User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    15 Jan 2007
    Località
    O Hitler a Mosca, o Stalin a Lisbona! Fuori gli yankee!!
    Messaggi
    8,542
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il partito "Russia Unita" stravince le elezioni amministrative

    Il partito "Russia Unita" stravince le elezioni amministrative
    Circa 30 milioni di cittadini russi, approssimativamente un terzo degli aventi diritto al voto, suddivisi in 14 delle 89 regioni, repubbliche e territori che compongono la Federazione Russa, si sono recati domenica scorsa alle urne nell'ambito delle elezioni amministrative per il rinnovo dei parlamenti locali, un test decisamente importante in vista delle elezioni parlamentari, in programma nel prossimo dicembre e soprattutto di quelle presidenziali che si terranno esattamente tra un anno, nel marzo 2008.

    Va detto a questo proposito pero', che l'affluenza e' stata piuttosto bassa, pressoche' ovunque inferiore al 40%, come successivamente reso noto da Aleksandr Veschniavok, direttore della commissione elettorale federale, e che per ottenere la possibilita' di essere rappresentati nei parlamenti locali, i partiti in lizza avrebbero dovuto toccare il quorum fissato al 7% delle preferenze totali.

    A scrutini completati, come era lecito attendersi, e' emerso che in tutte le 14 regioni russe nelle quali si e' votato, sui 15 partiti che hanno partecipato alla competizione, la preferenza dell'elettorato russo e' andata al partito "Russia Unita", vicino al presidente Putin, che ha ottenuto preferenze variabili dal 21 al 70% a seconda delle regioni. Il secondo partito, anch'esso vicino al Cremlino, che avra' il diritto di venire rappresentato nei parlamenti locali e' stato "Russia Giusta", guidato dal presidente del Consiglio federale Serghej Mironov, mentre il KPRF (partito comunista russo) si e' piazzato al terzo posto nelle preferenze dell'elettorato russo, seguito a ruota dal Partito liberale (LDRP), guidato dal vulcanico Vladimir Zhirinovskij.

    Tra i partiti piu' conosciuti che non si sono rivelati in grado di raggiungere il quorum del 7%, troviamo "Jabloko", "Patrioti della Russia" ed "Unione delle forze di destra".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Nazione e Popolo
    Data Registrazione
    17 Jul 2006
    Località
    Città dell'Aquila
    Messaggi
    4,414
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sabotaggio Visualizza Messaggio
    Il partito "Russia Unita" stravince le elezioni amministrative
    Circa 30 milioni di cittadini russi, approssimativamente un terzo degli aventi diritto al voto, suddivisi in 14 delle 89 regioni, repubbliche e territori che compongono la Federazione Russa, si sono recati domenica scorsa alle urne nell'ambito delle elezioni amministrative per il rinnovo dei parlamenti locali, un test decisamente importante in vista delle elezioni parlamentari, in programma nel prossimo dicembre e soprattutto di quelle presidenziali che si terranno esattamente tra un anno, nel marzo 2008.

    Va detto a questo proposito pero', che l'affluenza e' stata piuttosto bassa, pressoche' ovunque inferiore al 40%, come successivamente reso noto da Aleksandr Veschniavok, direttore della commissione elettorale federale, e che per ottenere la possibilita' di essere rappresentati nei parlamenti locali, i partiti in lizza avrebbero dovuto toccare il quorum fissato al 7% delle preferenze totali.

    A scrutini completati, come era lecito attendersi, e' emerso che in tutte le 14 regioni russe nelle quali si e' votato, sui 15 partiti che hanno partecipato alla competizione, la preferenza dell'elettorato russo e' andata al partito "Russia Unita", vicino al presidente Putin, che ha ottenuto preferenze variabili dal 21 al 70% a seconda delle regioni. Il secondo partito, anch'esso vicino al Cremlino, che avra' il diritto di venire rappresentato nei parlamenti locali e' stato "Russia Giusta", guidato dal presidente del Consiglio federale Serghej Mironov, mentre il KPRF (partito comunista russo) si e' piazzato al terzo posto nelle preferenze dell'elettorato russo, seguito a ruota dal Partito liberale (LDRP), guidato dal vulcanico Vladimir Zhirinovskij.

    Tra i partiti piu' conosciuti che non si sono rivelati in grado di raggiungere il quorum del 7%, troviamo "Jabloko", "Patrioti della Russia" ed "Unione delle forze di destra".
    Bene sia per il partito di Putin sia per "Russia Giusta", federazione di partiti di cui fa parte anche Rodina, che visti i risultati pare in grado di essere la seconda forza politica del paese e di arginare il partito comunista.

 

 

Discussioni Simili

  1. Elezioni amministrative in Russia. Partito comunista al 13%
    Di Terraeamore nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-10-09, 18:39
  2. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 13-10-09, 13:50
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-05-09, 15:41
  4. Elezioni politiche secondo le "quote marroni": stravince il PdL
    Di DrugoLebowsky nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-04-08, 18:14
  5. Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 13-12-07, 14:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226