User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    semprevivabbozzi!!!
    Data Registrazione
    19 May 2006
    Località
    patagna
    Messaggi
    936
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito bozzi fregato:: berlusconi e prodi spazzano via i microcespugli

    24 aprile 2007. Inizia la grande rivoluzione destinata a modificare radicalmente il panorama politico italiano. Da oggi parte infatti la raccolta firme per il referendum sulla legge elettorale. E i primi firmatari ai banchetti saranno il ministro della Difesa Arturo Parisi e il presidente di Alleanza Nazionale Gianfranco Fini. Insomma, le avanguardie ultra-bipolari dei due schieramenti. Ma dietro le quinte sono settimane che si muovono i grandi partiti di maggioranza e opposizione. I segnali sono inequivocabili. Silvio Berlusconi va ai congressi di Ds e Margherita e non riceve neanche un fischio. Massimo D'Alema fa autocritica per gli attacchi al Cavaliere. Franco Marini dichiara che l'Ulivo può andare oltre l'intesa con la sinistra radicale, aprendo al centro e facendo così infuriare il segretario di Rifondazione Comunista Franco Giordano. Sono tanti tasselli dello stesso puzzle. Comprese le nuove minacce di Clemente Mastella, pronto a far cadere il governo nel caso in cui si arrivasse veramente al referendum. Il tutto mentre il ministro per le Riforme Vannino Chiti si lancia nell'ennesima capriola, proponendo un graduale sbarramento al 5%.

    Che, di fatto, taglierebbe fuori i partitini. Il segretario dell'Udc coglie al vole le parole del presidente del Senato e già si gusta un rilancio centrista. E il furbo Silvio Berlusconi scompagina ulteriormente i giochi con una clamorosa apertura al sistema elettorale tedesco, quello tanto amato da Casini, "con il quale Forza Italia sarebbe il primo partito". Di tutto e di più. Un caos all'apparenza indecifrabile. Ma che in realtà - secondo quanto risulta ad Affari - ha un senso chiaro e già definito. I big dei due poli (il futuro partito democratico da una parte, Forza Italia e An dall'altra) si sono ormai convinti che l'unica strada percorribile sia quella del referendum. Però, con le eccezioni di Parisi e Fini, non possono dirla apertamente, pena lo strappo definitivo e anticipato rispetto ai piani con la sinistra radicale, Mastella, l'Udc e la Lega di Bossi.
    Il progetto pianificato dagli sherpa azzurri e ulivisti è preciso: lasciar passare i mesi con proposte una diversa dall'altra per poi certificare che il Parlamento non è in grado di varare una riforma condivisa. Se poi nella primavera del prossimo anno veramente l'Udeur del ministro della Giustizia dovesse togliere la fiducia all'esecutivo, nella speranza di far cadere il referendum (con le elezioni anticipate infatti la consultazione verrebbe rimandata di un anno), scatterebbe subito la grande intesa evocata, e poi smentita, negli ultimi giorni da Berlusconi: un governo modello Germania appoggiato dal partito democratico e dalla futura federazione di Centrodestra (Forza Italia e An). Il referendum si terrebbe comunque per poi tornare alle urne nel 2009, insieme alle Europee, con due grandi formazioni.

    L'obiettivo è proprio quello di ridurre la frammentazione del sistema politico e soprattutto il potere di veto dei partitini (vedi Italia dei Valori, Udeur, Carroccio). Ancora da definire la posizione di Casini, che ha interpretato le parole di Marini come un'apertura all'Udc. In realtà, la frase del presidente del Senato serviva proprio ad aprire lo scenario delle larghe intese, da estendere non solo ai centristi della CdL. A questo punto i vari Di Pietro, Mastella e Bossi, ma anche la sinistra radicale che si sta riorganizzando attorno a Mussi e Bertinotti, dovrà decidere come comportarsi. Accettare di fare i parenti poveri dei grandi partiti o restare perennemente all'opposizione con un mero ruolo di testimonianza. ((da libero.it)


    ,,,ormai il segretario part-time bozzi ((due ore al mese,,,il resto del tempo lo copre un funzionario bergamasco di forza itallia: calderoli) si lascia fregare come un bambino di quattro anni,,,mentre bacia l''anello al papa di roma berlusconi e prodi si accordano per togliere di mezzo i cespuglietti,,,,come la sua lecca del 3 percento,
    viva bozzi che non sbaglia(va)) un colpo!!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    semprevivabbozzi!!!
    Data Registrazione
    19 May 2006
    Località
    patagna
    Messaggi
    936
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    le minacce lecchiste di maroni e calderoli fanno davvero ridere::
    ''se si arrivera al referendum,,,ognuno andra per conto suo''
    cioe se forza italia votera SI la lega votera NO,,,,e allora?? ad arcore dovrebbero tremare?? di far saltare le giunte con la Cdl non si parla, ,vero? troppi assessori da mantenere,,,

    dopo aver puntato tutto su berlusconi e sulla destra votando tutte le schifezze pro-roma e pro-arcore,,,,la lecca ha collezionato l''affondamento della devolution,,,quello del coordinamento del nord,,,del lombardo-veneto e ora berlusconi gli da pure un calcio nel sedere con il referendum
    usati e buttati nel cesso come il kleenex,,,,gli elettori vi hanno gia giudicato (3 percento) ora fatevi giudicare dai congressi ,,,,vigliacchi!!! incapaci!!!

  3. #3
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,696
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    la vicenda è veramente ridicola: è mesi che calderoli & c. continuano a dire che son tutti d'accordo con la sua proposta di legge elettorale ...
    invece è l'ennesima furbata del piazzista di arcore per tener buono la lega e costringerla a sostenere le giunte affaristiche della CdL nelle prossime amministrative

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Non si lascia fregare.
    E’ che deve ubbidire ai padroni della lega.
    Solamente adesso siamo smaliziati, dopo tante fregature, ci accorgiamo dei particolari.

    Qualcosa faranno per conservare quattro cadreghe per la setta.

    O ci lasciano lo spazio per un altro movimento, oppure se chiudono, non vi è più la necessità di rincorrere la lega sul piano elettorale ma sul piano delle proposte.

    Chissà se roma capisce?.

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da incastigo Visualizza Messaggio
    le minacce lecchiste di maroni e calderoli fanno davvero ridere::
    ''se si arrivera al referendum,,,ognuno andra per conto suo''
    cioe se forza italia votera SI la lega votera NO,,,,e allora?? ad arcore dovrebbero tremare?? di far saltare le giunte con la Cdl non si parla, ,vero? troppi assessori da mantenere,,,

    dopo aver puntato tutto su berlusconi e sulla destra votando tutte le schifezze pro-roma e pro-arcore,,,,la lecca ha collezionato l''affondamento della devolution,,,quello del coordinamento del nord,,,del lombardo-veneto e ora berlusconi gli da pure un calcio nel sedere con il referendum
    usati e buttati nel cesso come il kleenex,,,,gli elettori vi hanno gia giudicato (3 percento) ora fatevi giudicare dai congressi ,,,,vigliacchi!!! incapaci!!!
    Congressi gestiti da belleriani avranno esiti belleriani.
    Secondo me dai congressi non uscirà niente di buono,
    chi conta, in quell'ambito, pensa più che altro alla cadrega.

  6. #6
    a mia insaputa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Casa mia
    Messaggi
    2,342
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito



    Evidentemente a quest'ora la torta di riso è finita...
    Se vedòm!

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Bossi non lo fregheranno mai. Dopo anni di onorato servizio nel portare avanti il suo compito, qualcosa faranno.

    Ma vi è un bel servizio per i Padani.
    Pare ( si vocifera) che la prossima legge elettorale stabilisca come non si prenderà il premio di maggioranza se il simbolo vincente non supera il 40% dei voti.
    E’un modo per spingere alle fusioni, in quanto i militanti (non i cadregari) dei grandi partiti storcono il naso a queste ammucchiate
    Conseguentemente, se per caso questo dovesse succedere perché Forza italia e An, non avendo lega e UDC insieme, non raggiungono tale cifra.
    E visto che il nuovo partito ( ex botanici quercia e margherita) non raggiunge tale traguardo si dovrà fare l’inciucio dopo le votazioni.

    Così tutti uniti e contenti potranno, con serenità ma determinati, aumentare ancora di più lo sfruttamento sui Padani.
    Infatti se notate stanno allenando la Finanza a fare terra bruciata nei controlli fiscali.

    Speriamo e preghiamo che si abbia torto e che il tutto sia solo una fantasia.

    Troppi battimani a Berlusconi.

  8. #8
    semprevivabbozzi!!!
    Data Registrazione
    19 May 2006
    Località
    patagna
    Messaggi
    936
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    oggi bozzi maroni e calderoli sono andati da prodi con il cappello in mano,,,a chiedere che la legge elettorale non gli spazzi via la poltrona da sotto il sedere,,,dopo essersi fatti prendere in giro da berlusconi per sette anni,,,ora gli tocca farsi prendere in giro pure da prodi!!!

 

 

Discussioni Simili

  1. Come Napolitano e il PD hanno fregato Berlusconi.
    Di Monsieur nel forum Fondoscala
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 03-10-13, 17:58
  2. Come Napolitano e il PD hanno fregato Berlusconi.
    Di Monsieur nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 174
    Ultimo Messaggio: 26-09-13, 14:06
  3. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 17-03-08, 20:25
  4. Napoli: i giovani spazzano via i rifiuti,
    Di cixcix nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 25-01-08, 18:43
  5. da elezioni 2006 Berlusconi: fiamma gli ho fregato solo i voti
    Di Conner Macleod nel forum Destra Radicale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-04-06, 14:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226