Comunicato stampa

SCOZIA: un voto per l’indipendenza.
VENETIA: troviamo il nostro Sean Connery!

_____________________

Venezia, 3 maggio 2007

Oggi si vota per rinnovare il parlamento scozzese. Al momento non si conoscono i risultati, i sondaggi danno in vantaggio lo Scottish National Party sui laburisti del premier Tony Blair e di Gordon Brown.

Il movimento VENETI individua nella “via scozzese” all’indipendenza un percorso politico auspicabile anche per la Venetia.

In particolare se i patrioti “Scots” riescono a rendere concreta la riconquista della propria indipendenza dopo quasi trecento anni di unione politica britannica, anche noi Veneti possiamo essere ottimisti per le prospettive di riconquista della nostra sovranità politica dopo soli duecentodieci anni dalla Veneta Serenissima Repubblica e centoquarantun’anni appena dall’annessione italiana.

Ovviamente VENETI si augura che Alex Ferguson perda oggi anche nelle cabine elettorali dopo aver perso ieri sul campo. A Sean Connery l’onore della vittoria mediatica e ad Alex Salmond invece l’onore di mandare in pensione anticipata Tony Blair.

Ricordiamo inoltre che tale successo politico se è incarnato dal Partito Nazionale Scozzese che auspichiamo vinca oggi le elezioni e diventi partito di maggioranza relativa in Scozia, trova interpreti della causa indipendentista anche molte altre formazioni indipendentiste che ci piace menzionare: Scottish Green Party, Scottish National Party, Scottish Socialist Party, Solidarity, Free Scotland Party, Celtic League – Alba, Our Scotland Forum, Scottish Independence Party, Scottish Enterprise Party, SRSM, Scottish Socialist Voice, Scottish Independence Guide, Scottish Independence Convention e Indipendence 1st.

La domanda per noi veneti ora è: chi sarà il nostro Sean Connery? La scelta di grandi personaggi non ci manca, è giunto il momento di trovare il nostro testimonial per la pubblicità mediatica internazionale della causa veneta.

Il prossimo 12 maggio a Venezia alle ore 17, di fronte a Palazzo Ducale, il nostro brindisi per l’indipendenza sarà fatto anche in onore di Scozzesi, Catalani, Baschi e di tutti i popoli che come i Veneti stanno riconquistando la propria sovranità politica.

Tutte le informazioni sul sito www.iveneti.org e in particolare per la stampa è possibile scaricare le cartelle stampe all’indirizzo http://www.iveneti.org/press.

Per informazioni
Portavoce: Patrik Riondato
Web: www.iveneti.org - E-mail: [email protected]
Telefono: 348.90.65.372 - Fax: 0444.183.03.78