User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    macht geht vor recht
    Data Registrazione
    24 Mar 2006
    Località
    Regno d'Italia > They challenge science to prove the existence of God. But must we really light a candle to see the sun?
    Messaggi
    7,101
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow ESTONIA: Orgoglio Anticomunista

    Estonia, guerriglia urbana a Tallinn
    per il monumento dell'Armata Rossa



    TALLIN - E' rivolta a Tallinn, la capitale dell'Estonia, per il piano di rimozione della statua al soldato dell'armata rossa dal centro della città. Gli scontri che hanno ridotto le vie del centro a un teatro di guerriglia urbana hanno anche fatto una vittima.

    La pietra dello scandalo è il monumento che ricorda la feroce battaglia per la liberazione di Tallin dall'occupazione nazista. Nel parco Tionismagi, sotto la statua di bronzo alta un paio di metri, sono sepolti in una fossa comune i resti dei soldati dell'armata rossa. Ma nel tempo è diventato per gli estoni simbolo di 50 anni di occupazione sovietica, mentre è sempre stato motivo di orgoglio per la minoranza russa: circa 300mila dell'1,3 milioni di abitanti del Paese.

    Proprio i russi sono scesi in piazza contro la rimozione della statua che, secondo le autorità, era diventata un problema di ordine pubblico. Tutta l'area in cui sorge il monumento è stata recintata, ma quando le scavatici sono entrate in azione per riesumare i corpi dei soldati dell'armata rossa e trasferirli in un cimitero, sono scoppiati i disordini, che sono andati avanti per tutta la notte.

    La questione del monumento ha reso difficili i rapporti tra la Russia e l'Estonia. Sia il Senato che la Duma di Mosca hanno preso posizione e molti deputati hanno chiesto che il governo Putin prenda "severi provvedimenti". Si parla di un boicottaggio economico.

    Un centinaio di negozi sono stati saccheggiati e distrutti e 500 agenti fatti intervenire per sedare gli scontri hanno fermato 44 persone. Un manifestante è stato accoltellato a morte durante una rissa. I lavori per la riesumazione dei corpi sono stati interrotti, ma la rimozione della statua - che ora si trova in un commissariato - è stata completata.
    (27 aprile 2007)
    http://www.repubblica.it

    Sogniamo il giorno in cui abbatteremo i vergognosi simboli del comunismo anche in Italia, da via togliatti a piazza stalingrado, dalle vie delle nostre città ai libri di storia!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da W. Von Braun Visualizza Messaggio
    Sogniamo il giorno in cui abbatteremo i vergognosi simboli del comunismo anche in Italia, da via togliatti a piazza stalingrado, dalle vie delle nostre città ai libri di storia!
    Per quanto riguarda i libri di storia no -non ci si può far niente! - ma è degradante vedere vie,piazze e parchi intitolati ai servi del peggior mostro ideologico mai creato,insieme al nazismo.

  3. #3
    JohnNozik
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zaffo Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda i libri di storia no -non ci si può far niente! - ma è degradante vedere vie,piazze e parchi intitolati ai servi del peggior mostro ideologico mai creato,insieme al nazismo.
    Dovrebbero vietare per costituzione ogni riorganizazione del partito comunista e la sua apologia. Anche nella UE.

  4. #4
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    54 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Apostata_tv83 Visualizza Messaggio
    dalla Chiesa di Roma, responsabile anche del recente genocidio tutsi in Rwanda, le continue coperture della pedofilia ecc.


    Dato che è sempre colpa della Chiesa:

    Terremoti: scossa in sud GiapponeL'ipocentro localizzato a 30 chilometri di profondita' (ANSA)-TOKYO,30 APR-Una scossa di terremoto di magnitudo 4,7 ha investito questa mattina un'isola abitata nel Sud del Giappone,ma senza provocare un rischio tsunami. Secondo quanto riferito dall'agenzia meteorologica giapponese la scossa, che non ha provocato vittime, e' avvenuta vicino all'isola di Amami Oshima, nel Mar cinese orientale. Il suo ipocentro e' stato localizzato a 30 chilometri di profondita'.


    La Chiesa cattolica è responsabile anche di questo?
    Per il resto è risaputo che Hitler era un cattolico bravo e timoroso di DIo...

  5. #5
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito

    Secondo me il "fenomeno Estonia" non è anticomunista, ma nazionalista.
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

  6. #6
    Hrodland
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Apostata_tv83 Visualizza Messaggio
    Preoccupante... i nazionalismi tendono a portare al razzismo ed alla discriminazione sistematica: vedi Polonia.
    Preoccupante... difendere la propria storia, la propria patria e la propria gente tende a portare a non accettare qualcunque criminale che venga da altri paesi!

  7. #7
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    54 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    X Apostata.

    Forse non hai capito il senso della mia battuta. tu hai affermato che la Chiesa è responsabile del genocidio dei tutsi. Sarebbe carino chiederti su che basi, ma data l'assurdita della cosa dubito che ne possa uscire qualcosa. Anche perchè in un discorso sull'anticomunismo-nazionalismo estone, è uscita quella cattivona della Chiesa. A quando la responsabilità a Bagnasco?

    La mia battuta era sullo stesso piano di "Piove governo ladro!"

  8. #8
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hrodland Visualizza Messaggio
    Preoccupante... difendere la propria storia, la propria patria e la propria gente tende a portare a non accettare qualcunque criminale che venga da altri paesi!
    .
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

 

 

Discussioni Simili

  1. Estonia
    Di grande roberto nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-12-02, 14:26
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 21-10-02, 12:40
  3. Orgoglio Padano, Orgoglio Cristiano!
    Di Der Wehrwolf nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-10-02, 15:27
  4. Orgoglio Padano, Orgoglio Cristiano
    Di lombardialibera nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-10-02, 01:25
  5. sabato a milano. piazza duomo. orgoglio padano orgoglio cristiano
    Di ilariamaria nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-10-02, 17:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226