User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Apr 2002
    Messaggi
    22,335
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Finalmente I Processi Di Calciopoli

    NAPOLI - Ci sono altre 15 partite del campionato di serie A 2004-2005, non emerse nella precedente fase delle indagini, al centro dell'inchiesta della procura di Napoli che ha portato oggi all'emissione di 48 avvisi di conclusione delle indagini preliminari. Tra le novità, il coinvolgimento del Messina Calcio, rimasto sino a questo momento estraneo al procedimento. Il numero di gare sospette sale così complessivamente a quota 39. A spingere i magistrati napoletani a porre sotto indagine queste altri 15 incontri è stata la trasmissione delle intercettazioni che erano state disposte dalla procura di Torino, nonché l'esame dei tabulati delle telefonate fatte da diversi cellulari nella disponibilità dell'ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi.

    Nello stesso tempo sono uscite dall'inchiesta di Napoli tre partite che figuravano nei precedenti avvisi. Tra queste l'ormai famosa Reggina-Juventus quando, secondo l'accusa, l'arbitro Paparesta sarebbe stato "sequestrato" dai dirigenti juventini nello spogliatoio dello stadio calabrese. Gli atti relativi a questa vicenda sono stati infatti trasferiti per competenza territoriale alla procura di Reggio Calabria.

    Questo l'elenco delle nuove partite incriminate: Udinese-Brescia 1-2 (26-9-2004); Siena-Juventus 0-3 (23-10-2004); Juventus-Chievo 3-0 (31-10-2004); Messina-Reggina 2-1 (31-10-2004); Messina-Fiorentina 1-1 (28-11-2004); Juventus-Milan 0-0 (18-12-2004); Roma-Parma 5-1 (19-12-2004); Brescia-Bologna 1-1 (6-1-2005); Cagliari-Juventus 1-1 (16-1-2005); Messina-Parma 1-0 (23-1-2005); Sampdoria-Siena 1-1 (30-1-2005); Siena-Messina 2-2 (13-2-2005); Palermo-Lecce 3-3 (20-2-2005); Reggina-Messina 0-2 (13-3-2005); Lazio-Juventus 0-1 (24-4-2005).

    Ecco nel dettaglio quanto emerso su alcuni degli incontri nel mirino degli inquirenti.
    Messina-Reggina. Il primo riferimento al Messina, è in una vicenda nella quale la società siciliana è coinvolta indirettamente: Messina-Reggina 2-1 del 31 ottobre 2004. Per quella partita risultano indagati per frode sportiva i soli Luciano Moggi, all'epoca direttore generale della Juve, e l'arbitro Salvatore Racalbuto. Secondo l'accusa vi sarebbe stata la "dolosa ammonizione" del giocatore della Reggina Mesto allo scopo di fargli saltare per squalifica il successivo incontro che la squadra calabrese avrebbe dovuto disputare in casa con la Juve.

    Messina-Fiorentina. Sotto inchiesta anche la partita Messina-Fiorentina 1-1 del 28 novembre 2004. Per tale incontro risultano indagati Moggi, il direttore sportivo del Messina Mariano Fabiani, l'arbitro Gianluca Paparesta e il quarto ufficiale di gara Antonio Dattilo. Secondo l'accusa, Moggi e Fabiani sono coinvolti in qualità di "istigatori", mentre Paparesta e Dattilo si sarebbero adoperati "per il raggiungimento di un risultato comunque favorevole alla squadra siciliana".

    Juve-Milan. Il nome di Fabiani spunta poi anche nella indagine sulla partita Juve-Milan (0-0) del 18 dicembre 2004. Fabiani e Moggi sono indagati in concorso con l'arbitro Paolo Bertini, per far conseguire un risultato favorevole alla Juventus.

    Brescia-Bologna. Si passa poi all'incontro Brescia-Bologna del 6 gennaio 2005. Risultano indagati Moggi, Fabiani e l'arbitro Paparesta. I fatti illeciti sarebbero costituiti in particolare dalle ammonizioni di Guana e Mannini già diffidati, in modo che fossero squalificati per la successiva partita che il Brescia avrebbe dovuto giocare contro il Messina (9 gennaio, 2-0 per i siciliani).

    Messina-Parma. E si va a Messina-Parma (1-0) del 23 gennaio 2005. Indagati: Fabiani, Moggi, Bertini e Dattilo che si sarebbero adoperati per far vincere il Messina.

    Sampdoria-Siena. Moggi, Fabiani e Paparesta risultano indagati per Sampdoria-Siena (1-1) del 30 gennaio 2005 per l'ammonizione di Simone Inzaghi della Sampdoria, successiva avversaria della Juventus.

    Siena-Messina. Il nome del dirigente del Messina compare poi, insieme a quelli di Moggi e di Bertini, nella parte dell'avviso che riguarda Siena-Messina (2-2) del 13 febbraio 2005: anche in questo caso si sarebbero adoperati per un risultato favorevole ai siciliani.

    Inter-Fiorentina. Fabiani con Bertini è poi coinvolto per la vicenda delle ammonizioni dei calciatori della Fiorentina Viali e Obodo in Inter-Fiorentina del 20 marzo 2005 che, grazie alla squalifica, avrebbero dovuto favorire la Juve per il successivo incontro dei bianconeri a Firenze (3-3, il 9 aprile 2005).

    Lazio-Juventus. Fabiani, con Moggi e l'assistente Marcello Ambrosini, è indagato anche per Lazio-Juventus 0-1.

    Roma-Juve. La procura di Napoli ha poi raccolto nuovi elementi di accusa su Roma-Juventus del 5 marzo 2005 (finita 2-1 per i bianconeri), una partita già presa in esame nella prima tranche dell'inchiesta. In merito a questa gara sono indagati per frode sportiva, in seguito alle integrazioni dovute all'acquisizione di nuovi atti, l'allora dg della Juventus, Luciano Moggi, l'ex ad bianconero Antonio Giraudo, Paolo Bergamo e Pier Luigi Pairetto, allora designatori arbitrali, Mariano Fabiani, ds del Messina e Maria Grazia Fazi, impiegata della Figc, i componenti della terna arbitrale e cioè Salvatore Racalbuto, Narciso Pisacreta, Marco Ivaldi e il quarto ufficiale di gara Marco Gabriele.

    L'accusa è di aver "compiuto atti fraudolenti che, alterando la corretta e genuina procedura di sorteggio del direttore di gara valida per il campionato 2004-2005, quella per la designazione degli assistenti del direttore di gara e del quarto ufficiale di gara predeterminavano il risultato dell'incontro tra Roma e Juventus". Terna arbitrale e quarto uomo, sostiene la Procura, "si adoperavano per il raggiungimento di un risultato comunque favorevole alla squadra del Moggi e del Giraudo".


    Un nome su tutti Luciano Moggi Direttore Generale della
    Juventus

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Oct 2006
    Località
    GRAZIE PROF.MARIO RICCIO
    Messaggi
    3,485
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ho letto con molto interesse tutto il brogliaccio delle intercettazioni ed il quadri che ne veniva fuori faceva rizzare i capelli.un immane verminaio che ricorda molto da vicino la mafia.
    mi aspettavo,da cittadino non tifoso che ci fosse una bella pulizia generale dell'ambienete.ma poi la sostanza economica ha impedito che si potesse ripulire,a parte moggi e qualche figyra minore.non credo che giustizia sarà fatta,a causa dell'enorme numero di persone che ci mangia con questo sport.non mi faccio proprio alcuna illusione.
    se la giustizia sportiva avesse fatto il suo dovere,oggi,personaggi e squadre che hanno manipolato a piacimento questo ambiente non esisterebbero più
    è un cancro,quello che si è impadronito del calcio,che ha metastatizzato da tempo e che non si cura certo con le cure pallliative.
    ci vorrebbe un uomo con le palle a dare una bella ripulita.ma non esiste

  3. #3
    Amalie
    Ospite

    Predefinito

    e a voi piace ancora il calcio !!

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    29 May 2006
    Messaggi
    4,942
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Amalie Visualizza Messaggio
    e a voi piace ancora il calcio !!
    C'è stato, nel momento più buio di calciopoli, la vittoria della nazionale italiana ai mondiali che ha dato ai cittadini italiani una soddisfazione immensa e impareggiabile che si ricorderà nei decenni futuri, poi è tornata la mediocrità del campionato con il tifo violento che per poco ha rischiato di chiudere baracca e burattini. Ora c'è un solo stimolo, almeno personale, per dar stimolo al gioco del pallone, la vittoria del Milan in coppa campioni

 

 

Discussioni Simili

  1. Calciopoli bis
    Di Bèrghem nel forum FC Inter
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-04-08, 20:45
  2. Calciopoli
    Di SANDRO II nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 24-08-06, 13:45
  3. Calciopoli
    Di SANDRO II nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 14-08-06, 11:16
  4. Calciopoli
    Di SANDRO II nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-08-06, 14:17
  5. Calciopoli
    Di xvmayo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-05-06, 17:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226