User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Problemi ad un altro stato mediterraneo

    Turchia, sventato un colpo di Stato - LASTAMPA.it

    Arrestati 40 generali dell'esercito.
    Erdogan: «Preparavano un golpe»
    ANKARA
    Quando si parla di golpe in Turchia, si parla di qualcosa di immanente, sempre presente nel dibattito politico e nel ventaglio delle possibilità. E così, ancora oggi, un paese in predicato d’entrare nell’Unione europea, s’è svegliato apprendendo che un nuovo colpo di stato militare è stato sventato.

    Le forze di polizia, secondo quanto riferito dalla stampa turca, hanno condotto un’operazione ad ampio raggio, andando ad arrestare altissimi ufficiali dell’esercito turco, alcuni dei quali sono definiti «Pascià», un titolo onorifico nell’Impero ottomano. In tutto, gli arresti sono stati 40, nell’ambito di un’inchiesta basata sull’assunto che era un preparazione un colpo di stato volto a rovesciare il governo del partito islamico moderato Giustizia e Sviluppo (Akp) del primo ministro Recep Tayyip Erdogan. È stato lo stesso premier, in visita ufficiale a Madrid, a fornire il dato sul numero dei fermi.

    Il capo del governo, comunque non ha inteso fornire troppi dettagli della spettacolare operazione di polizia. Come sempre, in questi casi, i contorni dell’operazione sono vaghi e vanno ancora ben inquadrati. Si sa, comunque, che le persone sotto accusa sono circa 400. Di certo, il momento è particolarmente delicato, se il capo di stato maggiore dell’esercito, il generale Ilker Basburg, ha deciso di rimandare la sua visita in Egitto prevista per domani. Dichiarazioni entusiaste sono arrivate dal vicepremier Bulent Arinc che, parlando alla CNN-Turk, ha detto che non avrebbe «mai sognato» che si sarebbe avverato quanto sta accadendo. «Le cose - ha continuato - andranno meglio quando coloro che non hanno mai pagato per i loro comportamenti cominceranno a pagare».

    Il ministro dell’Interno Besir Atalay, in Spagna col premier, ha fatto sapere di seguire «da vicino» gli sviluppi della vicenda. I nomi degli ufficiali finiti in manette sono di prima grandezza per l’apparato militare turco. Tra di loro l’ex vice capo di stato maggiore generale Ergin Saygun, l’ex capo di stato maggiore dell’aeronautica generale Ibrahim Firtina e il capo ammiraglio della Marina Ozden Ormek. Con loro, una parata di stellette da far invidia alle più importanti sfilate militari. Gli arrestati sono stati condotti a Istanbul per essere interrogati. L’indagine nasce dalle rivelazioni, in gennaio, del quotidiano Taraf sull’esistenza di un piano per rovesciare il governo, denominato Balyoz («Martello»).
    (segue)...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Problemi ad un altro stato mediterraneo

    Dopo Grecia, italia, Spagna e Portogallo un altro paese mediterraneo ha dei problemi.

    I primi quattro hanno problemi economici, La Turchia ha dei problemi politici- religiosi.
    Da come dicono i notiziari, si parla della preparazione di un paventato colpo di stato.
    .
    Sempre che sia vero.

    La Turchia ha sempre avuto grane con il suo esercito.
    Fin dai tempi dei Giovani Turchi.

    Ad esempio se ne parla nel libro “” Gli Adelphi della dissoluzione”” di Blondet.
    Libro che tutti gli indipendentisti forse hanno letto, perché è utile per spiegare l'origine della lega.

    L'operazione in Turchia potrebbe essere stata creata per far vedere che questo stato è una vera democrazia, oppure è stata congegnata per far risaltare che occorrono ancora molte e molte decine di anni prima che possa unirsi all'Europa.

    Infatti la Turchia ha come unico sbocco quello di entrare in sinergia con gli stati semitici mediterranei come l'italia, nel caso che questa uscisse dall'Euro.

    L'italia è uno stato garanzia in cui non vi saranno mai colpi di stato.

    In italia vigila la Mafia.

    La Mafia, una garanzia del potere, che non permette mai che nessuno possa scalfire o scalzare il governo romano in modo violento, al massimo in modo economico.

 

 

Discussioni Simili

  1. Berlusconi: Ora parliamo di problemi veri, dopo la riforma dello Stato
    Di TEBELARUS nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-06-13, 23:15
  2. Perchè lo stato deve risolvere i miei problemi
    Di giacomo nel forum Fondoscala
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 14-11-12, 10:17
  3. Altro che droga, moschee e immigrati, questi sono i problemi!
    Di bsivigliagab nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-05-11, 17:22
  4. Nazione, Stato,Sovranità. Problemi di definizione e nodi politici
    Di Terraeamore nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 20-01-09, 20:54
  5. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 19-10-05, 14:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226