User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    www.forzanuovatreviso.org
    Data Registrazione
    29 May 2006
    Messaggi
    2,972
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Rocchetta: «La vera Liga sta con Casarini»

    Rocchetta: «La vera Liga sta con Casarini» «Ha alzato il coperchio su una realtà diversa da quella in cui credono Galan e Prodi. A Vicenza ho rivisto lo spirito del movimento»Luca Casarini chiama, Franco Rocchetta risponde. E risponde sì all'appello lanciato dal leader dei centri sociali del Veneto che, all'indomani della manifestazione di Vicenza, aveva detto: «Sono stato orgogliosamente stupito dei vessilli di San Marco che spuntavano ovunque, credo che con la base autonomista, sganciata dal partito romano e lombardo della Lega, potremo fare grandi cose». E Rocchetta, uno dei fondatori della Liga Veneta, che con un gruppo di amici sabato era a Vicenza, commenta: «Casarini prende atto di una realtà, spero con buona volontà e con capacità di accettare lo spirito democratico che anima me e molti altri amici, mi auguro che questo proposito possa dare dei frutti, perché chi ha conservato i valori della Liga non può che approvare lo spirito di Vicenza. Non è una questione di destra e sinistra, Casarini ha alzato il coperchio su una realtà del Veneto diversa da quella in cui credono Galan e Prodi».
    Rocchetta parla rigorosamente in veneto, anzi, in lingua veneta, e spiega che la sua decisione di andare a Vicenza non è nata ieri, ma viene dalle tradizioni del movimento: «A casa mia ho tre bandiere, quella dell'Europa, quella del Veneto e quella della paxe, scritto in veneto, con la ics, perché sono innamorato della mia terra, della mia gente e della civiltà di quest'area, che è sempre stata una civiltà che tendeva alla pace. È un segno dei tempi che a Vicenza ci fossero tante bandiere venete: ho rivisto lo spirito originario della Liga, quello del "paròn in casa propria", che non è un discorso reazionario ma un discorso di responsabilità verso il proprio territorio».
    Rocchetta non ha paura di essere assimilato a questa o a quella forza politica: «Non si è capito che questa non è una ribellione di destra o di sinistra, non è una questione di essere filoamericani o antiamericani, è una questione di presenza di basi militari straniere nel nostro territorio, a qualunque Stato straniero appartengano. Galan non si è mai preoccupato, come presidente della Regione, che una parte del nostro territorio sia stata sottratta alla nostra sovranità?». E ancora più duro Rocchetta è con chi parla degli americani che portano ricchezza a Vicenza: «È una forma di prostituzione». Rocchetta ce l'ha anche con Prodi che trascura il Veneto: «Se stesse di più tra la gente e ascoltasse i suoi umori, invece di venire qui soltanto per godersi il meritato riposo in montagna, capirebbe anche quali sono i fermenti di questa regione e la sua voglia di cambiare». Chi a Vicenza invece non c'era, perché aveva un impegno a Feltre, ma ci sarebbe andato volentieri, è l'ex parlamentare leghista Valentino Perin: «Tanto di cappello a chi è andato lì perché è andato motivato, è andato a svegliare il popolo italiano. Se fossi stato lì avrei portato un cartello con scritto "Veneto lavora e tasi", come il titolo del mio libro. Quello di Casarini mi pare un richiamo importante, un segnale chiaro di un malcontento che esiste, vediamo se ci sarà chi lo coglierà». Carlo F. Dalla Pasqua

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    www.forzanuovatreviso.org
    Data Registrazione
    29 May 2006
    Messaggi
    2,972
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Riflettete Gente.. Riflettete

  3. #3
    costantino
    Ospite

    Predefinito

    rifletto che la feccia rimane feccia.
    anche quando fa cose che condivido.

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Oct 2006
    Messaggi
    197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Che schifo!

  5. #5
    Federalismo etnico
    Data Registrazione
    25 Feb 2005
    Località
    Meridione d'Italia
    Messaggi
    377
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il problema per Rocchetta ed il venetismo (PNE, Liga, ecc.) è che gli interlocutori di sinistra vogliono solo i voti da costoro; comicissimo Casarin che assume un linguaggio leghista, quando i più feroci nemici delle identità dei popoli sono proprio i no-global

 

 

Discussioni Simili

  1. Ma che fine ha fatto Franco Rocchetta ?
    Di Josef nel forum Padania!
    Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 25-08-10, 21:34
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-10-04, 19:57
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-11-02, 22:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226