BAGHDAD, 12 APR- L'attentato all'interno del Parlamento iracheno sarebbe stato compiuto da un kamikaze. Lo riferiscono le emittenti Tv al Arabiya e al Jazira. L'informazione e' stata diffusa da una fonte governativa e confermata da un deputato sul posto, il sunnita al Daini: 'sono nel punto esatto dove e' avvenuto l'attentato e ho davanti a me le gambe del kamikaze strappate dall'esplosione', ha raccontato all'emittente Tv al Sharqiyah. Secondo le tv locali i deputati morti sarebbero due o tre. Numerosi i feriti.