User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    sinistra socialista
    Data Registrazione
    16 May 2009
    Messaggi
    1,431
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Scuola austriaca e scuola di Chicago

    Salve, spero non sia stato ancora aperto un topic del genere.
    Volevo sapere quali siano (sinteticamente) le differenze sostanziali tra la scuola austriaca e la cosiddetta scuola di Chicago, perchè entrambe mi sono sempre state rappresentate come forme radicali di liberismo economico...
    Grazie per le eventuali risposte
    "esiste in mezzo al tempo la possibilità di un'isola"

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    18,718
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Scuola austriaca e scuola di Chicago

    Citazione Originariamente Scritto da ummagumma Visualizza Messaggio
    Salve, spero non sia stato ancora aperto un topic del genere.
    Volevo sapere quali siano (sinteticamente) le differenze sostanziali tra la scuola austriaca e la cosiddetta scuola di Chicago, perchè entrambe mi sono sempre state rappresentate come forme radicali di liberismo economico...
    Grazie per le eventuali risposte
    La differenza è enorme anche se comunque dentro Chicago ci sono scuole diverse. Per esempio la public choice, Coase & Posner sull'esame economico della legge, monetarismo, aspetttive razionali)

    La differenza sostanziale risiede nel fatto che i chicagoites sono neoclassici. Assumono la perfetta competitizione come modello, l'esistenza di beni pubblici, la modellizzazione matematica, considerano costi e ricavi oggettivi per cui vedono fallimenti del mercato ovunque

    Se c'è un tratto che contraddistingue gli Austriaci è forse che sono coerentemente soggettivisti
    Ultima modifica di Phileas; 04-03-10 alle 12:50

  3. #3
    Vedo la mano invisibile
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Éire
    Messaggi
    29,868
    Mentioned
    140 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Scuola austriaca e scuola di Chicago

    sul piano pratico e sostanziale quelli di chicago pensano che la moneta debba rimanere pubblica, ma non tutti, il figlio di friedman ad esempio è per la moneta di mercato.

    gli austriaci sono tutti per la moneta prodotta dal mercato.

    per il resto le differenze sono più che altro metodologiche, ma le differenze metodologiche le troviamo anche tra autore e autore.

    tendenzialmente gli austriaci sono liberisti più spinti rispetto a quelli di chicago.
    Ultima modifica di -Duca-; 04-03-10 alle 14:45
    La verità produce effetti anche quando non può essere pronunciata.

    L. von Mises

    SILENDO LIBERTATEM SERVO

  4. #4
    Cancellato
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    55,426
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Rif: Scuola austriaca e scuola di Chicago

    come è stato detto la s"cuola di chicago" (termine che di fatto non significa nulla tanto è eterogenea) è di impostazione neoclassica. ossia massimizzano le utilità e usano la matematica, cosa che gli austriaci aborrono.

  5. #5
    Vedo la mano invisibile
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Éire
    Messaggi
    29,868
    Mentioned
    140 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Scuola austriaca e scuola di Chicago

    in realtà nemmeno impostazione neoclassica significa molto, sicuramente meno di scuola di chicago..
    devo ricordare che la scuola neoclassica è stata fondata dal fondatore della scuola austriaca, la scuola austriaca rientra nella scuola neoclassica. come ci rientra la scuola di chicago e quella keynesiana.
    allo stesso modo in cui nella scuola classica marx, smith e ricardo erano nello stesso calderone.
    La verità produce effetti anche quando non può essere pronunciata.

    L. von Mises

    SILENDO LIBERTATEM SERVO

  6. #6
    Giusnaturalista
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    Giudicato di Cagliari
    Messaggi
    15,648
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Scuola austriaca e scuola di Chicago

    Citazione Originariamente Scritto da Feliks Visualizza Messaggio
    come è stato detto la s"cuola di chicago" (termine che di fatto non significa nulla tanto è eterogenea) è di impostazione neoclassica. ossia massimizzano le utilità e usano la matematica, cosa che gli austriaci aborrono.
    Non è che gli Austriaci non usano la metematica. Questo punto va chiarito assolutamente e immediatamente, proprio per non generare incomprensioni di sorta. Rothabard era prima di tutto un matematico, laureato in matematica, e questo punto viene molto spesso dimenticato o messo da parte. Ora, un matematico intelligente come Rothbard, che preferisce non usare la i numeri per predire il futuro come fanno gli economisti più ignoranti, ne per spiegare l'econonia è quanto di più sublime possa esistere. Lui, come Mises e come Menger, il capostipite della scuola austriaca e "inventore" del Marginalismo, prima di Walras signori, (ricordiamoci anche questo), non riteneva ne utile ne corretto scomodare la matematica per capire e divulgare i meccanismi economici.

    Infinito Rothbard.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    Portovenere e La Spezia
    Messaggi
    44,353
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Rif: Scuola austriaca e scuola di Chicago


    una scuola che dice che l'aria deve essere privata esiste ?


    ........ se non bestemmio oggi .......


  8. #8
    Vedo la mano invisibile
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Éire
    Messaggi
    29,868
    Mentioned
    140 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Scuola austriaca e scuola di Chicago

    Citazione Originariamente Scritto da dDuck Visualizza Messaggio

    una scuola che dice che l'aria deve essere privata esiste ?
    lo dicono tutte quando l'aria respirabile sarà un bene economico.
    (per bene economico si intende quel bene che per essere riprodotto, distribuito e consumato necessita del lavoro dell'uomo).
    Ergo se mai l'aria un giorno sarà talmente inquinata da essere irrespirabile e avremmo bisogno di ossigeno e azoto da "iniettare" nelle case ermetiche o nelle città coperte da cupole a tenuta stagna allora l'aria potrebbe essere privata, oppure offerta in monopolio pubblico.
    A oggi l'aria respirabile a temperatura ambiente non ha bisogno del lavoro dell'uomo per essere riprodotta,ergo non è un bene economico.
    Mentre è un bene economico l'aria sotto il mare, perchè le bombole dei sub hanno bisogno del lavoro per essere esistenti e utilizzabili, ergo le bombole dei sub trattasi di aria privata.
    Idem l'aria calda o fredda diversa dalla temperatura ambiente (riscaldamento o aria condizionata)
    Ultima modifica di -Duca-; 05-03-10 alle 17:50
    La verità produce effetti anche quando non può essere pronunciata.

    L. von Mises

    SILENDO LIBERTATEM SERVO

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    23 May 2009
    Messaggi
    24,223
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Scuola austriaca e scuola di Chicago

    Citazione Originariamente Scritto da dDuck Visualizza Messaggio

    una scuola che dice che l'aria deve essere privata esiste ?
    Il post di Duca qui sopra spiega bene che le scuole di economia si occupano dei beni economici... cioe' quei beni scarsi la cui produzione e' oggetto di una scelta che esclude o limita la produzione di altri beni economici. In generale l''aria, la luce del sole, il chiaro di luna, etc non sono beni economici nella misura in cui non costa nulla ottenerli.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-05-12, 13:06
  2. La Scuola Austriaca
    Di JohnPollock nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 29-04-08, 02:20
  3. Ma cos'è sta scuola austriaca?
    Di berluskhorror nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 222
    Ultimo Messaggio: 25-04-08, 03:31
  4. Lo Stato per la Scuola Austriaca
    Di JohnPollock nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-02-08, 02:44
  5. Scuola di Chicago
    Di Alberich nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 19-10-05, 12:28

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226