Dopo aver ben riflettuto sulla scelta musicale e ritmica degli ultimi brani di Nino D'Angelo (molto orientalizzati) e dopo aver ascoltato toni musicali greci, serbi, bosniaci, bulgari ecc, mi è venuto in mente una cosa...

Se il dialetto napoletano, che è un dialetto che è composto da parole composte da molte vocali, si sovrappone cosi bene su ritmi orientali che potrebbe dare una canzone di questo tipo con il nostro dialetto quasi privo di vocali (come le lingue slave)?

Cantanti come Fazlija (bosnia) oppure Mile Kitic (serbia), compongono musiche straordinarie, con suoni europorientali usando strumenti come il mandolino, la zampogna, la ciamarella, il buzuki (tipo di mandolino greco molto usato nei balcani).
Sovente questi cantanti mescolano le loro musiche con ritmi techno o dance, quello che da' al tipo di canzone un nuovo volto, molto piu' giovane e contemporaneo!

Ora vengo al punto. Se in questi paesi vicini a noi, questo tipo di musica è diventato "popolare", mica c'è qualche gruppo qui da noi che vuol provare a suonarla ispirandosi da loro? Sono sicuro che funzionerebbe! Poi darebbe anche una nuova vita alla nostra lingua dialettale lucana! Come esiste la musica "Napoletana", potrebbe cosi' anche nascere la musica "lucana"?

Che ne pensate?

ATTENZIONE non sto parlando di rimpiazzare la nostra musica "folk" con una nuova, NO!
Sto parlando di creare uno stile nuovo che potra' portare avanti la nostra lingua lucana adattissima ai ritmi orientalizzati.


Se senti la musica folk napoletana, come la nostra, è un tipo di musica tratto da varie culture, con varie melodie e suoni, non ha niente a che vedere con la musica napoletana moderna, quella che puoi ascoltare alla radio... Cio' che proponiamo è identico, anche noi abbiamo il diritto di avere la nostra musica!

Esistono due tipi di musiche "identitarie", quelle dei nostri avi chiamate FOLKLORISTICHE e quelle destinate a trasmettere suoni che in cui ti puoi identificare, mescolando musica antica con suoni e ritmi moderni come lo fanno bene in grecia e nel resto dei balcani.

So' benissimo che la nostra musica folk è bella e divertente ma quello che volevo dire è che oggi, l'europa sta cambiando e con un unione europea sempre piu' estesa, i cambiamenti culturali sono evidenti... I primi cambiamenti si sentono sempre tramite la musica. In Francia certi gruppi hanno gia' cercato di orientalizzare le loro musiche, ma con la lingua francese non suona bene. Col topic sulla musica, ho cercato di far capire che con il nostro dialetto, con i nostri strumenti, potremmo benissimo appropriarci di questo stile musicale prima che i napoletani, pugliesi o altri lo facciano, prima o poi questo tipo di musica in piena espansione trovi un emancipazione anche da noi allora meglio noi che gli altri.

Non solo è bella ma anche molto ritmica!

Un consiglio, cercate su youtube qualche canzone serba o bosniaca per farvi un idea dello genere musicale.

Link: http://giovanilucani.forumfree.net/?t=16051785