registrazione
    19 May 2006
    Località
    patagna
    Messaggi
    936
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    Se fosse tutto vero sarebbe gravissimo
    intanto chiediamoci perche al posto di uno come pagliarini al parlamento ci sono persone senza nessuno spessore come grimoldi o fava o altri ancora ((quello della lega e'' il gruppo piu scarso a pari merito con gli analfabeti dell'udeur di mastella)
    che ha fatto pagliarini per fare arrabiare tanto le iene??

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    confermo. l'ho letto anch'io.
    meno male che giorgetti voleva moralizzare l'ambientino ...

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    è fondamentale che le "notizie" circolino a scorno e disdoro di chi sappiamo.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Che dicevo io ieri? Stesse cose di brunetta oggi!
    Di yure22 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 72
    Ultimo Messaggio: 06-12-13, 08:20
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-11-13, 21:55
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-08-12, 15:29
  4. diciamo le stesse cose.dov'è il problema?
    Di sinistra_polliana nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-10-08, 17:50
  5. Una volta lo diceva anche Bossi
    Di Liutprando nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-12-05, 17:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226