User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking Chi è Francesco Caruso. Parlamentare e No Global

    Dall'esproprio proletario al parlamento....... la carriera di Francesco Caruso

    Trento, 17 marzo 2007. - Ecco il ritratto immobiliare dell'on. Francesco Caruso. E' proprio il caso.... dall'esprorpio proletario ad un seggio in parlamento: in cifre il patrimonio del leader dei noglobal napoletani.

    Francesco Caruso Dalla lettura del certificato catastale del Sig. (hem hem ho sbagliato) Don Francesco Caruso (nel sud il Don è d'obbligo alle persone ricche), noto esponente e leader di spicco dei disobbidienti eletti alla Camera dei Deputati nelle liste di Rifondazione Comunista e noto predicatore dell’espropriazione della proprietà (naturalmente quella degli altri), si legge:

    - Sei appezzamenti tra terreni da pascolo e uliveti in località Calopezzati.

    - Una frazione di un vasto agrumeto in località Corigliano Calabro.

    - Metà proprietà di due terreni da 15 e 9 ettari a Longobucco

    - Frazione di due appartamenti da 5 locali ciascuno a Longobucco.

    Nella sua rendita catastale sono presenti anche altri 35 terreni (vigneti, uliveti e pascoli) sempre a Longobucco, tra cui ..... giusto per avere un’idea.... un uliveto di 54 ettari e un altro di 60 ettari, un querceto di 22 ettari e un frutteto di 38 ettari.

    Per alleviare i "disagi" al caro comunista, predicatore del famoso concetto che la proprietà e un furto, Mamma e Papà non gli hanno fatto mancare nulla, infatti, don Francesco Caruso cresce negli agi delle ricche famiglie beneventane in un attico di appena 350 mq. nel centro storico di Benevento, nella lussuosissima Via Calabria. Giusto per correttezza bisogna specificare che, l'appartamento in questione non era di proprietà della famiglia ma solo in affitto, con un canone di favore, il Papà di don Francesco Caruso, era un dirigente di rango delle Ferrovie dello stato, società dello Stato proprietaria dell'immobile.

    Sempre per chiarezza il Papà di don Francesco, sempre il famoso comunista, Ingegnere capo delle FS, governatore generale del Rotary è stato il progettista e il realizzatore della famosa linea dell'alta velocità tra Benevento e Foggia.

    Poi dopo il diploma si trasferisce nell'Officina 99 e di lì nel centro sociale Ska a Napoli prima di prendere la laurea a Bologna presso l'Istituto universitario Orientale.

    Strana situazione economica per chi prometteva l'esproprio delle seconde case e che si permette di avere ben 12 avvocati per le sue 29 cause, però poi sabota cantieri, blocca i binari e promette battaglia agli alleati che tentennano sulla TAV .

    Giusto una cosa va detta a favore di don Francesco dott. Caruso, al Rotary ha preferito il Chiapas, sorvolando però sulle sue proprietà, un pò come ha fatto la moglie di Prodi che non appena sentì parlare del ripristino della tassa sulle successioni, eseguì donazioni immobiliari verso i figli............... vabbè ma sono di centro sinistra loro.

    Mi sa che qualcuno debba avvisare l'On. Bertinotti che il curriculum del suo capolista hem hem sembra uscito dai registri di uno Yacht club di Montecarlo.............. hem hem no no se si parla di barche meglio chiedere a Dalema...... lui è un esperto velista.

    In ultima analisi cosa dire................. se Don Francesco dott.Caruso avrà sfortuna nelle aule di Montecitorio......... almeno non avrà problemi per arrivare alla fine del mese, per lui San Precario non ha bisogno di preghiere.

    (notizie tratte dal quindicinale GWN anno XIII n 6 del 17 aprile 2006).

    Come dice Arbore: MEDITATE GENTE ...... MEDITATE!!!

    Articolo preso da http://blog.libero.it/corsari/1507611.html

    Il caro don Francesco Caruso non finisce mai di stupire, dopo aver letto il resoconto delle sue proprietà, non dimentichiamo che è un fautore dell’esproprio della proprietà... altrui, la curiosità su questo personaggio mi ha spinto a saperne di più ..... ed ecco cosa trovo:

    Marzo 1996, ostacola il lavoro dei Pompieri a Bologna è rinviato a giudizio nel 2002.

    Agosto 2006, tafferugli con la polizia, rinviato a giudizio nel 2003 è condannato a 10 mesi di carcere, nel 2006 diventa deputato ed è prosciolto in appello per prescrizione del reato.

    1999 in un raid su Milano per una rapina ad un supermercato è condannato ad un anno e cinque mesi.... processo d'appello in corso.

    2001 Napoli, manifestazione anti Nato per le sue dichiarazioni ha un processo in corso.

    2002 Roma, smantellano una sede dell'Adecco... indagine in corso.

    2002 Cosenza, per ordine della magistratura è arrestato con l'accusa di " associazione sovversiva, atti violenti, minaccia alla sicurezza dello stato, uso della violenza a fini rivoluzionari".

    Senza che mi dilunghi in un elenco che è di tutto riguardo, don Francesco Caruso, il don nel sud è per le persone ricche e di rispetto, ha al suo attivo, pare, ben 29 processi in corso e uno stuolo di 12 avvocati.

    Tra le sue citazioni più belle è d'obbligo segnalarvene alcune:

    " Non mi candiderò mai. C'è chi va in galera e chi in Parlamento.".

    Alla vigilia del G8 invio, all'allora Ministro dell'Interno Scajola, un bossolo di fucile,

    "Per invitarlo a riflettere sulla potenza distruttiva di un proiettile".

    Stadio di Catania, uccisione dell'ispettore Raciti:

    "La morte di un agente vale come quella di un ultrà".

    Bertinotti ha creduto di riuscire a controllarlo in Parlamento, oggi si pente di quest’acquisto e dichiara " Non sono il suo angelo custode....", un eccellente personaggio che colora il Parlamento soprattutto nel suo primo atto da deputato quando tutto il Parlameto osservò un minuto di silenzio per le Vittime di Nassirya, lui usci fuori dell’aula annoiato da questa cosa, "atto deprecabile, ma che va contestualizzato" è la sua nobile opinione in merito a quei ragazzi, nostri Cuori in Divisa caduti sotto il fuoco dei terroristi.

    ............... Della serie " noi italiani un ce famo mancà nulla!!!"
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Shaytan Visualizza Messaggio
    quando tutto il Parlameto osservò un minuto di silenzio per le Vittime di Nassirya, lui usci fuori dell’aula annoiato da questa cosa, "atto deprecabile, ma che va contestualizzato" è la sua nobile opinione in merito a quei ragazzi, nostri Cuori in Divisa caduti sotto il fuoco dei terroristi.
    Su questo ha ragione, o perlomeno molti altri la pensano come lui. Il fatto che su 600 parlamentari sia stato l'unico ad avere il coraggio di dirlo, dimostra che fra le tante altre cazzate che puo' aver detto, la pagnotta di parlamentare se l'e' meritata. Meglio un Caruso che dice cose scomode e diverse dagli altri (anche se magari il 95% delle volte sono cazzate) piuttosto che 100 cloni berluscoidi senza un neurone proprio.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Per verità di cronaca devo dire che il giornalista che ha riportato questa notizia su Il Giornale è stato sbugiardato dallo stesso Caruso con dati reali o quanto meno veritieri.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    loro hanno Caruso , Luxuria
    Noi avevamo Dentisti e suonatori e cantante.

    ognuno ha i suoi.

  5. #5
    Valsesia=Lega al 50%
    Data Registrazione
    28 Jul 2005
    Messaggi
    2,367
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    questo pezzo ha almeno tre anni...
    VALSESIA libera.. Paolo Tiramani

  6. #6
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Quindi vuol dire che il tesoro di famigghia potrebbe anche essersi allargato... visto che non si fa la fame in parlamento.

  7. #7
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,446
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio
    Meglio un Caruso che dice cose scomode e diverse dagli altri (anche se magari il 95% delle volte sono cazzate) piuttosto che 100 cloni berluscoidi senza un neurone proprio.
    No, sono esattamente la stessa cosa, vestiti di cenci diversi, ma funzionali al medesimo progetto.

 

 

Discussioni Simili

  1. «Che c'azzecco io con Caruso e i no global?»
    Di Dottor Zoidberg nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-03-07, 11:17
  2. Caruso, il new global miliardario
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-11-06, 09:16
  3. caruso per lìimmunità parlamentare...
    Di LONGINO nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 10-03-06, 08:50
  4. Una buona notizia, Francesco Caruso e altri leaders 'no-global' in galera!...
    Di Fecia di Cossato nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 13-12-02, 13:39
  5. Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 18-11-02, 19:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226