User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il grande fratello fiscale

    Il grande vampiro fiscale
    Gianluigi Mucciaccio
    31/05/2007
    Un giovane amico avvocato, ci segnalava il fatto che, leggendo un suo recente estratto conto si era visto, con sorpresa, trattenere una cifra intorno a 500 euro per presunti debiti con il fisco, lamentandosi giustamente della sua proverbiale voracità.
    Su questo punto la Confcommercio ha segnalato nei giorni scorsi vere e proprie incursioni del fisco sui conti correnti di molti utenti, ovviamente senza preavviso e senza avere a disposizione alcuno strumento giuridico per tutelarsi.
    Infatti il decreto legge numero 262 del 2006 su «Disposizioni urgenti in materia tributaria e finanziaria», approvato definitivamente il 23 novembre 2006, attribuisce agli esattori libero accesso all’anagrafe dei conti correnti senza il controllo dell’autorità giudiziaria.
    Non a caso, con l’introduzione dell’anagrafe fiscale on-line voluta dal duo Visco-Bersani, lo Stato esattore ha accesso a tutti i conti correnti delle persone fisiche e giuridiche, consentendogli non solo di mandare al contribuente cartelle esattoriali insindacabili, ma altresì di procedere automaticamente all’esproprio diretto e immediato sul conto corrente del malcapitato contribuente.
    Il bello è che il cittadino, caduto nelle grinfie del grande vampiro fiscale, non ha possibilità di difendersi sia nella fase dell’accertamento e tanto meno in quella successiva dell’escussione dell’equivalente di ciò che, nel nostro diritto privato, è oggetto del noto pignoramento a garanzia di somme di denaro dovute a terzi.
    Proprio in quest’ultimo frangente opera la garanzia a tutela del creditore nel rapporto tra privati, con l’intervento del giudice dell’esecuzione a tutela dei diritti rivendicati dai creditori.
    Con l’entrata in vigore del nuovo decreto legge nessuna difesa può essere approntata mettendo, di fatto, il contribuente in una posizione di obbligata acquiescenza.


    Questa nuova manovra delinea uno scenario estremamente pericoloso e, nel contempo, orwellianamente parlando, dipinge i cittadini come furbi evasori, giustificando l’aggressione portata avanti con sadico cinismo che sta oggettivamente terrorizzando molti contribuenti già sfiduciati da una cronica crisi economica che non lascia spazio, in questi termini, a un rilancio delle attività produttive in ogni settore e che faccia da nuovo propulsore all’intero organismo economico.
    I numeri divulgati dalla Confcommercio parlano chiaro: nei primi quattro mesi del 2007 gli accertamenti sono ulteriormente aumentasti del 60% sul 2006.
    Non c’è da meravigliarsi che le categorie messe sotto questa dispotica lente di ingrandimento messa a punto dai compagni Visco e Bersani siano commercianti, lavoratori autonomi e quelle piccole imprese che cercano di sopravvivere disperatamente, costituenti la spina dorsale del sistema Paese.
    Queste manovre partorite da un determinato rancore - ovvero da odio sociale di chiara connotazione politica e da una demente complicità con il sistema delle Banche Centrali, che sollecitano il «risanamento» di quel debito pubblico frutto del signoreggio, esercitato impunemente - hanno accentuato un malessere ed un forte nervosismo, innalzando una «temperatura sociale» già molto calda.
    La stessa Confcommercio segnala che nei prossimi mesi sarà approntata una nuova raffica di 120.000 accertamenti per i contribuenti che ricadano nella gabbia dei cosiddetti studi di settore.


    Continua dunque l’alleanza indissolubile Stato vampiro e lobby bancarie ed a rimetterci, ancora una volta, sono i cittadini considerati semplicemente dei numeri su cui giocare barbaramente e paradossalmente senza doverne rendere conto a nessuno.

    Gianluigi Mucciaccio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Dec 2009
    Messaggi
    782
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Inoltre molti pagamenti dovranno essere obbligatoriamente fatti con assegno o bonifico, chiudendo così il cerchio intorno al cittadino.
    L'unico modo di difendersi è quello di mettere i soldi sotto il mattone, sottraendoli così alle banche e allo "Stato".

  3. #3
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Furti legalizzati, come ad esempio gli studi di settore. Ladri, come sempre. Parassiti. ItaGliani, in sintesi.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,809
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Hanno adottato una politica fiscale che rasenta la razzia, vendicativa nei confronti di quelle regioni e di quei ceti che non hanno votato csx, che ha fatto carta straccia dei principi di uno stato di diritto, come è nella mentalità borbonica, alla fine solo tragicamente stupida.
    Ci sono imprese che si troveranno a dover pagare tasse su utili che non hanno mai realizzato, per esempio....se non è una situazione rivoluzionaria questa

  5. #5
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Inoltre sottolineo l' odio viscerale e lo spregio per il principio di proprietà privata

  6. #6
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Provate a vedere quanto tempo ci mette lo sdado o una qualsiasi istituzZzione a ridarti indietro dei soldi che ti spettano di diritto... ci sono persone che aspettano rimborsi da 15 anni. Vergonoso.

 

 

Discussioni Simili

  1. E' cominciato oggi il grande fratello fiscale
    Di Andrea Ferrari nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 26-06-13, 22:23
  2. Risposte: 80
    Ultimo Messaggio: 23-06-13, 16:28
  3. Grande Fratello o Grande Bordello?
    Di Primo De Rivera nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-12-07, 22:05
  4. Grande Fratello o Grande Bordello?
    Di Primo De Rivera nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-12-07, 21:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226