User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito In libreria "Avanti Po"

    In libreria "Avanti Po. La Lega Nord alla riscossa nelle regioni rosse"

    La Lega Nord cresce nei voti e cala lungo la penisola, al di sotto del Po, in quelle che da sessant’anni sono note come le "regioni rosse". In vista delle Regionali arriva in libreria per il Saggiatore un saggio attualissimo di Paolo Stefanini che racconta la nuova geografia politica italiana. Sì perché non sono pochi quelli che hanno il busto di Lenin in soggiorno, ma ammirano molto Maroni e Bossi...

    Esce in libreria per il Saggiatore un saggio di estrema attualità che in vista delle Regionali farà sicuramente parlare: "Avanti Po. La Lega nord alla riscossa nelle regioni rosse" di Paolo Stefanini, giornalista classe '80 (prefazione di Enrico Deaglio). Il libro è un viaggio attraverso la nuova geografia politica italiana.

    IL LIBRO - Uno lo chiamano "cocomero" perché dicono che fuori è verde, ma dentro è rosso. Un altro, fiero del suo passato nel Pci, è convinto di proseguire, da leghista, il lavoro del nonno partigiano. C’è chi ha il busto di Lenin in soggiorno, ma ammira molto Maroni e Bossi. E chi ha una tonaca indosso, Dio nel cuore e la tessera della Lega in tasca.

    La Lega Nord cresce nei voti e cala lungo la penisola, al di sotto del Po, in quelle che da sessant’anni sono note come le "regioni rosse". Paolo Stefanini ha battuto, provincia per provincia, gli ex feudi comunisti, dall’Emilia all’Umbria. Ha parlato con i dirigenti leghisti, si è confuso tra i militanti e gli elettori, tra le mamme orgogliose alle selezioni di miss Padania. Ha visitato le feste verdi che costellano gli Appennini, tra zucche, vino e castagne, tra stand e gazebo, strumenti primari della militanza, e ha registrato quell’humus culturale all’origine dell’irresistibile ascesa leghista. Avanti Po è la scoperta di un’Italia centrale inedita, è il racconto dei crolli improvvisi del consenso finora monolitico della sinistra, di un popolo impaurito dagli stranieri, dei sindaci indaffarati a inventarsi nuovi riti, degli attivisti che rivendicano il loro passato comunista, dei giovani che credono che il futuro sia di Bossi. In attesa delle elezioni regionali del 2010, la nuova sfida per il grande balzo del partito del Nord al Centro dell’Italia.

    In libreria "Avanti Po. La Lega Nord alla riscossa nelle regioni rosse" (Saggiatore) - Affaritaliani.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: In libreria "Avanti Po"

    Trinariciuti fino alla morte

  3. #3
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: In libreria "Avanti Po"

    Stefanini Paolo - Avanti Po. La Lega Nord alla riscossa nelle regioni rosse



    Avanti Po. La Lega Nord alla riscossa nelle regioni rosse - Stefanini Paolo - Libro - IBS - Il Saggiatore - Infrarossi

    Uno lo chiamano "cocomero" perché dicono che fuori è verde, ma dentro è rosso. Un altro è orgoglioso del passato nel Pci ed è convinto di proseguire, da leghista, il lavoro del nonno partigiano. La Lega Nord sale nei voti e scende lungo la penisola, ben al di sotto del Po, in quelle che da sessant'anni venivano chiamate "regioni rosse". Avanti Po" è il ritratto dell'Italia centrale fatta di borghi e città, con crolli improvvisi nel consenso finora monolitico della sinistra, di giovani che credono che il futuro sia Bossi e sindaci che vietano il velo. È una panoramica tra attività politica sul territorio (due bacheche, un gazebo e molte strette di mano) e i tanti elettori convinti dalla tv o per sentito dire. Tra gente che odia Berlusconi e perciò vota Lega e comuni dove i leghisti governano col Pd. Così, mentre la Toscana ha mandato nel 2009 da Prato a Bruxelles il suo primo eurodeputato leghista e la "razza appenninica" garantisce roccaforti lungo tutto il crinale, le elezioni regionali del marzo 2010 rappresentano la nuova sfida per il grande balzo a Sud del partito del Nord. Prefazione di Enrico Deaglio.


    Ultima modifica di Bèrghem; 26-02-10 alle 16:55
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  4. #4
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: In libreria "Avanti Po"

    Dove finisce la Padania? Sempre più a Sud iango:

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-09-08, 18:01
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-09-08, 17:54
  3. GIUSTIZIA - Addio alla "Castelli". Avanti con la "Mastella".
    Di Zdenek nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-07-07, 10:57
  4. Ancona: Assaltata La Libreria "2+2=4" - Sede Di Forza Nuova
    Di PasionariaNera nel forum Destra Radicale
    Risposte: 111
    Ultimo Messaggio: 23-07-06, 00:11
  5. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 02-12-04, 19:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226