User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

Discussione: la lega apre ai romeni

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito la lega apre ai romeni

    6 aprile 2007
    Da “ Il primo quotidiano On Line di Alessandria e provincia”

    La Lega Nord candida un rumeno: è Gheorghe Raica


    C’è anche un cittadino romeno nella lista della Lega Nord per le prossime amministrative di Alessandria: è Gheorghe Raica, 33 anni, in Italia da cinque anni, studente dell’Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, sezione scienze giuridiche, presidente dell’A.R.I.A., l’associazione romeni della provincia di Alessandria. La sua candidatura è stata presentata questa mattina nella sede della Lega Nord dal segretario provinciale di Alessandria, Oreste Rossi; dal capogruppo del Carroccio a Palazzo Rosso Maurizio Grassano; dal segretario cittadino Paolo Lumi, alla presenza dei consiglieri Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Manuela Ulandi, Davide Buzzi Langhi, Ugo Robutti.

    “I romeni hanno vissuto un lungo periodo sotto il regime dittatoriale comunista e per molti di loro è inconcepibile anche in Italia votare la sinistra” ha spiegato Gheorghe Raica in conferenza stampa, puntualizzando però che il suo ingresso in politica gli impone, da questo momento in poi, di parlare a titolo personale e non nella sua qualità di presidente dell’associazione. “Ho deciso di entrare nella Lega Nord, movimento politico al quale sono tesserato, perché la sua battaglia non è contro gli stranieri, ma contro chi non rispetta le leggi e delinque. Sono convinto che sia una battaglia giusta, anche a tutela di chi è entrato in questo paese regolarmente, ha un lavoro e vuole integrarsi. Il fenomeno dell’immigrazione irregolare non aiuta l’integrazione, ma la ostacola, perché crea nei cittadini il pregiudizio nei confronti degli stranieri”. “La giunta Scagni – ha aggiunto Gheorghe Raica – non ha fatto nulla per gli stranieri e per la loro integrazione. Ha fatto solo parole, ma non ha predisposto alcuno strumento per aiutare il dialogo. Le nostre donne diplomate sono state trasformate in badanti. Quello che i romeni vogliono è integrarsi, avendo però la possibilità di mantenere le proprie tradizioni e la propria cultura, che è molto vicina a quella italiana, visto che siamo latini e cristiani”.
    “Sono molto felice di questa candidatura – ha affermato Rossi – che smentisce tutte le accuse di razzismo che in questi anni sono state demagogicamente e ingiustamente lanciate alla Lega Nord. Se uno straniero viene regolarmente nel nostro paese, rispetta le nostre leggi, lavora, paga le tasse, si integra con la nostra cultura, per noi non ci sono problemi. Resta inteso che chi delinque o vìola le leggi deve tornare nel suo paese. E poi, al di là del fatto che i romeni sono cittadini comunitari, si ricordi che sono proprio gli stranieri regolari che reclamano a gran voce una legge ferrea sull’immigrazione e che mal tollerano la clandestinità e l’illegalità, perché i primi a fare le spese dell’immigrazione incontrollata sono gli stranieri onesti, che vengono ingiustamente discriminati e guardati con sospetto”.
    Al termine della conferenza stampa Gheorghe Raica ha rivolto un appello a tutti i cittadini romeni iscrivano, entro il 17 aprile, nelle liste elettorali per poter votare alle amministrative. E’ necessario presentarsi all’Ufficio Elettorale del Comune di Alessandria, sito al II piano del Palazzo comunale


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    I nuovi padani

    Tutul Pertu Zara
    (tutto per la patria)

  3. #3
    SatanFascista
    Data Registrazione
    19 Sep 2004
    Località
    Oltretomba
    Messaggi
    14,331
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Adesso al posto di Và pensiero cosa intoneranno , motivetti rumeni?


  4. #4
    Forumista junior
    Data Registrazione
    20 Mar 2007
    Messaggi
    29
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jotsecondo Visualizza Messaggio
    6 aprile 2007
    Da “ Il primo quotidiano On Line di Alessandria e provincia”

    La Lega Nord candida un rumeno: è Gheorghe Raica


    C’è anche un cittadino romeno nella lista della Lega Nord per le prossime amministrative di Alessandria: è Gheorghe Raica, 33 anni, in Italia da cinque anni, studente dell’Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, “Ho deciso di entrare nella Lega Nord, movimento politico al quale sono tesserato, perché la sua battaglia non è contro gli stranieri, ma contro chi non rispetta le leggi e delinque. Sono convinto che sia una battaglia giusta, anche a tutela di chi è entrato in questo paese regolarmente, ha un lavoro e vuole integrarsi. Il fenomeno dell’immigrazione irregolare non aiuta l’integrazione, ma la ostacola, perché crea nei cittadini il pregiudizio nei confronti degli stranieri”.
    L' UNICO CHE HA CAPITO QUALCOSA.
    IN VENETO E IN FRIULI CHE DI EXTRACOMUNITARI REGOLARMENTE CENSITI E DA DIVERSI ANNI IN ITALIA VOTINO,NON E' UNA NOVITA'. MI FA MOLTO PIACERE CHE ANCHE IL PIEMONTE SEGUA IL NOSTRO ESEMPIO.

  5. #5
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,749
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Dopo che ha aperto ai romani non mi stupisco che apra ai romeni.

  6. #6
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,749
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Io Robert Visualizza Messaggio
    Adesso al posto di Và pensiero cosa intoneranno , motivetti rumeni?

    ♪Ma o belin, ma o belan...♪
    Buio Pesto.

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,743
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Dopo che ha aperto ai romani non mi stupisco che apra ai romeni.
    In effetti...

  8. #8
    Preferirei di no...
    Data Registrazione
    16 Nov 2006
    Messaggi
    519
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jotsecondo Visualizza Messaggio
    I nuovi padani

    Tutul Pertu Zara
    (tutto per la patria)

    Cose del genere sono già successe anche in passato: per esempio mi ricordo di un africano candidato alle comunali, di un paese del Veneto credo, una dozzina di anni fa

  9. #9
    Il Longobardo
    Data Registrazione
    12 Aug 2004
    Località
    Milano
    Messaggi
    514
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non sanno più dove andare a raccattare i voti dopo che hanno tradito gli ideali secessionisti.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Piccola coincidenza storica.

    18 secoli or sono Roma non sapeva cosa fare dei legionari che doveva tenere numerosi sotto le sue insegne per governare il mondo (non vi era ancora Costantino che aveva compreso la potenza dominatrice del monoteismo). Per non averli tra i piedi perché anziani e rafforzare i confini dell’impero diede a loro le terre della Dacia.
    Questi legionari, non volendo ammettere di essere tagliati fuori, continuarono a credere di essere romani e conservare le tradizioni dei loro padroni.

    Ora i discendenti della colonia romana dopo tanti secoli ritornano nella loro patria di origine.
    Roma si è ricordata di loro e grazie alla politica “Illuminata” europea gli ha ridato la cittadinanza.
    Praticamente i discendenti dei coloni della Dacia sono stati trasportati in una altra colonia (l’ultima rimasta a roma) la Padania.

    I romeni cambiano solo di colonia.
    Ed è giusto che un discendente di un colono romano militi nel partito più caro al potere romano: la lega.

    Ridiamo delle combinazioni della storia, perché se pensiamo a come siamo ridotti non ridiamo più.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-10-08, 11:07
  2. La Lega Dei Romeni In Italia Invita A Donare Il Sangue
    Di DACIA (POL) nel forum Lombardia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-07-08, 09:40
  3. La Lega Dei Romeni A Favorevole Alla Legalita' E All'integrazione
    Di DACIA (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-10-07, 09:41
  4. la Lega apre al centrosinistra!!
    Di Bart Colleoni nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-11-06, 21:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226