User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: secondo voi i comunisti amano la russia

Partecipanti
5. Non puoi votare in questo sondaggio
  • si

    4 80.00%
  • no

    1 20.00%
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24
  1. #1
    Conservatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Sponda bresciana benacense
    Messaggi
    20,197
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Afghanistan: approfondimento sulla missione italiana

    Mi piacerebbe che i Conservatori si esprimessero qui sulla loro opinione a riguardo della missione militare in corso a Kabul e nell'Afghanistan occidentale.

    Che ne pensate? Come procede? E' stato giusto intervenire?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Nov 2006
    Località
    Difendi, Conserva, Prega!
    Messaggi
    15,330
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bisognava intervenire come siamo intervenuti. Senza attaccare nessuno ma garantendo sicurezza ai civili. Ora la situazione è cambiata, ma dobbiamo restare a maggior ragione, sebbene non abbiamo gli strumenti per garantire ciò che abbiamo garantito finora. Servono più mezzi e più uomini.

  3. #3
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Ovviamente era sacrosanto intervenire,e sarebbe giusto rimanerci fino alla scomparsa dell'ultimo Talebano.
    Dico "sarebbe" perchè in realtà come sappiamo i soldati italiani non sono impegnati come gli altri paesi a combattere direttamente contro i guerriglieri e i terroristi.
    Il nostro governo in realtà non ha la minima intenzione di assumersi questa responsabilità,per non rischiare una spaccatura a sinistra;intanto i soldati americani,inglesi,canadesi e di altri paesi rischiano la pelle e si vedono costretti a combattere seriamente per il controllo del territorio.
    Il voto del Senato di ieri ha visto l'opposizione(quella vera,non quella dei traditori del patto con gli elettori)astenersi sul decreto;tuttavia non bisogna assolutamente credere che lo scopo fosse quello di ritirare i soldati -da tutte le aree del globo,poi,non solo dall'Afghanistan!-
    No,lo scopo era quello di ottenere(ma è stato inutile)un preciso impegno del governo per l'invio di un migliore armamento,e la possibilità di impegnarsi per un cambiamento delle regole di ingaggio,in modo tale da assicurare una difesa attiva.
    Così non è stato,al di là di ordini del giorno che sono carta straccia.
    Inoltre,non è stato possibile dire sì e sostenere un governo che tratta con i tagliagole e invita terroristi a conferenze di pace.
    Dunque,la scelta dell'astensione non mira certo al ritiro dei soldati,bensì ad un rafforzamento della loro presenza su quel territorio.
    Sarebbe stato molto semplice,con una bocciatura del decreto,predisporre in tempi brevi un altro decreto o disegno di legge per garantire gli stipendi ai soldati.
    Con un altro governo!

    Ora rimaniamo in Afghanistan,sperando che non accada nulla.
    Purtroppo temo che,considerata anche la debolezza dell'Italia in campo internazionale (criticata da tutti,presa in giro persino dall'Olanda),i terroristi ne approfitteranno. La guerriglia talebana si avvicina.

  4. #4
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Merello Visualizza Messaggio
    Bisognava intervenire come siamo intervenuti. Senza attaccare nessuno ma garantendo sicurezza ai civili. Ora la situazione è cambiata, ma dobbiamo restare a maggior ragione, sebbene non abbiamo gli strumenti per garantire ciò che abbiamo garantito finora. Servono più mezzi e più uomini.
    Giustamente servono anche molti più uomini.
    Ma il governo non ha deciso in tal senso.

  5. #5
    a.k.a. tolomeo
    Data Registrazione
    18 Jul 2005
    Messaggi
    42,309
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zaffo Visualizza Messaggio
    Giustamente servono anche molti più uomini.
    Ma il governo non ha deciso in tal senso.
    per questo ho votato per farli tornare a casa
    .

    A fool and his money can throw one hell of a party.

  6. #6
    Dios, Patria, Fueros, Rey
    Data Registrazione
    29 May 2004
    Messaggi
    909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ho fatto pubblica ammenda per aver appoggiato l'intervento in Iraq ubriacandomi di balle neocon. Non faccio lo stesso per l'Afghanistan (il caso è evidentemente diverso) ma la cocente delusione irachena mi ha indotto a essere molto più prudente: è un lucido ragionamento politico e non già una posizione assunta sull'onda dell'emozione. In futuro appoggerò un intervento armato su cento, solo ed esclusivamente quelli dettati da limpide motivazioni e non da furori ideologici in stile "export-democracy". Per intenderci: assolutamente favorevole se c'è da massacrare i Janjaweed in Darfur; contrarissimo se vogliono continuare a esportare la "democrazia" petrolifera sulla pelle dei nostri ragazzi.
    Non vado per niente orgoglioso del fatto che i militari italiani si siano trasformati in crocerossine impegnate a mettere cerotti in giro per il mondo (con ingiustificabile spreco di denari pubblici) e pretendo che tornino subito a casa.

    Rivoglio la Realpolitik uccisa dall'Utopia: sono un Conservatore.

  7. #7
    Conservatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Sponda bresciana benacense
    Messaggi
    20,197
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    C'è da dire però che l'intervento in Afghanistan, lungi dal voler "esportare democrazia" tout court, è stato mirato alla distruzione delle basi logistiche di Al Quaeda.
    E' grazie all'intervento militare degli alleati se oggi Bin Laden, se non già sepolto sotto qualche tonnellata di roccia, deve nascondersi correndo da un buco all'altro, se il mullah Omar non fa più vedere il suo brutto muso in tv, se l'intera organizzazione di Al Quaeda deve ancra riprendersi dallo schock.

    La cosa che più fa specie, è che in tutto ciò il contributo militare italiano NON E' STATO SUFFICIENTE! I soldati italici non hanno potuto fare appieno il loro dovere perché non sufficientemente armati, ingarbugliati da regole di ingaggio inefficaci e sciocche.

    Che fare dunque, ora? Io penso che la soluzione non possa venire tanto dal campo quanto dalla politica. Sì, ma da quella NAZIONALE. Prima cade Prodi, prima si potrà ricominciare a discutere in modo serio delle missioni all'estero.

    Come di quella, dispendiosissima, che ci vede osservatori inermi di ciò che succede al confine tra Libano e Israele.
    Qualcuno può dirmi l'utilità pratica dei soldati italici quale sia?

  8. #8
    macht geht vor recht
    Data Registrazione
    24 Mar 2006
    Località
    Regno d'Italia > They challenge science to prove the existence of God. But must we really light a candle to see the sun?
    Messaggi
    7,101
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'Afghanistan ha formulato sostenuto e posto in essere gli attacchi dell'11/9.
    E' stato attaccato in base all'art 5 NATO con autorizzazione ONU e successiva risoluzione 1378 per la formazione di un nuovo governo democratico.
    Dal 2001 ad oggi l'obiettivo è sempre lo stesso: individuare ed eliminare i terroristi di Al Qaeda e i loro sostenitori. Il processo evidentemente non è ancora completo e, data la sacrosanta legittimità dell'intervento, è necessario vincere le resistenze interne e inviare più soldati più aerei più carri per terminare la missione, contemporaneamente offrendo copertura e appoggio alle nuove istituzioni afghane.

  9. #9
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da W. Von Braun Visualizza Messaggio
    L'Afghanistan ha formulato sostenuto e posto in essere gli attacchi dell'11/9.
    E' stato attaccato in base all'art 5 NATO con autorizzazione ONU e successiva risoluzione 1378 per la formazione di un nuovo governo democratico.
    Dal 2001 ad oggi l'obiettivo è sempre lo stesso: individuare ed eliminare i terroristi di Al Qaeda e i loro sostenitori. Il processo evidentemente non è ancora completo e, data la sacrosanta legittimità dell'intervento, è necessario vincere le resistenze interne e inviare più soldati più aerei più carri per terminare la missione, contemporaneamente offrendo copertura e appoggio alle nuove istituzioni afghane.
    Quoto.
    Magari si potrebbe profittare dell'occasione per creare un comando unico europeo (dove per europa escludo l'UK)
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

  10. #10
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,169
    Mentioned
    137 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)

    Predefinito

    Era sacrosanto intervenire, e bisogna rimanere là finché l'ultimo talebano non sarà sparito
    sante parole.

    sparito è cmq un eufemismo.
    sventrato o messo in ceppi è più corretto.
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Sulla missione della brigata Sassari in Afghanistan!
    Di aMp'I nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-02-07, 14:33
  2. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 09-10-06, 16:09
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-10-06, 13:30
  4. l'Unione sulla missione in Afghanistan
    Di waldgaenger76 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-07-06, 09:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226