User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Tickets sanitari regione Lombardia

    Oggi, dal parrucchiere, in un giornale femminile, ho letto una tabella sui costi differenti tra regioni per quanto riguarda il ticket al pronto soccorso e "con sorpresa e rabbia" ho notato che in Lombardia è di 35 euro, nelle altre regioni (Liguria, Emilia, Piemonte Lazio, ecc.) è di 25 euro..in Toscana è di 10 euro., sì 10 euro. Ma siamo pazzi? La Lombardia che manda a roma più danee di tutti, che ha i conti in ordine..fa pagare ai poveri co....... seri, lavoratori lombardi..più di tutti... Ma chì ha fatto passare queste norme? Inoltre sul TG3 locale, che a volte guarducchio vagamente, questa sera c'era ona tosa che diceva che avrebbe raccolto delle firme contro questa ingiustizia e..credo.. un sindacalista..ha detto: Non è giusto che la Lombardia paghi per tutti, più di tutti..mantenga tutti...Scusatei MA QUESTE NON DOVEVANO ESSERE LE BATTAGLIE DELLA LEGA..A DIFESA DELLA SUA GENTE'? e' pazzesco..non servono commenti

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2005
    Località
    45,33 N , 9,18 E
    Messaggi
    17,827
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da armida Visualizza Messaggio
    Oggi, dal parrucchiere, in un giornale femminile, ho letto una tabella sui costi differenti tra regioni per quanto riguarda il ticket al pronto soccorso e "con sorpresa e rabbia" ho notato che in Lombardia è di 35 euro, nelle altre regioni (Liguria, Emilia, Piemonte Lazio, ecc.) è di 25 euro..in Toscana è di 10 euro., sì 10 euro. Ma siamo pazzi? La Lombardia che manda a roma più danee di tutti, che ha i conti in ordine..fa pagare ai poveri co....... seri, lavoratori lombardi..più di tutti... Ma chì ha fatto passare queste norme? Inoltre sul TG3 locale, che a volte guarducchio vagamente, questa sera c'era ona tosa che diceva che avrebbe raccolto delle firme contro questa ingiustizia e..credo.. un sindacalista..ha detto: Non è giusto che la Lombardia paghi per tutti, più di tutti..mantenga tutti...Scusatei MA QUESTE NON DOVEVANO ESSERE LE BATTAGLIE DELLA LEGA..A DIFESA DELLA SUA GENTE'? e' pazzesco..non servono commenti
    Ma chì ha fatto passare queste norme? Formicone

    Scusatei MA QUESTE NON DOVEVANO ESSERE LE BATTAGLIE DELLA LEGA..A DIFESA DELLA SUA GENTE'? e come fa se e' "m***a e mangela" con il Formicone?
    Il problema non è Berlusconi , il problema sono gli italiani!

    DISSIDENTE POLITICO IN REGIME DA OPERETTA!
    OH CINCILLA' ... OH CINCILLA'!

  3. #3
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Forminchioni o non Forminchioni, ala fin dè la fera la lombardia manda più soldi, ne riceve meno e per tenere i conti della sanità in ordine applica ticket più alti; alcuni invece, che ricevono i nostri soldi, hanno ticket più bassi e conti in rosso; infine il fondo sanitario di perequazione viene foraggiato per il 50% dalla lombardia... e si chiude il cerchio... alè...

  4. #4
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Esatto, oltre a contribuire per il 50erotti % al fondo di perequazione la Lombardia attende ancora 30MLN di euro da altre regioni per prestazioni effettuate su allogeni... e mentre attendiamo quanto dovuto continuiamo a pagare come sempre, somari che non siamo altro.

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Chissà di che partito è l'assessore regionale alla sanità
    Cmq visto che la Lombardia, per prestazioni ad allogeni, attende da tempo immemore i danè dalle altre regioni io la farei semplice...o arrivano i soldi spettanti oppure gli allogeni di quelle regioni si fanno curare a casa loro.
    Salucc

  6. #6
    Pensiero Libero
    Data Registrazione
    16 Jun 2009
    Messaggi
    2,341
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Nel Veneto succede lo stesso della Lombardia già da molti anni!

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Quoto FENRIR in toto. Gustizia prima di tutto.."prima i tò e poeu i alter se se pò".E date retta alla saggezza Milanese..oh Signor! Finalmente però lo sappiamo....Bisogna puntare sui danee. .Però, come tu sai, la Lombardia è invasa da allogeni..e non solo allogeni..Nei posti pubblici , parlo per Milano (poste, scuole, INPS, ESATRI, regione..ATM, ASSL,Pio Albergo Trivulzio, prefettura..... ecc. ecc. non c'è un Lombardo..un Milanese..e sono stipendiati dalle nostre tasse..Ricordiamocene. Ma vi rendete conto di quanti allogeni..siciliani..lavorano in regione? Provate, andate in portineria alla regione Lombardia... ma chì li ha assunti? telefonate ai call centers della regione..rispondono dalla Sicilia...tutti gli enti sctatali..non c'è un Milanese..un >Lombardo. Va bene..Questa è la situazione finora. Adesso basta però..reagiamo il più possibile..con la consapevolezza di essere nel giusto. Ci vuole qualcuno che "lo gridi"..Speravo nella "lega". Portare a conoscenza e studiare il metodo..corretto..ahimè..siamo lombardi..per far finire questa vergognosa ingiustizia. "Prima i tò e poeu i alter se se pò (e se lo meritano)

  8. #8
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da armida Visualizza Messaggio
    Oggi, dal parrucchiere, in un giornale femminile, ho letto una tabella sui costi differenti tra regioni per quanto riguarda il ticket al pronto soccorso e "con sorpresa e rabbia" ho notato che in Lombardia è di 35 euro, nelle altre regioni (Liguria, Emilia, Piemonte Lazio, ecc.) è di 25 euro..in Toscana è di 10 euro., sì 10 euro. Ma siamo pazzi? La Lombardia che manda a roma più danee di tutti, che ha i conti in ordine..fa pagare ai poveri co....... seri, lavoratori lombardi..più di tutti... Ma chì ha fatto passare queste norme? Inoltre sul TG3 locale, che a volte guarducchio vagamente, questa sera c'era ona tosa che diceva che avrebbe raccolto delle firme contro questa ingiustizia e..credo.. un sindacalista..ha detto: Non è giusto che la Lombardia paghi per tutti, più di tutti..mantenga tutti...Scusatei MA QUESTE NON DOVEVANO ESSERE LE BATTAGLIE DELLA LEGA..A DIFESA DELLA SUA GENTE'? e' pazzesco..non servono commenti
    Sono mesi che lo diciamo.

  9. #9
    Subcomandante
    Data Registrazione
    22 Nov 2002
    Località
    Savona, LIGURIA -PDN-
    Messaggi
    888
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da furbo Visualizza Messaggio
    Ma chì ha fatto passare queste norme? Formicone

    Scusatei MA QUESTE NON DOVEVANO ESSERE LE BATTAGLIE DELLA LEGA..A DIFESA DELLA SUA GENTE'? e come fa se e' "m***a e mangela" con il Formicone?

    Lo fosse solo con il formicone.........lo siamo con tutta la destra itagliana, ridotti (coattivamente???) al silenzio, possiamo esprimerci, però, su tutto ciò riguarda silvio ovviamente a favore.....


    LIGURIA NAZIONE
    PADANIA INDIPENDENTE
    Subcomandante

  10. #10
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma i legaioli, oltre a gridare allo scandalo, cosa fanno? Chi ha in mano l'assessorato alla sanità in Lombardia?

    lapadania.com


    Coi ticket il Nord copre gli sprechi sanitari del Lazio
    MASSIMO GARAVAGLIA

    A cosa serve lo Stato? Ridotto all’osso lo Stato fa da garante di una serie di diritti ed in cambio chiede ai cittadini di rispettare determinati doveri.
    Lo Stato può svolgere il proprio ufficio avvalendosi dell’autorità, meglio però, nelle moderne democrazie, se all’autorità si affianca la credibilità e l’autorevolezza.
    Alla base dell’autorevolezza dello Stato c’è il principio di equità: le regole sono uguali per tutti. Purtroppo qui, per lo Stato Italia, iniziano i problemi. Prendiamo il tema, spinoso, della spesa pubblica e del fisco, cioè delle tasse con cui si finanzia tra l’altro, anzi principalmente, la spesa pubblica.
    Partiamo dai Comuni: lo Stato italiano li tratta tutti allo stesso modo?
    No. Abbiamo avuto modo di confermare un sospetto tramite un’interrogazione al Ministro dell’Economia, il rigorista (non del calcio, della spesa pubblica), a parole, Tommaso Padoa Schioppa; il sospetto che il patto di stabilità, ovvero l’insieme di regole che mirano a ridurre la spesa pubblica improduttiva, non fosse rispettato in maniera uniforme.
    Ebbene, lo Stato italiano non ha nemmeno dati attendibili sul tema: addirittura non sa con certezza quanti sono i Comuni che hanno sforato il patto di stabilità e ignora quanti degli “irregolari” hanno poi “pagato dazio”, ossia non hanno assunto personale (come impone la sanzione principale che si applica in questi casi).
    Non solo. Il Governo Prodi ha pensato bene di introdurre l’ennesimo condono: nel recente decreto “milleproroghe” il Governo ha eliminato del tutto la sanzione, prevedendo che nel 2007 possono assumere personale anche i Comuni spendaccioni che nel 2006 non hanno rispettato il Patto.
    Questo umilia i tanti amministratori onesti e diligenti, di destra, della Lega, di sinistra, che le regole le hanno rispettate, facendo fare sacrifici ai loro cittadini.
    Lo Stato si comporta meglio con le Regioni? No. Anche le Regioni hanno un patto da rispettare, in particolare il patto sulla spesa sanitaria, che assorbe oltre il settanta per cento dei bilanci delle Regioni stesse. Sei Regioni non hanno rispettato il patto: tra queste massimamente il Lazio, con un disavanzo di circa 10 miliardi di euro, un terzo di finanziaria 2007, per dare l’idea.
    Cosa fa allora il Governo Prodi? Gira all’amico (diciamo così perché è della stessa parte politica) Marrazzo 2,3 miliardi dell’ennesimo fondo straordinario stanziato per il ripiano dei deficit delle sei Regioni (Campania, Sicilia, Abruzzo, Molise, Liguria e Lazio), che in totale è di 3 miliardi, facendo così anche un torto alle altre regioni spendaccione. Non contento Prodi tira fuori da un cassetto, non si capisce bene quale, un altro miliardo.
    Infine il Governo si inventa una sorta di mutuo trentennale di 5,8 miliardi, in palese contrasto con l’art. 119 della Costituzione, che prevede che le Regioni possano ricorrere all'indebitamento solo per finanziare spese di investimento.
    Così il Lazio di Marrazzo si può permettere di non avere il ticket, pur essendo la Regione che presenta percentualmente la più elevata spesa farmaceutica (nel 2005, la spesa farmaceutica regionale è infatti salita addirittura a 1.450 milioni di euro, 450 milioni di euro in più rispetto al tetto di spesa del 13% previsto dalla normativa nazionale).
    E le altre regioni, quelle con i bilanci in pareggio, magari perché hanno messo il ticket prima che Prodi lo imponesse a tutti, sono le più fesse? I loro cittadini sono cittadini di serie B?
    Gli esempi sono infiniti, ci siamo limitati a due di attualità. Nonostante tutto, la stragrande maggioranza dei cittadini continua incredibilmente a fare il proprio dovere, pagando le tasse fino all’ultimo euro, dimostrando un tasso di civiltà infinitamente superiore rispetto ad uno Stato ed un Governo sempre più distanti e sempre meno autorevoli.

    [Data pubblicazione: 08/03/2007]

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Regione Lombardia
    Di Gualerz nel forum Elezioni del 24 e 25 Febbraio 2013
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 26-02-13, 14:21
  2. Primarie CSX per la Regione Lombardia
    Di Llorente nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-12-12, 18:51
  3. Formigoni: De Benedetti ha potenti interessi sanitari in Lombardia
    Di salvo.gerli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 104
    Ultimo Messaggio: 16-10-12, 15:02
  4. Case popolari, il Tar con la Regione Lombardia
    Di King Z. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 03-10-10, 15:48
  5. Regione Lombardia e balzelli...
    Di primavera (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-01-08, 12:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226