User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Irlanda del Nord: segnali di pace?

    Il reverendo Paisley sarà il primo ministro, Mc Guinnes il suo vice

    Belfast, «governissimo» cattolici-protestanti Storica intesa tra gli indipendentisti del Sinn Fein e gli unionisti del Dup: dall'8 maggio amministreranno insieme l'Irlanda del Nord


    BELFAST (Irlanda del Nord) - Cattolici e protestanti governeranno assieme l'Irlanda del nord a partire dall'8 maggio. L'accordo sulla data è stato raggiunto a Belfast durante un incontro senza precedenti tra il cattolico Gerry Adams, leader del Sinn Fein, e il reverendo protestante Ian Paisley, leader del partito unionista oltranzista Dup. E' stato lo stesso Paisley a confermare l'avvenuta intesa tra le due fazioni storicamente avversarie.

    GOVERNO COMUNE - Sinn Fein e Dup hanno deciso di lavorare assieme nelle prossime settimane per la concreta messa a punto dell'amministrazione locale che incomincerà a governare la provincia a partire dall'8 maggio. Questi contatti avverranno tra Paisley (destinato a diventare primo ministro) e il suo futuro vice, Martin McGuinness, numero due del Sinn Fein ed ex comandante militare dei guerriglieri indipendentisti dell'Ira. Si tratta di un evento storico perché segna una collaborazione concreta tra indipendentisti e unionisti, ovvero tra i fautori di un progetto di Irlanda del Nord indipendente e i sostenitori dell'attuale dipendenza dalla Gran Bretagna.
    AIUTI DA LONDRA - Assieme, Sinn Fein e Dup cercheranno di incontrare il cancelliere dello Scacchiere britannico, Gordon Brown, per ottenere un sostanzioso pacchetto di aiuti per lo sviluppo economico dell'Ulster. Pailsey ha sottolineato che l'accordo di oggi garantisce «un futuro migliore ai nostri figli». Adams, seduto a fianco del reverendo, ha da parte sua sottolineato che l'intesa «segna l'inizio di una nuova era politica su quest'isola».
    26 marzo 2007

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/E...nda_nord.shtml

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,018
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Nell'Ulster potrà esserci pace solo quando i lerci londinesi avranno fatto le valigie e saranno tornati a casa.
    Raus.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Gerry Adams novello Bozzi?
    salucc

  4. #4
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A parziale scusante di questa scelta, si può solo dire che in base ai recenti accordi e leggi sull'Irlanda del Nord, se i due nemici storici non si fossero messi d'accordo (o fatto finta di mettersi d'accordo) per un governo, Londra avrebbe preso il controllo dell'Irlanda del Nord eliminando definitivamente l'assemblea e le future elezioni. Staremo a vedere che combineranno, tuttavia ovunque ci sia Paisley non c'è nulla di buono, quindi occhio Irlanda.

  5. #5
    PADANIA NEL CUORE
    Data Registrazione
    07 Apr 2003
    Località
    dall'amata Padania
    Messaggi
    1,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Secondo il corrispondente della radio svizzerel'accordo è stato accettato solo per i benefici economici che l'accompagneranno( in pratica finanziamenti concessi alle due parti) e ha un sapore di provvisorietà ( cominciamo così e poi vedremo...)
    Difficile pensare che la parte più prepotente rinunci ai suoi privilegi.
    Blair ha voluto lasciare il suo incarico con un successo. Quanto foriero di pace è tutto da vedere.
    Se lo paragoniamo ai nani politici della penisola resta cmq un gigante.
    Nella storia di liberazione di un popolo c'è il momento della lotta e quello della trattativa.
    Quello della resa e della svendita mai( almeno in Ulster)
    TIOCH FAID AR LA'

 

 

Discussioni Simili

  1. Irlanda del nord
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-12-09, 07:29
  2. Irlanda Del Nord
    Di danko (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-10-08, 12:44
  3. Per loro che pensavano che c'e pace in Irlanda
    Di irlandese nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-09-08, 11:57
  4. Nord Irlanda.
    Di TyrMask (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 01-08-07, 21:09
  5. Irlanda del Nord
    Di T. Muntzer nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-09-05, 14:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226