User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Disinformazione?

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Disinformazione?

    GRIMOLDI (LEGA NORD): PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA, VA IN ONDA LA DISI
    Grimoldi
    “Ieri sera la Rai ha messo in onda l’ennesima opera di disinformazione pagata da tutti i cittadini, compresi quelli che con il canone permettono a ‘Report’ e alla Gabanelli di trasmettere. Chiederemo l‘intervento della Commissione di Vigilanza perché la Tv pubblica deve informare, non disinformare”: Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e coordinatore federale del Movimento Giovani Padani, commenta la trasmissione Report di Milena Gabanelli andata in onda ieri sera su Rai Tre e dedicata alle nuove Province.
    “L’equiparazione tra una realtà di 700mila abitanti come la Brianza e gli esempi citati da Report di Province con poche migliaia di abitanti è del tutto fuorviante ed è inesatto parlare delle nuove Province come dei carrozzoni pubblici mangiasoldi. Per quanto riguarda la Brianza - spiega Grimoldi - non verrà assunto nuovo personale perché verrà dislocato quello attualmente impiegato per la Provincia di Milano“.
    “Mettere insieme Monza, che è la terza città della Lombardia, con Tortoli e Lanusei, i due futuri capoluoghi sardi con rispettivamente 10mila e 6mila abitanti è un’operazione culturalmente disonesta. La Brianza - aggiunge il deputato leghista - nasce dopo oltre 10 anni di richieste del territorio. Qui la Gabanelli avrebbe dovuto informare meglio. Nell’ultima legislatura l’unica provincia nata al Nord è la Brianza. Come sempre Nord e Sud si differenziano: i cittadini brianzoli vogliono la Provincia perché chiedono di poter lavorare e vogliono istituzioni più vicine in grado di dare risposte, in primis sulle infrastrutture. Un atteggiamento ben diverso da quanto succede al Sud dove, effettivamente, nascono Province inesistenti con il solo scopo di aumentare il ceto politico e parapolitico. Sbagliato è anche dire che la nuova Provincia di Monza e Brianza verrebbe pagata con i soldi della Regione e dello Stato. La visione centralista della ‘cosa pubblica’ ha fatto prendere un’enorme cantonata agli autori della trasmissione: la sola città di Monza paga a Roma oltre 1 miliardo di euro l’anno tra tasse dirette e indirette e i costi della nuova Provincia sono paragonabili ad una sola settimana di contributi del capoluogo brianzolo. E’ proprio il contrario, non è Roma che mantiene Monza ma la Provincia della Brianza che mantiene, con i soldi del proprio lavoro, Roma“.
    “Di fronte a tante inesattezze e dure accuse che hanno colpito anche i media locali, responsabili solo di aver dato voce al territorio in tutti questi anni, chiederemo - conclude Grimoldi - l’immediato intervento della Commissione vigilanza sulla Rai: ogni critica è legittima, la disinformazione però non può essere permessa in tv pagate con i soldi dei cittadini, compresi quelli brianzoli”.

    -----------------------------------------------------------------------
    Siamo sicuri che la provincia di Monza serva ai cittadini e non ai politicanti brianzoli? Siamo sicuri che la nuova istituzione possa dare risposte efficaci sul piano delle infrastrutture e dei bisogni di mobilità della popolazione? Conosce Grimoldi gli studi sul pendolarismo della Brianza?

    Guardate qui:

    http://www.unioncamere.it/Atlante/selreg_frame1024.htm


    I sistemi locali del lavoro sono aggregazioni di comuni che derivano da una ricerca condotta da Istat e il Dipartimento di Economia dell’Università di Parma a partire dai dati relativi al pendolarismo dei componenti delle famiglie per motivi di lavoro ricavati dagli appositi quesiti posti nel Censimento Generale della Popolazione del 2001.

    L'obiettivo di base è la costruzione di una griglia sul territorio determinata dai movimenti dei soggetti per motivi di lavoro; l'ambito territoriale che ne discende rappresenta l'area geografica in cui maggiormente si addensano quei movimenti.

    In questo modo si aggregano unità amministrative elementari (Comuni) individuati sul territorio dalle relazioni socio-economiche. I criteri adottati per la definizione dei Sistemi Locali del Lavoro (da ora in poi SLL) sono i seguenti:

    Autocontenimento
    Contiguità
    Relazione spazio-tempo
    Con il termine autocontenimento si intende un territorio dove si concentrano attività produttive e di servizi in quantità tali da offrire opportunità di lavoro e residenziali alla maggior parte della popolazione che vi è insediata; capacità di un territorio di comprendere al proprio interno la maggior parte delle relazioni umane che intervengono fra le sedi di attività di produzione (località di lavoro) e attività legate alla riproduzione sociale (località di residenza). Un territorio dotato di questa caratteristica si configura come un sistema locale, cioè come una entità socio-economica che compendia occupazione, acquisti, relazioni e opportunità sociali; attività, comunque, limitate nel tempo e nello spazio, accessibili sotto il vincolo della loro localizzazione e del la loro durata, oltreché delle tecnologie di trasporto disponibili, data una base residenziale individuale e la necessità di farvi ritorno alla fine della giornata (relazione spazio - tempo).
    Il vincolo di contiguità invece significa che i comuni contenuti all'interno di un SLL devono essere contigui, mentre con la dicitura relazione spazio-tempo si intende la distanza e tempo di percorrenza tra la località di residenza e la località di lavoro; tale concetto è relativo ed è strettamente connesso alla presenza di servizi efficienti.

    In base a questi elementi si è giunti a determinare tramite apposite tecniche statistiche di clusterizzazione 686 SLL esaustivi dell'intero territorio nazionale.

    ------------------------------------------------------------------------

    Partendo da questi presupposti "scientifici", le province sarde, che pure sono un errore politico, hanno più senso della provincia brianzola.
    Un ente come la provincia è utile solo ad "assistere" i territori meno sviluppati e questo non è certo il caso di Monza.


    http://www.unioncamere.it/Atlante/selreg_frame1024.htm

    ----------------------------------------------------------------------

    P.S: mi piacerebbe sapere cosa ne pensa il Fronte...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mah che i dipendenti della provincia di Milano vengano dislocati a Monza mi pare una barzelletta visto che come dici in un altro thread non c'è l'obbligo di trasferimento dei lavoratori in un altra provincia.. Per chi ha visto la puntata di Report di domenica scorsa si riproporrebbe il problema delle province sarde.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  3. #3
    itaglia stato canaglia
    Data Registrazione
    26 Aug 2006
    Località
    Busnago (Brianza Est)
    Messaggi
    1,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Da Brianzolo di periferia tendo a fare questo discorso...

    Molti sono contro le province, e forse hanno ragione....
    Ma fintanto che esse esistono e hanno potere bisogna ragionare il base alla loro presenza, e su questo vedere se ne vale o meno la pena.
    Una provincia come quella di Milano tende a far "soffire" molto le realtà dei piccoli paesi di periferia, dato che Milano assorbe una grande percentuale degli sforzi con tutte le su problematiche.
    Esempio lampante sono le 2 rotonde che devono fare al mio paese sulla strada provinciale (SP 2) le quali sono finalemente partite dopo anni di lungaggini burocratiche presso la provincia di Milano. Lungaggini che si sarebbero potute accorciare se le code di scartoffie burocratiche fossero state presso una realtà più ridotta come quella di Monza.

    Poi.... fà cuma ta voret

    Se vedùm

  4. #4
    itaglia stato canaglia
    Data Registrazione
    26 Aug 2006
    Località
    Busnago (Brianza Est)
    Messaggi
    1,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Prima che qualcuno del fronte faccia la proverbiale figura di m€[email protected] inveendo contro le province (per motivi personali o perchè l'articolo parla di grimoldi) gli faccio presente che una delle battaglie del fronte stesso è lo statuto autonomo per la PROVINCIA di Varese. Quindi si ragione già le province e sono stati instaurati/e progammi/idee partendo dalla loro presenza.... "Ogni esorcismo presuppone l'esistenza del demonio"

    Se vedùm

  5. #5
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Annoni Visualizza Messaggio
    Esempio lampante sono le 2 rotonde che devono fare al mio paese sulla strada provinciale (SP 2) le quali sono finalemente partite dopo anni di lungaggini burocratiche presso la provincia di Milano. Lungaggini che si sarebbero potute accorciare se le code di scartoffie burocratiche fossero state presso una realtà più ridotta come quella di Monza.
    E non sarebbe invece piu' semplice trasferire le competenze per fare le rotonde al comune di Monza, anziche' creare una nuova provincia per gestirle?

    [OT: "quando c'era Lui, i treni arrivavano in orario...." "beh, allora non bastava farlo capostazione?"]

  6. #6
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    + province + cadreghe +raccomandati da mantenere + voti di scambio
    Ma Grimoldi è parente di Cuffaro?

  7. #7
    Sua Eccellenza
    Data Registrazione
    07 Aug 2006
    Località
    Questo mondo è sempre più marcio...
    Messaggi
    18,554
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Le nuove province sarde non servono proprio a un bel niente.
    Sono state ideate da Mauro pili,ex presidente della regione.
    (Non so se ve lo ricordate,è universalmente noto per uno spassoso fatto che riguarda anche voi ).
    Comportano un sacco di spese,e praticamente l'unico scopo è stato ottenere più cadiras (cadreghe) per i politicanti.


    Mi sembra molto più sensata la provincia di Monza.
    Anzi,prima di vedere quella puntata di Report,credevo che Monza fosse già provincia.
    Pensavo fosse in romagna però

 

 

Discussioni Simili

  1. La disinformazione RAI
    Di FLenzi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 04-03-11, 11:54
  2. Disinformazione
    Di ArcticaShy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 09-05-09, 22:14
  3. disinformazione
    Di Willy nel forum Fondoscala
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 07-02-07, 15:54
  4. La disinformazione...
    Di pensiero nel forum Juventus FC
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 23-08-06, 15:01
  5. Disinformazione
    Di salerno69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-05-06, 13:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226