User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    16 Jan 2005
    Località
    bergamo
    Messaggi
    512
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito «La Camera batte la fiacca, do lo stipendio in beneficenza»

    «La Camera batte la fiacca, do lo stipendio in beneficenza»Il deputato leghista Filippi: il centrosinistra ha zittito l’opposizione

    Matteo Mauri - LA PADANIA -
    Lo stipendio del mese di marzo devoluto a Don Gelmini e alla sua associazione che si occupa del recupero dei tossicodipendenti. Alberto Filippi, deputato vicentino della Lega Nord, sceglie un gesto nobile e provocatorio per sollecitare ad un maggior impegno lavorativo la Camera dei Deputati e i suoi illustri ospiti. In sostanza, in questa legislatura si lavora troppo poco. «E’ un’iniziativa mia personale, parallela a quella presa dall’onorevole Daniela Santanchè”, afferma Filippi.
    Il motivo di questa decisione, onorevole Filippi?
    «Deriva da una riflessione su come stanno procedendo le cose. Non faccio tanto un’analisi quantitativa sul numero dei provvedimenti approvati da questa maggioranza, rispetto a quanto realizzato dal governo Berlusconi. Valuto la qualità: che mi pare davvero scarsa, in questa legislatura».
    Poco lavoro, quindi niente stipendio?
    «Come parlamentare mi sono sentito inutilizzato, inutile nella mia funzione. Fin dall’inizio questa maggioranza ha deciso di non far lavorare il Parlamento. Hanno abusato dell’istituto della fiducia. I numeri risicatissimi al Senato hanno influenzato anche l’andamento dei lavori alla Camera. Così i provvedimenti non vengono discussi, ma imposti: visti, piaciuti e approvati, senza che possano essere modificati e rimandati all’altro ramo del Parlamento».
    Insomma, la sua è una critica alla maggioranza di sinistra che rallenta l’andamento dei lavori?
    «Respingono continuamente ogni proposta della minoranza, indipendentemente dal contenuto. Tanto per fare un esempio, nel corso della conversione in legge del decreto-Bersani-due, sono stati respinti tutti gli emendamenti della Lega, che con buon senso e spirito di collaborazione, volevano migliorare il testo».
    Però la Lega è stata accusata di fare ostruzionismo.
    «Non mi sembra proprio. Quando vogliamo, sappiamo fare bene ostruzionismo, ne conosciamo le tecniche e blocchiamo i lavori dell’Aula. Non è questo il caso, però. Il gruppo della Lega Nord sta invece collaborando con buon senso rispetto al Bersani2. Basti ricordare l’intervento dell’onorevole Garavaglia».
    Prego.
    «Garavaglia ha confermato la nostra linea, evidenziando che all’articolo 5 la Lega non si sarebbe opposta, condividendo il contenuto dello stesso».
    Tornando alla sua iniziativa, perché è stato scelto proprio Don Gelmini?
    «Ci sarebbe una lista infinita di soggetti che meriterebbero un’azione di solidarietà. Don Gelmini va bene, come potevano andare bene tanti altri. L’iniziativa non è di Daniela Santanchè. Io ho preso spunto dall’idea della collega di An per attuarne una mia parallela, che però non è lo stesso. I motivi nascono dall’insoddisfazione di non poter realizzare quanto i cittadini della mia Vicenza ogni volta che mi vedono mi domandano quale contributo in questi mesi sono riuscito a dare all’interno di un’istituzione così importante. Siccome non c’è mai la possibilità di poter incidere a causa dell’atteggiamento della maggioranza, ecco il gesto clamoroso».
    Tradotto in soldoni, onorevole Filippi, quanto le costa questa iniziativa?
    «L’idea di lasciare per questo mese lo stipendio da parlamentare e devolverlo in beneficenza può sensibilizzare tutti i colleghi. Non tanto a copiare o a condividere questa iniziativa, quanto a pungolare maggioranza e governo a lavorare di più, utilizzando anche il contributo positivo dell’opposizione. Il gruppo della Lega sta dimostrando di essere propositivo e concreto. Chiediamo solo di essere ascoltati e di non essere superficialmente e ingiustamente trascurati».
    Onorevole Filippi, nel corso del dibattito sulla Finanziaria, il presidente Bertinotti l’aveva censurata per alcune sue espressioni: episodio chiuso?
    «Il presidente Bertinotti mi ha ripreso, criticato e censurato perché avevo definito “africano” colui che proviene dall’Africa. Sono ancora in attesa di conoscere le motivazioni di questa censura e di questa critica. Mi pare una situazione che palesa un pregiudizio nei confronti della Lega Nord. A volte un po’ di umiltà e di disponibilità al dialogo anche da parte dei professori della sinistra non guasterebbe».

    Risposta:
    Egr. On. Filippi,
    sono una giornalaia di provincia, ho letto della sua lodevole iniziativa di devolvere lo stipendo di marzo in beneficenza. Le ricordo che lo stipendio glielo pago anch'io con le mie tasse e per cui diciamo che questo mese ho fatto pur io una piccola buona azione. Però, c'è sempre un però...mi rivolgo a Lei per chiederle che fine ha fatto quel fondo che doveva essere istituito per restituire i risparmi ai sottoscrittori della Credieuronord. Ricorda? Se n'è strombazzato un po' sui giornali ma credo di essermi persa qualche puntata. Volevo sapere perchè, nel suo atto "nobile" di versare in beneficenza lo stipendio, non ha pensato ai sottoscrittori della Credieuronord che sono rimasti senza una lira di quanto avevano sottoscritto ai tempi? Proprio a Vicenza, sua terra natale, ci sono tanti poveretti (pensionati e operai) che hanno visto andare in fumo i risparmi di una vita. Certo Don Gelmini è ispirato da nostro Signore Gesù Cristo per carità, aiuta i tossicodipendenti per l'amor di Dio. Ma ai poveretti della Credieuronord non pensa proprio nessuno?
    Sono sicura che la prossima volta non mi deluderà caro Filippi e devolverà lo stipendio di Aprile agli ex soci, vero che lo farà?
    Grazie per l'attenzione.
    ROSANNA SAPORI

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ma che lo facesse, cosi' vediamo se e' serio.

  3. #3
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    questo vuol fare burocrazia, una leggina al giorno tanto per dire di aver lavorato.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito


    Certamente questa operazione è fatta con un movente benefico però assume in questo periodo un aspetto elettorale.

    Vi è da augurasi che fosse un impiego finanziario proficuo per effettuare, con un basso costo, un colpo propagandistico..
    Si crea l’immagine che si pensi alla visibilità, ma non si pensa ai pensionati, alle famiglie che hanno perduto il loro risparmi , non per speculare ma perché qualcuno in modo “““riprovevole””” li ha sollecitati in modo assillante, promettendo che l’operazione era senza rischio.
    Questo crea amarezza.

    Il fallimento della banca è servita “inconsapevolmente” ad impedire che in futuro qualcuno si senta il coraggio di aiutare movimenti che desiderano continuare seriamente il progetto sognato da tanti militanti.

    Anche quella chiusura, per quel triste destino che perseguita i Padani, è servita ad aiutare politicamente la lega.
    Hanno lasciato terra bruciata secondo i vecchi schemi.

  5. #5
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rosannasapori Visualizza Messaggio
    Egr. On. Filippi,
    sono una giornalaia di provincia, ho letto della sua lodevole iniziativa di devolvere lo stipendo di marzo in beneficenza. Le ricordo che lo stipendio glielo pago anch'io con le mie tasse e per cui diciamo che questo mese ho fatto pur io una piccola buona azione. Però, c'è sempre un però...mi rivolgo a Lei per chiederle che fine ha fatto quel fondo che doveva essere istituito per restituire i risparmi ai sottoscrittori della Credieuronord. Ricorda? Se n'è strombazzato un po' sui giornali ma credo di essermi persa qualche puntata. Volevo sapere perchè, nel suo atto "nobile" di versare in beneficenza lo stipendio, non ha pensato ai sottoscrittori della Credieuronord che sono rimasti senza una lira di quanto avevano sottoscritto ai tempi? Proprio a Vicenza, sua terra natale, ci sono tanti poveretti (pensionati e operai) che hanno visto andare in fumo i risparmi di una vita. Certo Don Gelmini è ispirato da nostro Signore Gesù Cristo per carità, aiuta i tossicodipendenti per l'amor di Dio. Ma ai poveretti della Credieuronord non pensa proprio nessuno?
    Sono sicura che la prossima volta non mi deluderà caro Filippi e devolverà lo stipendio di Aprile agli ex soci, vero che lo farà?
    Grazie per l'attenzione.
    ROSANNA SAPORI
    pungente come sempre, brava Rosanna...

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Potrebbe essere una idea.
    Se gli uomini delle istituzioni della lega versano una propria mensilità all’anno per risarcire i militanti che hanno perso i risparmi nella banca si potrebbe risolvere parzialmente il problema.

    Daltra parte il problema va risolto in quanto la responsabilità morale della setta è enorme.

  7. #7
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Per ogni assenza fatta dei legaioli versano un obolo che diverrà risarcimento ai truffati con la CEN. Bossi, ad esempio, essendo stato eletto al parlamento europeo ed avendo totalizzato ZERO, dicesi ZERO, presenze potrebbe cominciare ad aprire il portafogli anche per estrarre, non solo per introdurre...

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    23 Feb 2005
    Località
    Lomello
    Messaggi
    598
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    NON CREDO A NESSUN PARLAMENTARE, SOPRATUTTO LEGHISTA QUINDI NON CI CREDO.

    Citazione Originariamente Scritto da rosannasapori Visualizza Messaggio
    «La Camera batte la fiacca, do lo stipendio in beneficenza»Il deputato leghista Filippi: il centrosinistra ha zittito l’opposizione

    Matteo Mauri - LA PADANIA -
    Lo stipendio del mese di marzo devoluto a Don Gelmini e alla sua associazione che si occupa del recupero dei tossicodipendenti. Alberto Filippi, deputato vicentino della Lega Nord, sceglie un gesto nobile e provocatorio per sollecitare ad un maggior impegno lavorativo la Camera dei Deputati e i suoi illustri ospiti. In sostanza, in questa legislatura si lavora troppo poco. «E’ un’iniziativa mia personale, parallela a quella presa dall’onorevole Daniela Santanchè”, afferma Filippi.
    Il motivo di questa decisione, onorevole Filippi?
    «Deriva da una riflessione su come stanno procedendo le cose. Non faccio tanto un’analisi quantitativa sul numero dei provvedimenti approvati da questa maggioranza, rispetto a quanto realizzato dal governo Berlusconi. Valuto la qualità: che mi pare davvero scarsa, in questa legislatura».
    Poco lavoro, quindi niente stipendio?
    «Come parlamentare mi sono sentito inutilizzato, inutile nella mia funzione. Fin dall’inizio questa maggioranza ha deciso di non far lavorare il Parlamento. Hanno abusato dell’istituto della fiducia. I numeri risicatissimi al Senato hanno influenzato anche l’andamento dei lavori alla Camera. Così i provvedimenti non vengono discussi, ma imposti: visti, piaciuti e approvati, senza che possano essere modificati e rimandati all’altro ramo del Parlamento».
    Insomma, la sua è una critica alla maggioranza di sinistra che rallenta l’andamento dei lavori?
    «Respingono continuamente ogni proposta della minoranza, indipendentemente dal contenuto. Tanto per fare un esempio, nel corso della conversione in legge del decreto-Bersani-due, sono stati respinti tutti gli emendamenti della Lega, che con buon senso e spirito di collaborazione, volevano migliorare il testo».
    Però la Lega è stata accusata di fare ostruzionismo.
    «Non mi sembra proprio. Quando vogliamo, sappiamo fare bene ostruzionismo, ne conosciamo le tecniche e blocchiamo i lavori dell’Aula. Non è questo il caso, però. Il gruppo della Lega Nord sta invece collaborando con buon senso rispetto al Bersani2. Basti ricordare l’intervento dell’onorevole Garavaglia».
    Prego.
    «Garavaglia ha confermato la nostra linea, evidenziando che all’articolo 5 la Lega non si sarebbe opposta, condividendo il contenuto dello stesso».
    Tornando alla sua iniziativa, perché è stato scelto proprio Don Gelmini?
    «Ci sarebbe una lista infinita di soggetti che meriterebbero un’azione di solidarietà. Don Gelmini va bene, come potevano andare bene tanti altri. L’iniziativa non è di Daniela Santanchè. Io ho preso spunto dall’idea della collega di An per attuarne una mia parallela, che però non è lo stesso. I motivi nascono dall’insoddisfazione di non poter realizzare quanto i cittadini della mia Vicenza ogni volta che mi vedono mi domandano quale contributo in questi mesi sono riuscito a dare all’interno di un’istituzione così importante. Siccome non c’è mai la possibilità di poter incidere a causa dell’atteggiamento della maggioranza, ecco il gesto clamoroso».
    Tradotto in soldoni, onorevole Filippi, quanto le costa questa iniziativa?
    «L’idea di lasciare per questo mese lo stipendio da parlamentare e devolverlo in beneficenza può sensibilizzare tutti i colleghi. Non tanto a copiare o a condividere questa iniziativa, quanto a pungolare maggioranza e governo a lavorare di più, utilizzando anche il contributo positivo dell’opposizione. Il gruppo della Lega sta dimostrando di essere propositivo e concreto. Chiediamo solo di essere ascoltati e di non essere superficialmente e ingiustamente trascurati».
    Onorevole Filippi, nel corso del dibattito sulla Finanziaria, il presidente Bertinotti l’aveva censurata per alcune sue espressioni: episodio chiuso?
    «Il presidente Bertinotti mi ha ripreso, criticato e censurato perché avevo definito “africano” colui che proviene dall’Africa. Sono ancora in attesa di conoscere le motivazioni di questa censura e di questa critica. Mi pare una situazione che palesa un pregiudizio nei confronti della Lega Nord. A volte un po’ di umiltà e di disponibilità al dialogo anche da parte dei professori della sinistra non guasterebbe».

    Risposta:
    Egr. On. Filippi,
    sono una giornalaia di provincia, ho letto della sua lodevole iniziativa di devolvere lo stipendo di marzo in beneficenza. Le ricordo che lo stipendio glielo pago anch'io con le mie tasse e per cui diciamo che questo mese ho fatto pur io una piccola buona azione. Però, c'è sempre un però...mi rivolgo a Lei per chiederle che fine ha fatto quel fondo che doveva essere istituito per restituire i risparmi ai sottoscrittori della Credieuronord. Ricorda? Se n'è strombazzato un po' sui giornali ma credo di essermi persa qualche puntata. Volevo sapere perchè, nel suo atto "nobile" di versare in beneficenza lo stipendio, non ha pensato ai sottoscrittori della Credieuronord che sono rimasti senza una lira di quanto avevano sottoscritto ai tempi? Proprio a Vicenza, sua terra natale, ci sono tanti poveretti (pensionati e operai) che hanno visto andare in fumo i risparmi di una vita. Certo Don Gelmini è ispirato da nostro Signore Gesù Cristo per carità, aiuta i tossicodipendenti per l'amor di Dio. Ma ai poveretti della Credieuronord non pensa proprio nessuno?
    Sono sicura che la prossima volta non mi deluderà caro Filippi e devolverà lo stipendio di Aprile agli ex soci, vero che lo farà?
    Grazie per l'attenzione.
    ROSANNA SAPORI

  9. #9
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    bravo filippi! lodevole iniziativa.

  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    21 Apr 2009
    Messaggi
    928
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Lo facessero tutti.
    I miei figli ed io Le siamo debitori di uun pranzo in Valle Seriana. A riscontro di quello che intedo ridadirgli.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Bruneta Fannullone Alla Camera: Rinunci A Stipendio
    Di murachelli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 14-01-15, 16:33
  2. Si batte la fiacca, eh?
    Di marcejap nel forum Fondoscala
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 12-02-06, 16:29
  3. il forum batte la fiacca?
    Di onnisoit nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 12-02-05, 09:33
  4. Qui si batte la fiacca....
    Di Totila nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 01-09-02, 17:41
  5. Battiamo La Fiacca
    Di pensiero nel forum Trentino Alto Adige/Süd Tirol
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-04-02, 22:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226