User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    116,453
    Mentioned
    471 Post(s)
    Tagged
    20 Thread(s)

    Predefinito Fondazione "Arditi della Libertà-Controrivoluzionari d'assalto"

    Arditi della Libertà-Controrivoluzionari d'assalto





    "La mente del sapiente si dirige a destra e quella dello stolto a sinistra".

    Ecclesiaste 10, 2

    "La vera religione è monastica, ascetica, autoritaria, gerarchica".

    "Il feudalesimo si fondò su sentimenti nobili: lealtà, protezione, servizio. Gli altri sistemi politici si fondano su sentimenti vili: egoismo, cupidigia, invidia, codardia".

    "La libertà non è un fine, è un mezzo. Chi la scambia per un fine quando la ottiene non sa che farsene".

    "La verità non è giudizio, ma adesione ad un’evidenza concreta".

    "Il misticismo è l’empirismo della conoscenza trascendente".

    Nicolàs Gòmez Dàvila

    "La Controrivoluzione non sarà una rivoluzione contraria, ma il contrario della rivoluzione".

    Joseph de Maistre


    Chi siamo?

    Lo potete capire subito dall'incipit. Siamo dei reazionari. Siamo dei Rivoluzionari Conservatori. Dei Controrivoluzionari, cioè il contrario di ciò che sono i Rivoluzionari, laddove per Rivoluzionari intendiamo gli statalisti giacobini, i sobillatori della plebe - leggasi i comunisti e i socialisti -, i laicisti, i progressisti, gli idolatri dello scetticismo e del dubbio permanente, che - impropriamente - si fanno chiamare 'liberali'.

    Qual è la nostra causa?

    Siamo al servizio della causa della libertà.
    Per noi la libertà è un valore fondamentale e inalienabile.
    Noi vogliamo la libertà nell'ordine e l'ordine nella libertà.
    Ma per noi la libertà è un mezzo e non un fine.
    Le sole ed uniche libertà che riconosciamo sono le libertà articolate ed organiche.
    Il diritto alla proprietà, all'onore, alla vita, alla famiglia e alla pratica della religione è fondamentale ed inalienabile.

    Qual è il nostro nemico?

    L'egualitarismo.
    Noi consideriamo l'uomo principalmente come essere differenziato.
    Per noi l'egualitarismo è superbia e vano orgoglio umano.
    Facciamo nostre queste parole:

    "La persona orgogliosa, soggetta all’autorità di un’altra, odia in primo luogo il giogo che in concreto pesa su di lei.

    In secondo luogo l’orgoglioso odia genericamente tutte le autorità e tutti i gioghi, e più ancora lo stesso principio d’autorità, considerato in astratto.

    E, poiché odia ogni autorità, odia anche ogni superiorità, di qualsiasi ordine sia.

    E in tutto questo si manifesta un vero odio a Dio.

    Questo odio per ogni disuguaglianza si è spinto tanto oltre che, mosse da esso, persone di alta posizione l’hanno messa a repentaglio e perfino compromessa soltanto per non accettare la superiorità di chi sta più in alto di loro. Ma vi è di più. In un eccesso di virulenza l’orgoglio può portare qualcuno a lottare per l’anarchia e a rifiutare il potere supremo che gli fosse offerto. E ciò perché la semplice esistenza di questo potere supremo contiene implicitamente l’affermazione del principio d’autorità, a cui ogni uomo in quanto tale — e anche l’orgoglioso — può essere soggetto.

    L’orgoglio può così condurre all’ugualitarismo più completo e radicale".


    Plinio Corrêa de Oliveira

    Che cosa proponiamo?

    Proponiamo una lotta senza quartiere al progressismo, all'umanitarismo, alla falsa religione dei "diritti umani", al socialismo in ogni sua veste, al mercatismo, all'idolatria del denaro, all'egemonia della sinistra in Italia, all'anti-fascismo militante dietro cui si cela nient'altro che l'odio per la Patria, per la Religione e per la Famiglia, al consumismo materialista, al neo-marxismo e al neo-illuminismo in tutte le loro manifestazioni possibili e immaginabili e al liberalismo che mina l'autorità.
    Noi arriviamo laddove Silvio Berlusconi non può arrivare.
    "Noi siamo il pugnale del Tiranno".

    Destra o sinistra?

    Noi siamo orgogliosamente e risolutamente di Destra.
    Che cosa intendiamo per Destra?

    "Esser di Destra significa, in primo luogo, riconoscere il carattere sovvertitore dei movimenti scaturiti dalla rivoluzione francese, siano essi il liberalismo, o la democrazia o il socialismo.

    Esser di Destra significa, in secondo luogo, vedere la natura decadente dei miti razionalistici, progressistici, materialistici che preparano l’avvento della civiltà plebea, il regno della quantità, la tirannia delle masse anonime e mostruose.

    Esser di Destra significa in terzo luogo concepire lo Stato come una totalità organica dove i valori politici predominano sulle strutture economiche e dove il detto «a ciascuno il suo» non significa uguaglianza, ma equa disuguaglianza qualitativa.

    Infine, esser di Destra significa accettare come propria quella spiritualità aristocratica, religiosa e guerriera che ha improntato di sé la civiltà europea, e — in nome di questa spiritualità e dei suoi valori — accettare la lotta contro la decadenza dell’Europa".


    Adriano Romualdi

    Quale politica economica?

    Noi ci riconosciamo pienamente nella linea politica espressa dal Ministro dell'Economia Giulio Tremonti.
    La crisi è stata causata dalla folle ideologia neo-capitalista e neo-marxista - no, non è una contraddizione - del "mercatismo", mondialista e globalizzatore. La risposta alla crisi non può essere altro che una politica alternativa al mercatismo e per attuarla «serve una “filosofia” politica diversa, una filosofia che ci sposti dal primato dell’economia al primato della politica» ("La Paura e la Speranza", Giulio Tremonti, p. 62).

    Quale politica estera?

    Riconosciamo all'Italia il compito di naturale guida delle nazioni europee all'unità continentale su base imperiale e federale. A nostro avviso, va attuata la teoria dei grandi spazi di Carl Schmitt. Si deve ricostruire uno jus publicum europaeum legato al concetto di sovranità e territorialità. L'Europa deve ripensarsi come spazio territoriale e continentale, ripresentarsi come faro della Cristianità mondiale, rivendicare il diritto all'autonomia e all'imprescindibilità della sua indipendenza e della sua integrità, pensare come un grande corpo dai molti arti in cui ciascuno ha il suo ruolo e il suo compito da svolgere.
    E' per questo che siamo favorevoli ad un'Europa unita, libera e armata.
    Siamo per una grande Europa allargata alla Federazione Russa, la quale rappresenta il "polmone orientale" attraverso cui ha sempre respirato la Cristianità europea.
    In tal senso riconosciamo alla politica estera attuata da Silvio Berlusconi negli ultimi anni una lungimiranza tale che non ha paragoni negli ultimi vent'anni.
    Berlusconi ha rotto i vecchi schemi della tradizionale politica estera atlantista del governo italiano e ha capito che il futuro dell'Europa è nell'asse con la Russia e che un'Europa unita deve andare da Lisbona a Vladivostock.
    La politica estera berlusconiana, seppur dettata principalmente da interessi economici, ha avuto ed ha il pregio di aver aperto all'Occidente una nuova prospettiva geopolitica e - che lo si creda o meno - culturale, in cui la Russia riacquista finalmente, dopo anni di tirannia bolscevica, il suo ruolo di potenza europea su scala mondiale.
    L'Italia si ripresenta sulla scena politica internazionale come potenza europea e mediterranea fondamentale per gli equilibri geopolitici del presente e del futuro.
    Ultima modifica di Giò; 18-02-10 alle 23:01

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,771
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Rif: Fondazione "Arditi della Libertà-Controrivoluzionari d'assalto"

    Musica per le mie orecchie.
    Aderisco, ça va sans dir.
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

  3. #3
    the dark knight's return
    Data Registrazione
    06 Jul 2006
    Località
    Gotham City
    Messaggi
    26,969
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Rif: Fondazione "Arditi della Libertà-Controrivoluzionari d'assalto"

    auguri


    anche se distanti politicamente almeno siete persone oneste e sarà per me un piacere starvi vicino umanamente

    un abbraccio a Giò e Defender
    "Cecchi ...Paone ha dichiarato che ci sono due gay in squadra. Prandelli mi ha detto che mi facevate questa domanda. Se ci sono dei froci i problemi sono loro, io spero non ce ne siano".
    Antonio Cassano 99

  4. #4
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    116,453
    Mentioned
    471 Post(s)
    Tagged
    20 Thread(s)

    Predefinito Rif: Fondazione "Arditi della Libertà-Controrivoluzionari d'assalto"

    Ti ringrazio sentitamente.

  5. #5
    FIAT EUROPA - PEREAT UE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    70,394
    Mentioned
    548 Post(s)
    Tagged
    58 Thread(s)

    Predefinito Rif: Fondazione "Arditi della Libertà-Controrivoluzionari d'assalto"

    Auguri.
    Di Cuore.iaociao:

    [Occidentale Gestioni Commerciali] Il Caffe' di POL
    PIU' TETRAGONIA PER TUTTI
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.


  6. #6
    Cacciaguida
    Data Registrazione
    29 May 2008
    Messaggi
    35,409
    Mentioned
    596 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Fondazione "Arditi della Libertà-Controrivoluzionari d'assalto"

    Mi riprometto di intervenire con maggior compiutezza domani.
    Al momento aderisco,ordisco e ardisco.

  7. #7
    Aghori
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    9,736
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Fondazione "Arditi della Libertà-Controrivoluzionari d'assalto"

    Aderisco
    Gli Arya seggono ancora al picco dell'avvoltoio.

  8. #8
    Smoderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    15,662
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Fondazione "Arditi della Libertà-Controrivoluzionari d'assalto"

    Presente.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    10 Dec 2009
    Messaggi
    101
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Fondazione "Arditi della Libertà-Controrivoluzionari d'assalto"

    Aderisco.

  10. #10
    Becero Reazionario
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Königreich beider Sizilien
    Messaggi
    18,031
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Fondazione "Arditi della Libertà-Controrivoluzionari d'assalto"

    Beh, complimenti per l'ottimo manifesto ed in bocca al lupo!

    ma è un partito o una "fondazione" come si legge nel sottotitolo? nel secondo caso potrei aderire volentieri anch'io!
    Ultima modifica di codino; 19-02-10 alle 11:09

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Arditi della Libertà.
    Di Celtic nel forum Destra Radicale
    Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 22-09-09, 07:48
  2. Sono "arditi" o "coraggiosi"? O cosa?
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-08-09, 21:23
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-09-08, 15:15
  4. Appello del presidente della fondazione "Liberal" per il si al referendum
    Di -Duca- nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 12-06-06, 02:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226