User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Sassuolo
    Ospite

    Thumbs up tra passato presente e futuro

    Grazie Tiziana, sei e sarai sempre con noi
    Sassuolo


    Alleghiamo il testo di Mauro Guandalini:
    Tra passato presente e futuro
    Ricorre oggi la morte della nostra amata Tiziana

    Sassuolo rende omaggio , con la concelebrazione di una messa alle ore 19,30 presso la parrocchia di Madonna Di Sotto il giorno 23-05-2007, ad una delle piu’ alte espressioni della sua storia intellettuale-politica , Tiziana Risola.
    Questo personaggio carismatico è stata apprezzato dalla gente non solo per essere stata una illustre politica , ma soprattutto come donna e madre.
    Tante persone hanno ringraziato la Tiziana per quello che ci ha trasmesso, per quello che ci ha lasciato e per tutto quello che ci sta dando e ci dara’, dunque sara’ per sempre nei cuori di tutti noi.
    La Tiziana è una bussola costante e imprescindibile per la realizzazione di principi di liberta’ e democrazia di cui Sassuolo sta soffrendo la quasi assenza ormai da parecchio tempo.
    A leggere gli scritti della Tiziana o i suoi discorsi fatti si capisce quanto ella tenesse alla giustizia ed equita’ del mondo che la circondava. Ed è giusto parlare di una “sua” concezione di giustizia. La leghista, Tiziana, l’incommensurabile combattente, leader della Lega, intransigente donna politica sulla tolleranza zero alla delinquenza, non poteva pero’ concepire che un paese di soli 40.000 abitanti avesse una situazione sociale di vivibilita’ cosi’ allarmante e preoccupante, visto che in certi quartieri si vive ogni giorno nel terrore della micro e macro-criminalita’
    Poteremmo, senza tema di smentite, dire che tutta la sua vita è stata dedicata alla crescita civile ed economica del paese con l’obiettivo di saldare e legare tre concetti fondamentali della sua vita: la famiglia, il lavoro e la politica.
    Ella era il concentrato della cultura europea ed occidentale e grazie alle sue grandi capacita’ emanate in piu’ occasioni e la sua adattibilita’ ai fatti contingenti della vita, hanno contribuito a renderla unica e leader assoluta del partito e madre di tante vittorie politiche, come l’abbattimento di Via S. Pietro, le telecamere in Via Adda o le parabole nei tetti dei palazzoni e tanto altro ancora, ma non vogliamo fare un lungo elenco perche’ siamo convinti che l’operato della Tiziana è vivo e presente , ancora oggi,in tutti noi.
    Oltre a lasciarci grandi opere ed interpretazioni, ha regalato tanta gioia ai piú bisognosi, alle persone sofferenti, a chi era stato meno fortunato di Lei. La sua attivitá di solidarietá é conosciutissima perché ha svolto l’insegnate di catechismo, l’allenatrice di pallavolo e soprattutto si è sempre messa a disposizione del cittadino.
    Quando è stata eletta segretaria della Lega provinciale di Modena è stato un giorno di cui lei amava ricordarsi anche nel corso di una malattia, crudele e rapida al di là di ogni aspettativa, ma affrontata e sopportata con laica/cattolica consapevolezza e determinazione, animata dalla ferma idea che la morte va combattuta fino alla fine, ma non vista e vissuta come una sconfitta. E’ un passaggio di testimone, che da quel momento impegna in toto coloro che l’hanno ricevuta.
    La Tiziana è stata una grande figura di antagonista, combattente della libertà, della giustizia, divenne il simbolo di straordinaria capacità di residenza morale e di stoica operosità in condizioni sempre piu’ sofferenti, causa l’incurabile malattia.
    Ci piace ricordare un suo pensiero che ci sottoponeva tante volte alla nostra attenzione “Nessuna novita’ politica , sociale o economica parte da zero. Il nuovo affonda le sue radici nell’antico , senza distruggerlo, ma assumendolo in modo creativo. Una novita’ senza radici si secca e sparisce in poco tempo. Il nuovo , perche’ sia fecondo, ha la sua paternita’ nella sua storia”.
    La Tiziana fin dalle sue stesse origini, ha esperimentato una sana tensione , tra il passato e il futuro, tra il nuovo e il vecchio, tra la tradizione e il progresso. Quella forma sana di vita che riescono a mantenere entrambi i poli della tensione saranno autentiche. Non aveva paura in nessun modo della tradizione , ma nemmeno del progresso , delle novita’ positive e negative del destino che andava creando in ogni periodo della sua storia.
    La riconoscenza che intendiamo dimostrarLe oggi, è ben poca cosa confronto all' impegno e all' insegnamento che ci ha dato in questi anni.
    Grazie di cuore a nome di tutti , cara Tiziana, o meglio “Titti”.

    Il Segretario della Lega Nord di Sassuolo (Mo)

    [email protected] Autore: Guandalini Mauro - 23/05/2007

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Sassuolo
    Ospite
    nessuno ha avuto il piacere di conoscere la Titti????

 

 

Discussioni Simili

  1. Lega, un tuffo nel passato per comprendere il presente.
    Di ugolupo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 19-04-13, 11:07
  2. Turchia e Iran: passato, presente e futuro del Vicino-Medio Oriente
    Di Legionario nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-07-12, 20:57
  3. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20-11-07, 19:03
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-06-04, 12:04
  5. scuola: il passato serve al presente? - S. Romano
    Di Felix (POL) nel forum Storia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-06-03, 02:47

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226