User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Ciociaria Felix Chiamami al 348-3406101
    Messaggi
    29,654
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito «O fai la tessera dei Verdi o ti licenzio»

    «O fai la tessera dei Verdi o ti licenzio»

    di Enrico Lagattolla

    Inchiesta sul deputato del Sole che ride Camillo Piazza Le denunce: «Così ci imponeva l’iscrizione al partito»


    «Con la minaccia di interrompere il rapporto di lavoro, mi hanno obbligata a iscrivermi al partito dei Verdi. Io non avevo intenzione di iscrivermi a questo partito, e infatti sulla tessera ho apposto una firma illeggibile. Perché non ritenevo giusto che apparisse il mio nome su una cosa da me non liberamente scelta». F.B., dipendente dell’associazione ambientalista «Amici della Terra», mette a verbale. Gli investigatori ascoltano la testimonianza della donna. Minaccia di chi? «Camillo Piazza».
    Una delle molte deposizioni. Ottanta, per la precisione. La Procura di Milano ha messo sotto inchiesta Piazza (ex presidente lombardo della Onlus, deputato eletto in Lombardia nel 2006 nelle liste dei Verdi e ora vicepresidente della «Commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti e sulle attività illecite a esso connesse», e segretario della «Commissione ambiente» della Camera) per truffa aggravata ai danni dello Stato e abuso d’ufficio, in un’indagine condotta dal Gruppo tutela spese pubbliche della Guardia di finanza e iniziata a fine 2005. Secondo l’accusa, l’associazione affiliata alla «Federazione internazionale Friends of the Earth» (organismo non governativo dell’Onu) avrebbe ottenuto finanziamenti dalla Regione Lombardia attraverso il Fondo sociale europeo per 25 corsi di formazione i cui costi venivano «gonfiati» e per i quali mancava il numero minimo di iscritti grazie ai quali ricevere le sovvenzioni. Quasi 1 milione di euro di «ingiusto profitto». E la Onlus, in base alla legge 231 entrata in vigore nel 2001, non avrebbe predisposto «modelli organizzativi idonei a prevenire» gli illeciti. Questo lo «stato dell’arte». «Sono complete falsità», è stata la replica di Piazza. Ma tra le ottanta deposizioni rese dagli ex collaboratori del deputato (a cui nei giorni scorsi è stato notificato l’avviso di chiusura indagini), alcune potrebbero aggravarne la posizione. I pubblici ministeri Sandro Raimondi e Letizia Mannella, infatti, non hanno incluso queste testimonianze nel fascicolo appena depositato, ma le stesse potrebbero rientrare in un secondo procedimento. Gli inquirenti starebbero valutando l’ipotesi di formulare una nuova ipotesi di reato a carico di Piazza, ben più grave delle precedenti: estorsione.
    Un quadro, quello che emerge dalle testimonianze dei dipendenti della Onlus, che getta un’ombra sui metodi del deputato dei Verdi. Sia come «manager», che come aspirante parlamentare. A parlare, un’altra dipendente di «Amici della Terra». Racconta agli investigatori che «appena arrivata in associazione, nel 2002, ho sottoscritto la tessera dei Verdi. Nel 2003, in una riunione, Piazza ci disse che dovevamo obbligatoriamente sottoscrivere la tessera, perché se non l’avessimo fatto, lo stesso Piazza non avrebbe avuto peso nel partito, e quindi l’associazione non avrebbe più avuto corsi di formazione». Dunque, più tessere per le ambizioni politiche di Piazza - che nella Onlus avrebbe così trovato un bacino di consenso grazie al quale aumentare il proprio peso all’interno del partito -, e più finanziamenti dalla Regione per l’associazione. A cascata, denaro che arriva anche ai collaboratori. Stipendi che altrimenti la «Amici della Terra» non avrebbe potuto pagare.
    E, sempre sulla base delle testimonianze rese dai dipendenti della Onlus, l’ex presidente avrebbe avuto metodi altamente «persuasivi». Aut-aut, niente di meno. «Piazza - racconta una delle segretarie - ci imponeva di trovare le persone mancanti (per i corsi, ndr), altrimenti saremmo stati licenziati. Se un collaboratore di rifiutava di fornire nominativi, era soggetto a mobbing». O ancora, «le disposizioni di Piazza non potevano essere discusse. Direttamente o indirettamente ci faceva sapere che non accettare il suo metodo voleva dire essere estromessi dall’associazione». «Nel corso delle riunioni, Piazza ribadiva che chi non accettava poteva andare via». In sintesi, spiega R.D, «era una forma di costrizione anche esplicita. “O fai così”, ci diceva, “o vai a casa”».

    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=176795

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Apr 2006
    Messaggi
    1,531
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Loro sono per la onestà..per una politica trasparente ecc ecc...

  3. #3
    Obama for president
    Data Registrazione
    10 Apr 2003
    Località
    Venezia
    Messaggi
    29,096
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    come se voi di destra foste immuni da questi comportamenti

  4. #4
    Con Il Popolo Palestinese
    Data Registrazione
    02 Nov 2005
    Località
    IL DOMANI APPARTIENE A NOI
    Messaggi
    26,695
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ingazzurro Visualizza Messaggio
    Loro sono per la onestà..per una politica trasparente ecc ecc...
    Come Orlando,il loro degno candidato

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    20 Mar 2010
    Messaggi
    5,325
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Che Pena votare uno come Orlando per uno di centro-destra.

    Posso capire l'Astensione...

    Ma Orlando è impresentabile.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2003
    Località
    gallia cisalpina
    Messaggi
    4,702
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I metodi mafiosi appartengono alla cultura politica dei più intraprendenti e non ha senso cercarli a destra o a sinistra perchè sono dappertutto.
    L'onestà non è un valore ma una virtù che non appartiene a tutti perchè occorre fare rinunce.

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Messaggi
    2,848
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono daccordo con il professore.
    Però, onestamente, chi sta a sinistra dovrebbe avere più appigli storico-morali per non cascare in certi comportamenti.
    Per questo da un lato chi sta a sinistra con onestà intellettuale è portato, in alcuni casi, a sentirsi "migliore", e sempre per questa ragione, chi da sinistra cade in certi atteggiamenti ha sicuramente meno scusanti di chi lo fa da destra. Se l'articolo riportato sopra dicesse la verità il parlamentare in questione andrebbe allontanato all'istante. Il problema è che gli altri che lo allontanerebbero, in molti casi, non sarebbero migliori di lui...

    Almeno, così la penso io...

  8. #8
    a.k.a. tolomeo
    Data Registrazione
    18 Jul 2005
    Messaggi
    42,310
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Aeroplanino Visualizza Messaggio
    Sono daccordo con il professore.
    Però, onestamente, chi sta a sinistra dovrebbe avere più appigli storico-morali per non cascare in certi comportamenti.
    Per questo da un lato chi sta a sinistra con onestà intellettuale è portato, in alcuni casi, a sentirsi "migliore", e sempre per questa ragione, chi da sinistra cade in certi atteggiamenti ha sicuramente meno scusanti di chi lo fa da destra. Se l'articolo riportato sopra dicesse la verità il parlamentare in questione andrebbe allontanato all'istante. Il problema è che gli altri che lo allontanerebbero, in molti casi, non sarebbero migliori di lui...

    Almeno, così la penso io...
    "onestamente". non ti pare di avere sparato troppe cazzate in così poche righe ?
    .

    A fool and his money can throw one hell of a party.

  9. #9
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In galera.

  10. #10
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Aeroplanino Visualizza Messaggio
    Sono daccordo con il professore.
    Però, onestamente, chi sta a sinistra dovrebbe avere più appigli storico-morali per non cascare in certi comportamenti.
    Uno senza morale non può stare a sinistra, punto.

    Tra l'altro i Verdi sono a sinistra per motivi storici, non sono un partito DI sinistra, ma questo è un'altra questione.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Berlusconi: Votami o ti licenzio
    Di stefaboy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-01-11, 21:21
  2. O li licenzio o li armo
    Di Neva nel forum Sicilia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-12-08, 18:01
  3. E la Puglia di Vendola licenziò il fannullone
    Di cyber81 nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-05-08, 13:19
  4. E la Puglia di Vendola licenziò il fannullone
    Di cyber81 nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 21-05-08, 10:50
  5. Italietta: Produci? E io ti licenzio...
    Di gigionaz nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 07-03-07, 16:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226