User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Kochaj mnie!!
    Data Registrazione
    04 Apr 2005
    Località
    Pö de 55miliu' de itaja' i gha riå mjå a capeser negot quan che i sent el Bresa-Bergamask...Caheghel en del cül, ansögötå a ciciarå sul en Breha-Bergamask!!!!!!!
    Messaggi
    5,560
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Radeski.chi ere costui?

    Salve.
    Sto tentando di ricostruire una biografia del Radeski/o Radewsky solo che non riesco a trovar nulla in rete...
    qualcuno sa nulla?
    data di nascita?luogo? nome completo?studi?ecc, ecc
    saluti

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    13 Nov 2006
    Messaggi
    4,763
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da steen Visualizza Messaggio
    Salve.
    Sto tentando di ricostruire una biografia del Radeski/o Radewsky solo che non riesco a trovar nulla in rete...
    qualcuno sa nulla?
    data di nascita?luogo? nome completo?studi?ecc, ecc
    saluti
    Se lo scrivi così non lo troverai mai
    http://it.wikipedia.org/wiki/Josef_Radetzky

  3. #3
    Kochaj mnie!!
    Data Registrazione
    04 Apr 2005
    Località
    Pö de 55miliu' de itaja' i gha riå mjå a capeser negot quan che i sent el Bresa-Bergamask...Caheghel en del cül, ansögötå a ciciarå sul en Breha-Bergamask!!!!!!!
    Messaggi
    5,560
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    come sono scemo!
    grazie fes

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,940
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da steen Visualizza Messaggio
    Salve.
    Sto tentando di ricostruire una biografia del Radeski/o Radewsky solo che non riesco a trovar nulla in rete...
    qualcuno sa nulla?
    data di nascita?luogo? nome completo?studi?ecc, ecc
    saluti
    Mori' a Milano pochi mesi prima delle guerra del 59.Era in pensione, riverito e rispettato da tutti.Dicono che sia sepolto a Lodi ma a me fu anche detto sra sepolto nel parco di una Banchiere cui aveva venduto le sue ossa in cambio del pagamento dei suoi grossi debiti perche' gli piaceva gpdersio la vita.

    Ebbe diversi figli da una donna di Monza che mi sembra facesse la lavandaia
    e cucinava benissimo.

    Un giorno il Parroco di San Raffaele schiaffeggio' ujn figlio di Radetsky che gli aveva mancato di rispetto.Radetsky mando' a chiamere quel Parroco che tremava nel'entrare dell'ufficio del Maresciallo. Questi gli avvicino' e gli disse:................CRAZIE !

    Radetsky esercitò sempre e al 100% tutte le possibilita' dategli di concedere la grazia a condannati a morte. Per esempio potè graziare cinque dei condannati di Belfiore.

  5. #5
    In te ipsum redi
    Data Registrazione
    05 Oct 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    113
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Un genio militare, un grande uomo.

  6. #6
    Kochaj mnie!!
    Data Registrazione
    04 Apr 2005
    Località
    Pö de 55miliu' de itaja' i gha riå mjå a capeser negot quan che i sent el Bresa-Bergamask...Caheghel en del cül, ansögötå a ciciarå sul en Breha-Bergamask!!!!!!!
    Messaggi
    5,560
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ferruccio Visualizza Messaggio
    Dicono che sia sepolto a Lodi ma a me fu anche detto sra sepolto nel parco di una Banchiere cui aveva venduto le sue ossa in cambio del pagamento dei suoi grossi debiti perche' gli piaceva gpdersio la vita.

    .
    scusa ma non ho mica capito

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,940
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da steen Visualizza Messaggio
    scusa ma non ho mica capito

    Era tormentato dalle cambiali data la bella vita xche conduceva a Milano dove NON faceva neppure arrivare la moglie( la faceva arrivare al massimo a Palmanova che e' una lugubre fortezza tra Udine Trieste con la scusa che la situazione a Milano era pericolosa....................) e così vendette la sue ossa ad Un Banchiere di Vienna che alla morte di Radetsky ne inumo' la salma
    nel parco della sua residenza. Aveva la ossa di una grande gloria dell'impero !

    Ho sentito che pero' in pratica il contratto non andò a buon fine e che Radtsky sia stato sepolto nel cimitero dui Lodi o di Lodi vecchio.

    Mi riprometto di vedere se e' vero.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Cividât
    Messaggi
    1,554
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ferruccio Visualizza Messaggio
    Era tormentato dalle cambiali data la bella vita xche conduceva a Milano dove NON faceva neppure arrivare la moglie( la faceva arrivare al massimo a Palmanova che e' una lugubre fortezza tra Udine Trieste con la scusa che la situazione a Milano era pericolosa....................) e così vendette la sue ossa ad Un Banchiere di Vienna che alla morte di Radetsky ne inumo' la salma
    nel parco della sua residenza. Aveva la ossa di una grande gloria dell'impero !

    Ho sentito che pero' in pratica il contratto non andò a buon fine e che Radtsky sia stato sepolto nel cimitero dui Lodi o di Lodi vecchio.

    Mi riprometto di vedere se e' vero.
    La moglie si fermava a Palma perche' era di Palma, meglio Maria Romana di Strassoldo Graffenbergo si fermava a Strassoldo in via Castello, 1 (indovinate cosa c'e' in via Castello Nr. 1) cioe' 5km fuori porta Aquileia (una delle tre porte di Palma)

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Cividât
    Messaggi
    1,554
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Johann Josef Wenzel conte RADETZKY von Radetzl (1766 - 1858)
    Nato nel castello avito di Trebnitz il 2 Novembre 1766, discendeva da un’antica famiglia della nobiltà minore boema, risalente almeno al XVI secolo, ma innalzata al rango comitale solo due anni prima. Orfano a dieci anni, studiò prima a Brünn poi a Vienna ed entrò, il primo agosto 1784, come cadetto, nel Reg Corazzieri «Caramelli» (DR2) di stanza in Ungheria. S.Ten nel 1786 e Tenente l’anno successivo, prese parte alla campagna contro i Turchi (1788-89). Come Ufficiale d’ordinanza del FM Lacy si mise in evidenza all’assedio di Belgrado e nella ritirata su Karánsebes. Nel 1793-94 combatté i francesi nei Paesi Bassi Austriaci sotto il FM Josias principe di Sassonia-Coburgo ottenendo sul campo la promozione a Cap. (giugno 1794). Nel 1796 fu in Italia e per il valore dimostrato a Voltri fu promosso Mag. ed ottenne il comando del ricostituito Corpo dei Pionieri. In quella veste curò i lavori di riattamento della fortezza di Gradisca. Il 5 aprile 1797 sposò la nobildonna friulana Francesca Romana dei Conti Strassoldo di Grafenbergo (molto influenti a Corte) dalla quale ebbe 8 figli (3 dei 5 maschi servirono nell’Esercito). Nel 1799, come Ten.Col, comandò i pionieri dell’Armata d’Italia e, come aiutante del Generale C.te, il suo contributo fu determinante per la vittoria degli austro-russi al Trebbia (17-19 giugno) e si distinse anche a Novi (15 agosto). La campagna gli valse il cavalierato del MMTO e la promozione a Col (5 novembre). Nel 1800 combatté a Marengo, in settembre passò all’Armata di Germania come C.te del Reg Corazzieri «Duca Albrecht di Sassonia – Teschen» (DR3) e venne ferito. Promosso GM nel 1805, ottenne il comando di una Brg. in Italia. Nel 1809 fu promosso FML (primo giugno), combatté a Wagram, divenne Inhaber del HR5, Commendatore del MMTO e, il 21 agosto, fu posto a capo dello SM generale. Nel 1813, sempre Capo dello SM, fu cooptato al HKR e suo fu il merito d’aver ricostituito, nell’aprile di quell’anno, un’armata forte di 311.000 uomini e 65.000 cavalli, come suo fu il piano per contenere le conseguenze dell’ultima vittoria di Bonaparte a Dresda e consentire agli alleati di trionfare a Lipsia. In quell’occasione si trovò in contrasto con il FM principe Karl von Schwarzenberg, comandante supremo delle armate alleate, ma la sua visione prevalse perché appoggiata dallo Zar che, da allora, lo ebbe sempre in alta considerazione. Questo rapporto privilegiato con la corte di Pietroburgo si mantenne anche dopo la morte di Alessandro I. Partecipò alla campagna del 1814 ed ai lavori del Congresso di Vienna, nel corso del quale venne nominato Consigliere Aulico ed ottenne la gran croce del LO. Con la restaurazione la sua carriera pareva conclusa, ció non lo distolse dai suoi studi e dalle sue riflessioni sull’arte della guerra. Promosso GdC nel 1829, l’anno successivo raggiunse l’Armata d’Italia, chiamatovi dal suo comandante FM Frimont von Palota, cui successe nel comando il 23 novembre 1831. Da quella posizione potè sperimentare le riflessioni teoriche dei tre lustri precedenti. Il 17 settembre 1836 fu promosso FM (a 70 anni d’età e 52 di servizio) e nel 1838 ottenne la I classe del EKO. A seguito delle sue vittorie, il 30 luglio 1848, fu insignito della gran croce dell’MMTO, il 3 aprile 1849 fu creato Cavaliere del Toson d’Oro e pochi giorni dopo Nicola I lo nominò Feldmaresciallo dell’Esercito Russo. Dal 1850 al 1856 fu Governatore Generale del L-V; il 28 febbraio 1857, contro la sua volontà, fu pensionato con 72 anni di servizio e 46 cavalierati di diverse nazioni europee. Il Sovrano gli mise a disposizione la Villa Reale di Milano dove morì il 5 gennaio 1858; fu solennemente sepolto a Vienna il 19 dello stesso mese.

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,940
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ulan Visualizza Messaggio
    La moglie si fermava a Palma perche' era di Palma, meglio Maria Romana di Strassoldo Graffenbergo si fermava a Strassoldo in via Castello, 1 (indovinate cosa c'e' in via Castello Nr. 1) cioe' 5km fuori porta Aquileia (una delle tre porte di Palma)

    NON SAPREI ! le prigioni ?

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Chi è costui????
    Di alexeievic nel forum Fotografia
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 22-01-10, 19:41
  2. Chi è costui?
    Di robdealb91 nel forum Chiesa Ortodossa Tradizionale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 23-06-08, 09:39
  3. Radeski.chi era costui?
    Di steen (POL) nel forum Storia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-04-07, 15:40
  4. Chi è costui?
    Di analista nel forum Destra Radicale
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 14-03-07, 18:01
  5. Chi è costui?
    Di Dottor Zoidberg nel forum Fondoscala
    Risposte: 122
    Ultimo Messaggio: 31-05-05, 12:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226