User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28
  1. #1
    sognatore
    Data Registrazione
    11 Nov 2004
    Località
    "Viviamo tutti sotto il medesimo cielo, ma non abbiano lo stesso orizzonte" K. Adenauer
    Messaggi
    735
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Vallée d'Aoste...e les italiens

    dall'interessante inchiesta di Curzio Maltese su la Vallée d'Aoste pubblicata ieri da Repubblica:

    "...e qualcuno comincia a guardare con preoccupazione al traffico di latitanti calabresi nella zona di Aosta. Nella Veulla, come si dice in patois, su 35 mila abitanti i calabresi sono 7 mila e vengono quasi tutti da un paesino di tremila anime dell´Aspromonte, San Giorgio Morgeto. La festa dei calabresi, in onore dei santi Giorgio e Giacomo, raccoglie ogni estate diecimila presenze, più di quella di Sant´Orso, patrono di Aosta. «Al novanta per cento si tratta di gente onestissima, grandi lavoratori» spiegano i carabinieri di Aosta, quasi tutti stranamente trasferiti di recente da Calabria e Sicilia «ma il restante dieci per cento ha nomi che mettono paura».

    Sono i nomi di Iamonte e Facchineri, i boss della piana di Gioia Tauro, sempre più presenti in città. Giuseppe Facchineri si è addirittura trasferito in pianta stabile ad Aymavilles, all´inizio della Val di Cogne. Sono molti i misteri della piccola Aosta e molti gli uomini di potere locali contenti che la curiosità degli "italiens" si limiti al miserabile turismo televisivo intorno all´ex baita dei Franzoni a Cogne, tomba del piccolo Samuele e set di desolanti talk show. .."

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Hanno importato il malaffare e le mafie. Con i loro spostamenti, condizionano politica e le elezioni sia qui sia là. Con la loro presenza, controllano i territori attraverso gli apparati dello stato che monopolizzano, poste, ferrovie, tv, forze del disordine, uffici comunali, ecc.. E i risultati sono come quelli descritti in Vallée.

  3. #3
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ecco cosa succede a barattare l' autonomia con un casinò

  4. #4
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Beh..i valdostani si sentono italiani a tutti gli effetti...perchè privarli del piacere di stare assieme ai loro fratelli?

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    La Valle d’Aosta è in un momento di crisi.
    L’Union Valdoteine ha perso dopo decenni le votazioni alle politiche, non ha più parlamentari.

    Conseguentemente non può nemmeno presentarsi alle votazioni delle Europee del 2009.
    Questo potrebbe essere un disegno per iniziare per roma una politica per diminuire i privilegi delle regioni autonome.
    Sarebbe una operazione inerente al taglio delle spese.

    La Sicilia, anche essa regione autonoma, intuito il progetto, ha già minacciato per provocazione di chiedere l’annessione agli USA. (accordo del 1943 trasformato nel trattato roma-mafia del 1946)
    L’autonomia della Valle d’Aosta venne concessa per impedire la realizzazione della volontà strumentalizzata di essere annessa alla Francia. Ma questa ora non dimostra da anni alcun interesse, pertanto essendo passato il pericolo roma pensa di calare i vantaggi dell’autonomia valdostana e ridurre la regione, anche solo parzialmente, allo sfruttamento generalizzato come lo è per la Padania.

  6. #6
    Valdôtain avant tout!
    Data Registrazione
    04 Feb 2006
    Messaggi
    162
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Purtroppo il quadro non è roseo. Purtroppo molti valdotèn non si sentono più valdotèn perché la moda romana li ha contaggiati, ma ci sono ancora spiragli per combattere e sperare di riguadagnare la coscienza di quel che si è.

    On doit toujours combattre.

    PS: non è il casinò che ha rovinato tutto, è l'appeasement che ha offuscato le nostre menti...

  7. #7
    Hej på dig, Evert
    Data Registrazione
    14 Dec 2005
    Località
    TOSCANA ÜBER ALLES
    Messaggi
    408
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    credo che gli autonomisti valdostani sinceri dovrebbero chiedere aiuto alla loro madrepatria,cioè la Francia.

    Roma può essere sconfitta solo dall'esterno, ormai

  8. #8
    Valdôtain avant tout!
    Data Registrazione
    04 Feb 2006
    Messaggi
    162
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da raggioverde Visualizza Messaggio

    Sono i nomi di Iamonte e Facchineri, i boss della piana di Gioia Tauro, sempre più presenti in città. Giuseppe Facchineri si è addirittura trasferito in pianta stabile ad Aymavilles, all´inizio della Val di Cogne. Sono molti i misteri della piccola Aosta e molti gli uomini di potere locali contenti che la curiosità degli "italiens" si limiti al miserabile turismo televisivo intorno all´ex baita dei Franzoni a Cogne, tomba del piccolo Samuele e set di desolanti talk show. .."
    C'è una cosa però che mi fa incazzare. Come quando nei tg al momento di un arresto i giornalisti ci fanno la genealogia delle cosche, e uno pensa "putain ma sanno tutto loro??", o come quando dopo ad una inchiesta stile repoter non succede nulla e dico nulla al giorno dopo. Insomma qui si parla parla e nessuno fa nulla. Allora dico a chi ha scritto questo articolo che si eviti di criminalizzare la Vallée e soprattutto si eviti di parlare bene e poi di appoggiare chi non cambia affatto le cose. Altra cosa: che strano che questo articolo esce ora che i DS non sono più in maggioranza... insomma certe cose si scoprono soltanto a tempo voluto...

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Jul 2003
    Messaggi
    5,925
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jotsecondo Visualizza Messaggio

    Conseguentemente non può nemmeno presentarsi alle votazioni delle Europee del 2009.
    Questo potrebbe essere un disegno per iniziare per roma una politica per diminuire i privilegi delle regioni autonome.
    Quello delle europee è un non problema.
    Con il sistema attuale la Valle d'Aosta non ha mai preso un parlamentare europeo.

    Al contrario credo che stia trattando (come il dissidente Perrin) per convincere il governo a garantire una nuova suddivisione dei seggi in base alla rappresentanza territoriale.

    Oggi la circoscrizione Nord-Ovest comprende VDA, Piemonte, Lombardia e Liguria. Loro vorrebbero staccare la Vallée e dargli un deputato fisso.

    Così come la SVP vorrebbe staccare il Trentino-Alto Adige dalla circoscrizione Nord-Est.

    Poi c'è lo scandalo della circoscrizione Isole (Sicilia-Sardegna), dove la Sardegna, che in base al peso della popolazione avrebbe diritto ad almeno due rappresentanti, visto che ha un numero decisamente più basso di elettori rispetto alla Sicilia alla fine non riesce mai ad avere un proprio rappresentante a Strasburgo.
    L'avatar raffigura Andrea Costa, il primo italiano che ebbe l'onore di portare l'Idea Socialista in Parlamento.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fischiailvento Visualizza Messaggio
    Quello delle europee è un non problema.
    Con il sistema attuale la Valle d'Aosta non ha mai preso un parlamentare europeo.

    Al contrario credo che stia trattando (come il dissidente Perrin) per convincere il governo a garantire una nuova suddivisione dei seggi in base alla rappresentanza territoriale.

    Oggi la circoscrizione Nord-Ovest comprende VDA, Piemonte, Lombardia e Liguria. Loro vorrebbero staccare la Vallée e dargli un deputato fisso.

    Così come la SVP vorrebbe staccare il Trentino-Alto Adige dalla circoscrizione Nord-Est.

    Poi c'è lo scandalo della circoscrizione Isole (Sicilia-Sardegna), dove la Sardegna, che in base al peso della popolazione avrebbe diritto ad almeno due rappresentanti, visto che ha un numero decisamente più basso di elettori rispetto alla Sicilia alla fine non riesce mai ad avere un proprio rappresentante a Strasburgo.
    L’Union Valdoteine non ha ottenuto un parlamentare europeo perchè non è stata capace di giocare le sue carte.

    Il sistema elettorale attuale per le europee è complicato.
    Recitando a braccio con parole semplici risulta che: un partito con un parlamentare in una regione a statuto speciale dovuta a minoranza linguistica ha la possibilità di apparentarsi con un'altra simbolo.

    Nella scheda il partito di minoranza linguistica si presenta da solo.
    L’unica limitazione è che l’elettore, invece di poter applicare tre preferenze, può scrivere una sola preferenza vicino al simbolo. Infatti vicino al simbolo della Union Valdotaine nelle ultime elezioni europee vi era una riga sola.
    Mi pare che il simbolo valdostano fosse il terzo sulla colonna di sinistra nel collegio del nord ovest.

    Il candidato dell’Union Valdotaine veniva proclamato solo se come numero di preferenze ottenute nella sua lista otteneva un posto, in ordine con i candidati della lista apparentata (Uniti nell’Ulivo), ad entrare nel numero degli eletti aspettanti all’Ulivo+ Union Valdoteine.

    L’Union Valdoteine non calcolò, per la legge dei grandi numeri, che Uniti nell’Ulivo, avendo oltre il 30% dei voti, riceveva un numero così elevato proporzionalmente di preferenze che il candidato valdostano (il sindaco di Aosta Grimod ) non poteva competere.

    Infatti a memoria l’Union Valdotaine prese solo 29.400 voti.

    Nelle legislazioni passate L’Union si alleava con i Sardi; poi riuscivano a fare un solo deputato che per il numero di preferenze andava ai Sardi. Pare che vi furono delle grane perché non fu rispettata l’alternanza promessa.

    Di questo problema si era già interessato Salvadori che aveva cercato di espandere il movimento valdostano sotto altre forme nella Padania, perché per avere un deputato europeo occorrevano allora almeno 220.000 voti (adesso nel 2004 servivano 236.000)
    Fu lui a cercare chi poteva aiutarlo nel suo progetto e trovò Gremmo, Rocchetta e Bossi.

    Infatti trovò anche Bossi, non all’università come è scritto nei libri di folclore ma attraverso il “Movimento Federalista Europeo” di Pavia che pubblicava il giornale “Unità di Europa”.
    Qui si vede la grande lungimiranza di Bossi nel vedere la Europa unita, cosa molto problematica se si fosse fatta la Padania come minacciavano i movimenti autonomisti.

    Senza la Padania che sborsava le lire, roma non poteva entrare in Europa.
    Al massimo poteva adeguarsi alla economia della Africa settentrionale.

    Ecco perché , grazie alla lega, si riuscì ad evitare la secessione della Padania.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. 'Ndrangheta in Vallée d'Aoste
    Di Bèrghem nel forum Padania!
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-06-09, 19:53
  2. Les Italiens: tombeur de femmes!
    Di Sedizione nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-04-08, 17:51
  3. Vallée d'Aoste - Valle d'Aosta
    Di autonomistavda nel forum Valle d'Aosta - Vallée d'Aoste
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 08-10-07, 08:56
  4. si rifarà il concorso vallèe d'aoste?
    Di seruzzi70 nel forum Valle d'Aosta - Vallée d'Aoste
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31-08-07, 13:46
  5. Italiens Ansehen in Europa
    Di Mitteleuropeo nel forum Hdemia
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 30-07-03, 23:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226