User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    simsalabin
    Ospite

    Predefinito ancora prove di multiculturalismo

    Napoli 5 mag . (Adnkronos/Ign) - Finisce in tragedia una lite davanti a un bar: protagonisti due italiani imparentati tra di loro e due polacchi. A scatenarla la confusione e il rumore provocati dai due stranieri forse ubriachi. E' così che tra i quattro finisce a botte.

    Ma è solo il promo round. Poco dopo, infatti, uno dei due italiani finito ko impugna la pistola va a casa del polacco che lo aveva malmenato e spara. Ma i due proiettili colpiscono Carolina, la figlia di 6 anni del polacco, che muore sul colpo.

    E' successo ieri sera intorno aslle 22,30 a San Paolo Belsito, nel nolano (Napoli), davanti a un bar situato al centro del paese. Dopo le botte, uno dei due italiani, Alessandro Riccardi, 32 anni, operaio incensurato, ha meditato la vendetta: si è procurato una pistola e si è precipitato nella casa in via Santarelli di uno dei due polacchi con i quali aveva litigato.

    L'uomo avrebbe aperto il fuoco due volte, probabilmente voleva solo spaventare l'altro. Così ha mirato verso il basso. E ha colpito la piccola Carolina. Il proiettile è penetrato nello zigomo della bimba uscendo dalla nuca. Un secondo colpo ha ferito la piccola ad un braccio. I soccorsi sono scattati immediatamente, Carolina è stata portata all'ospedale civile di Nola, ma non ce l'ha fatta.

    Subito dopo la tragedia il presunto assassino si è dato alla fuga. I carabinieri di San Paolo Belsito hanno cominciato a ricostruire l'intera vicenda fin da subito identificando i protagonisti prima della rissa poi della sparatoria in via Santarelli. Così nella notte messo alle strette il presunto assassino che, sentendosi ormai braccato, si è consegnato ai militari.

    Agli investigatori il presunto assassino non ha raccontato il modo in cui si è procurato l'arma. La pistola intanto è stata recuperata nella notte in una zona di campagna alla perifieria di San Paolo Belsito.

    Per Riccardi il pm Antonella Fratello ha disposto il fermo. L'accusa nei suoi confronti è di omicidio e di porto illegale di arma clandestina.



    (Adnkronos)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    39,282
    Mentioned
    94 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito

    Roba vecchia, ci sono altri thread....

 

 

Discussioni Simili

  1. anche ieri , ancora prove di anarcocapitalismo
    Di omsksib nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 25-10-07, 21:55
  2. Erba: prove di multiculturalismo
    Di arsan (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 14-01-07, 15:06
  3. Multiculturalismo
    Di FdV77 nel forum Fondoscala
    Risposte: 77
    Ultimo Messaggio: 04-11-06, 10:32
  4. Prove prove ci vogliono le prove!!!
    Di DeGaperi nel forum Juventus FC
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 20-05-06, 18:44
  5. Ragazzi, e' inutile le prove sono prove
    Di FLenzi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 15-02-03, 09:17

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226