User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Località
    Brèsa
    Messaggi
    2,808
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Sanità, Tremonti: "Metà del Paese è in default"

    Sanità, Tremonti: "Metà del Paese è in default"
    di Redazione


    Tremonti denuncia: "La sanità in troppe regioni costa il doppio e rende la metà". E sul Sud: "Quando incontri un assessore non sai se è un politico o un camorrista". Da qui la necessità di attuare il federalismo: "Entro quest’anno avremo le prime forme".
    Sanità, Tremonti: "Metà del Paese è in default" - Interni - ilGiornale.it del 03-03-2010

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    26 Feb 2010
    Località
    lille
    Messaggi
    8,148
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sanità, Tremonti: "Metà del Paese è in default"

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball Visualizza Messaggio
    Sanità, Tremonti: "Metà del Paese è in default"
    di Redazione


    Tremonti denuncia: "La sanità in troppe regioni costa il doppio e rende la metà". E sul Sud: "Quando incontri un assessore non sai se è un politico o un camorrista". Da qui la necessità di attuare il federalismo: "Entro quest’anno avremo le prime forme".
    Sanità, Tremonti: "Metà del Paese è in default" - Interni - ilGiornale.it del 03-03-2010
    sarebbe ora...non si riesce a capire xche soltanto poche regioni debbano fare i salti mortali per restare in attivo, magari in questo modo si responsabilizzano i vari funzionari.
    inoltre finalmente qualche politico di peso che ammette l'infiltrazione mafiosa a tutti i livelli!!

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,824
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sanità, Tremonti: "Metà del Paese è in default"

    Se si leggono i commenti dei lettori del Giornale, si capisce che il nord è ben pronto negli animi per la secessione...

    #5 gattomannaro (90) - lettore
    il 03.03.10 alle ore 19:21 scrive:
    Cerco di dirlo con la minore truculenza possibile, ma temo che il Sud non sia più recuperabile. Troppe differenze di mentalità e di comportamento, di aspettative e di impegno per conseguirle. Sembriamo appartenere a due (o forse tre) diverse nazioni. E' di qualche giorno fa la pubblicazione di dati Istat (o Agenzia delle Entrate, non ricordo) secondo i quali la sola provincia di Bologna, che certo non naviga nell'oro, contribuisce per il triplo dell'intera Calabria, tre-quattro volte più popolosa. Non è credibile, per favore non prendiamoci in giro. Non siamo sulla stessa barca e se lo siamo stiamo remando in due direzioni contrarie. E non si dica che il Sud non ha avuto le stesse risorse destinate al Nord: è vero esattamente il contrario, a partire dalla Cassa per il Mezzogiorno, passando attraverso le varie Agenzie di Sviluppo del Sud il cui (non) risultato è sotto gli occhi di tutti. Temo che una pacifica secessione, peraltro auspicata da una parte del Sud già in tempi non sospetti, sia l'unica possibile soluzione.

    #7 Gurzo (140) - lettore
    il 03.03.10 alle ore 19:29 scrive:
    Il federalismo va bene come placebo, ma se si vuole eliminare la cancrena bisogna amputaren questo caso la gamba appena sotto al ginocchio,

    #3 7-10 (7) - lettore
    il 03.03.10 alle ore 180 scrive:
    Bravissimo Tremonti, ma il federalismo non basta, ci vuole la SECESSIONE perchè il sud è come il cancro : se non lo elimini, ti divora.
    Gladstone: " Se il popolo d'Inghilterra avesse dovuto attendere le libertà dal ricorso ai mezzi legali, esso le aspetterebbe ancora"

  4. #4
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sanità, Tremonti: "Metà del Paese è in default"

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    Se si leggono i commenti dei lettori del Giornale, si capisce che il nord è ben pronto negli animi per la secessione...

    #5 gattomannaro (90) - lettore
    il 03.03.10 alle ore 19:21 scrive:
    Cerco di dirlo con la minore truculenza possibile, ma temo che il Sud non sia più recuperabile. Troppe differenze di mentalità e di comportamento, di aspettative e di impegno per conseguirle. Sembriamo appartenere a due (o forse tre) diverse nazioni. E' di qualche giorno fa la pubblicazione di dati Istat (o Agenzia delle Entrate, non ricordo) secondo i quali la sola provincia di Bologna, che certo non naviga nell'oro, contribuisce per il triplo dell'intera Calabria, tre-quattro volte più popolosa. Non è credibile, per favore non prendiamoci in giro. Non siamo sulla stessa barca e se lo siamo stiamo remando in due direzioni contrarie. E non si dica che il Sud non ha avuto le stesse risorse destinate al Nord: è vero esattamente il contrario, a partire dalla Cassa per il Mezzogiorno, passando attraverso le varie Agenzie di Sviluppo del Sud il cui (non) risultato è sotto gli occhi di tutti. Temo che una pacifica secessione, peraltro auspicata da una parte del Sud già in tempi non sospetti, sia l'unica possibile soluzione.

    #7 Gurzo (140) - lettore
    il 03.03.10 alle ore 19:29 scrive:
    Il federalismo va bene come placebo, ma se si vuole eliminare la cancrena bisogna amputaren questo caso la gamba appena sotto al ginocchio,

    #3 7-10 (7) - lettore
    il 03.03.10 alle ore 180 scrive:
    Bravissimo Tremonti, ma il federalismo non basta, ci vuole la SECESSIONE perchè il sud è come il cancro : se non lo elimini, ti divora.
    lasciali dire, caro vecchio tzudde. tanto finché c'è bozzi non secede nessuno.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  5. #5
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,701
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sanità, Tremonti: "Metà del Paese è in default"

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball Visualizza Messaggio
    Sanità, Tremonti: "Metà del Paese è in default"
    di Redazione


    Tremonti denuncia: "La sanità in troppe regioni costa il doppio e rende la metà". E sul Sud: "Quando incontri un assessore non sai se è un politico o un camorrista". Da qui la necessità di attuare il federalismo: "Entro quest’anno avremo le prime forme".
    Sanità, Tremonti: "Metà del Paese è in default" - Interni - ilGiornale.it del 03-03-2010
    COMPLIMENTI ... SE NE ACCORTO ADESSO, DOPO SECOLI CHE FA POLITICA E DOPO AVER RIPIANATO I DEBITI DANDO SOLDI AGLI AMMINISTRATORI DEL SUD (senza neanche l'accertamento delle responsabilità dei buchi di bilancio e lasciando i "braghe di tela" le regioni che hanno i bilanci in ordine)

    treconti ... va a ciapà i ratt

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 89
    Ultimo Messaggio: 30-03-13, 13:21
  2. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 24-10-09, 11:44
  3. Ricercatori Istat contro Tremonti "La statistica è un bene per il paese"
    Di giudice Mastrangelo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 21-07-09, 21:58
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-01-04, 17:08
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-11-02, 20:31

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226