User Tag List

Pagina 1 di 22 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 216
  1. #1
    Padania libera!
    Data Registrazione
    06 May 2004
    Località
    Padania
    Messaggi
    100
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Max Ferrari, Bernardelli, Pagliarini, Ferrario ed altri: spariti?

    Prima delle elezioni amministrative e politiche alcuni noti personaggi che sono entrati nelle istituzioni o hanno lavorato grazie a Bossi scendono di norma in campo per dichiararsi capi del cambiamento, alternativi alla Lega.
    A questi signori si ascrivono proclami grandiosi con previsioni incredibile "conquisteremo Varese!" - "conquisteremo la Brianza!" "conquisteremo ...tutto, insomma".

    Puntualmente le liste patacca non prendono voti ed i personaggi spariscono... fino alle elezioni successive nelle quali ricompaiono con gli stessi proclami ma con liste dal nome nuovo.

    Oggi che fine hanno fatto?
    E' giusta l'analisi o e' frutto di sensazioni ed interpretazioni errate?

    Saluti padani.
    Carlo Cudega

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Hej på dig, Evert
    Data Registrazione
    14 Dec 2005
    Località
    TOSCANA ÜBER ALLES
    Messaggi
    408
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ccudega Visualizza Messaggio
    Prima delle elezioni amministrative e politiche alcuni noti personaggi che sono entrati nelle istituzioni o hanno lavorato grazie a Bossi scendono di norma in campo per dichiararsi capi del cambiamento, alternativi alla Lega.
    A questi signori si ascrivono proclami grandiosi con previsioni incredibile "conquisteremo Varese!" - "conquisteremo la Brianza!" "conquisteremo ...tutto, insomma".

    Puntualmente le liste patacca non prendono voti ed i personaggi spariscono... fino alle elezioni successive nelle quali ricompaiono con gli stessi proclami ma con liste dal nome nuovo.

    Oggi che fine hanno fatto?
    E' giusta l'analisi o e' frutto di sensazioni ed interpretazioni errate?

    Saluti padani.
    Toglici pagliarini, che non ha detto un cazzo, se n'è solo andato...

  3. #3
    rural resistance
    Data Registrazione
    01 Jun 2007
    Località
    Langbardland
    Messaggi
    1,136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ccudega Visualizza Messaggio
    Prima delle elezioni amministrative e politiche alcuni noti personaggi che sono entrati nelle istituzioni o hanno lavorato grazie a Bossi scendono di norma in campo per dichiararsi capi del cambiamento, alternativi alla Lega.
    A questi signori si ascrivono proclami grandiosi con previsioni incredibile "conquisteremo Varese!" - "conquisteremo la Brianza!" "conquisteremo ...tutto, insomma".

    Puntualmente le liste patacca non prendono voti ed i personaggi spariscono... fino alle elezioni successive nelle quali ricompaiono con gli stessi proclami ma con liste dal nome nuovo.

    Oggi che fine hanno fatto?
    E' giusta l'analisi o e' frutto di sensazioni ed interpretazioni errate?

    Saluti padani.
    mi sembra un' analisi molto superficiale.
    ed in ogni caso non mi sembra che nessuno ha detto che conquisterà qualcosa, anche perchè non scendendo a compromessi si sa che non si conquista assolutamente niente in questo paese marcio fino al midollo.

  4. #4
    FATTI NON CHIACCHERE!
    Data Registrazione
    06 May 2007
    Località
    Busti Grandi - PADANIA
    Messaggi
    114
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ccudega Visualizza Messaggio
    Prima delle elezioni amministrative e politiche alcuni noti personaggi che sono entrati nelle istituzioni o hanno lavorato grazie a Bossi scendono di norma in campo per dichiararsi capi del cambiamento, alternativi alla Lega.
    A questi signori si ascrivono proclami grandiosi con previsioni incredibile "conquisteremo Varese!" - "conquisteremo la Brianza!" "conquisteremo ...tutto, insomma".

    Puntualmente le liste patacca non prendono voti ed i personaggi spariscono... fino alle elezioni successive nelle quali ricompaiono con gli stessi proclami ma con liste dal nome nuovo.

    Oggi che fine hanno fatto?
    E' giusta l'analisi o e' frutto di sensazioni ed interpretazioni errate?

    Saluti padani.
    ma a te importa di più che la lega resti "monopolista" delle idee indipendentiste, o che qualcuno faccia qualcosa in questa direzione?
    ossia, sei di religione leghista, o sei convinto che sia il movimento che meglio incarna le tue idee ma se domani dovesse cambiare in peggio allora lo molleresti?

    sei un baciapreti? perchè se adesso sei contento di come la lega è lingua in bocca col vaticano un po' di anni fa quando bossi era sempre in polemica col papa come facevi?

    non è che sei uno di quelli che punta a diventare assessore di qualcosa con la lega e quindi chissenefrega delle idee e della loro coerenza?

    saluti Padanissimi...!

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ccudega Visualizza Messaggio
    Prima delle elezioni amministrative e politiche alcuni noti personaggi che sono entrati nelle istituzioni o hanno lavorato grazie a Bossi scendono di norma in campo per dichiararsi capi del cambiamento, alternativi alla Lega.
    A questi signori si ascrivono proclami grandiosi con previsioni incredibile "conquisteremo Varese!" - "conquisteremo la Brianza!" "conquisteremo ...tutto, insomma".

    Puntualmente le liste patacca non prendono voti ed i personaggi spariscono... fino alle elezioni successive nelle quali ricompaiono con gli stessi proclami ma con liste dal nome nuovo.

    Oggi che fine hanno fatto?
    E' giusta l'analisi o e' frutto di sensazioni ed interpretazioni errate?

    Saluti padani.

    Chiunque crea un movimento simile alla lega non ha molto spazio.
    In quanto la lega si comporta in modo strano, e chi copia non cresce.
    L’impostazione culturale della lega è quella di uccidere e trasformare il consenso sul progetto di libertà della Padania.
    Chi copia la lega muore. Perché copia un comportamento negativo.
    La lega si mantiene non per i suoi ideali, in continua evoluzione e contorcimento, ma perché è aiutata dal sistema.

    Esempio: ogni qual volta vi è un calo eccessivo dell’immagine del capo nell’interno del movimento, si fa una denuncia al Bossi.
    Questi si rinvigorisce come martire e tutto ritorna come prima.
    E il Borghezio va a gridare "secessione in giro", per non farsi scappare gli arrabbiati, che in fondo sono la struttura portante sul territorio.

    E’ passato il tempo di De Paoli che con un simbolo similare riusciva a prendere i voti errati,
    L’ultima volta che riuscì ad ottenere qualcosa fu nel 2001 quando, non essendovi sulla scheda del senato il simbolo della lega, riuscì a prender 308599 voti.

    Il partito del Nordest invece ha avuto successo. Perché ha pochissimo scimmiottato la lega, aveva un finanziamento regolare ed era governato non da un politico ma da un manager.
    Purtroppo morto lui, la sua creatura ha qualche problema.

    L’unica vera novità è stato il FIL.

    Prima volta che nella Padania vi è una lista che si richiama apertamente al progetto dell’indipendentismo.

    La scarsità dei mezzi non ha fatto lievitare la lista.
    Non si può presentare all'elettorato pochi tempi prima.
    Tuttavia hanno fatto un miracolo.
    Non era la solita tiritera leghista.
    Aveva un progetto.

    Il difetto della propaganda è che non ha parlato o non è stato capace di presentare i vantaggi che porta l’indipendenza. (Mancanza anche di esperienza)

    Chi non parla dettagliatamente di soldi non riuscirà più a passare.

    Però è stato fatto un grosso sbaglio da roma.
    Doveva far superare il famoso 3% dei voti, far eleggere un consigliere provinciale.
    E poi con la scusa di concedergli parti del suo programma coinvolgerlo e farlo morire.

    Si vede che roma ha visto che questo coinvolgimento non era possibile, causa la determinazione che avrebbe avuto l’eletto.
    Però adesso vi una falla nel monopolio dell’indipendenza.
    Il pensiero dell’indipendenza non è più controllato da roma attraverso la lega.

    Quando i militanti della lega gridano secessione, sono con Bossi o con Ferrari??
    Pare un problema da ridere, ma non lo è.

  6. #6
    Padania libera!
    Data Registrazione
    06 May 2004
    Località
    Padania
    Messaggi
    100
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Pagliarini era a Monza contro Mariani

    Citazione Originariamente Scritto da Knorr Visualizza Messaggio
    Toglici pagliarini, che non ha detto un cazzo, se n'è solo andato...
    Errato.
    Pagliarini, consigliere comunale di Milano eletto nelle liste della LEGA NORD, ha partecipato attivamente alle recenti elezioni amministrative di Monza sostenendo il candidato di una lista civica, contro Marco Mariani.

    Pagliarini e' libero di fare cio' che vuole ma finche' sara' incollato alla poltrona che gli ha procurato Bossi sara' solo una dei tanti alla Ferrari.

    Saluti padani
    Carlo Cudega

  7. #7
    Padania libera!
    Data Registrazione
    06 May 2004
    Località
    Padania
    Messaggi
    100
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DESIDERIO Visualizza Messaggio
    ma a te importa di più che la lega resti "monopolista" delle idee indipendentiste, o che qualcuno faccia qualcosa in questa direzione?
    ......

    saluti Padanissimi...!

    Ti confermo che secondo me ognuno e' liberissimo di fare le sue scelte e di fondare tutti i partiti e movimenti che vuole.
    La domanda, pero'. era un'altra e la riformulo considerando le tue osservazioni:

    come mai tutti i neo movimenti padani sono formati da epurati della Lega Nord?
    Come mai i vari Max Ferrari non hanno fondato partiti prima di essere leghisti?
    Vorra' dire qualcosa o no?
    Saluti padani
    Carlo Cudega

  8. #8
    l'occasione fa l'uomo italiano
    Data Registrazione
    19 Sep 2006
    Messaggi
    2,814
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ccudega Visualizza Messaggio
    Errato.
    Pagliarini, consigliere comunale di Milano eletto nelle liste della LEGA NORD, ha partecipato attivamente alle recenti elezioni amministrative di Monza sostenendo il candidato di una lista civica, contro Marco Mariani.

    Pagliarini e' libero di fare cio' che vuole ma finche' sara' incollato alla poltrona che gli ha procurato Bossi sara' solo una dei tanti alla Ferrari.

    Saluti padani
    ma ti rendi conto delle cose che dici? Che gli ha procurato Bossi??? e i cittadini di Milano i cunten me'l do de picch? Pensavo fossero stati loro a eleggerlo, o siamo arrivati alla legge porcata anche nelle amministrazioni locali? Vi piacerebbe, eh? Bei federalisti che siete voi della lega. Per voi i cittadini sono carne da seggio, esattamente come per i comunisti itaglioni.

  9. #9
    Padania libera!
    Data Registrazione
    06 May 2004
    Località
    Padania
    Messaggi
    100
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Pagliarini traditore poltronaro.

    Citazione Originariamente Scritto da semipadano Visualizza Messaggio
    ma ti rendi conto delle cose che dici? Che gli ha procurato Bossi??? e i cittadini di Milano i cunten me'l do de picch? Pensavo fossero stati loro a eleggerlo, o siamo arrivati alla legge porcata anche nelle amministrazioni locali? Vi piacerebbe, eh? Bei federalisti che siete voi della lega. Per voi i cittadini sono carne da seggio, esattamente come per i comunisti itaglioni.
    Ti sara' forse sfuggito che il sig. Pagliarini e' stato eletto perche' eletto nelle liste della LEGA NORD che a sua volta sosteneva la signora LETIZIA MORATTI come candidato sindaco della citta' di Milano.
    Forse ti sara' pure sfuggito un piccolissimo particolare: i due seggi della LEGA NORD derivano dal premio di maggioranza che ha preso la Casa delle Liberta' grazie alla elezione della signora Moratti.

    Come ti ho detto nel precedente messaggio il vecchio Paglia e' liberissimo di fare cio' che vuole del suo impegno politico. Visto che non si riconosce piu' nella LEGA NORD e' giusto che si dimetta e poi vada a sostenere tutti gli altri candidati a lui piu' simpatici. E' troppo comodo stare seduto su una poltrona leghista, criticare la LEGA NORD e fare la campagna contro il candidao leghista, sostenuto dalla coalizione della Moratti, a Monza.
    Semplicemente troppo comodo.
    Saluti padani.
    Carlo Cudega

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ccudega Visualizza Messaggio
    Ti confermo che secondo me ognuno e' liberissimo di fare le sue scelte e di fondare tutti i partiti e movimenti che vuole.
    La domanda, pero'. era un'altra e la riformulo considerando le tue osservazioni:

    come mai tutti i neo movimenti padani sono formati da epurati della Lega Nord?
    Come mai i vari Max Ferrari non hanno fondato partiti prima di essere leghisti?
    Vorra' dire qualcosa o no?
    Saluti padani
    Qualcuno aveva fatto dei partiti prima che nascesse la lega, ma poi si sono fusi per creare un movimento solo visto il crescere esponenziale del consenso popolare.

    Quando si è incominciato a capire che qualcosa non funzionava era tardi perché era stata sfornata la legge (approvata anche della lega) del maggioritario.

    Per le persone normali, impegnate dopo il 1989 era logico che a nessuno venisse in mente di fare un altro partito. Vi era la lega.

    Poi ognuno secondo la propria cultura, conoscenza politica, capacità di sintesi è arrivato in tempi diversi a capire il disastro della lega e il suo abbindolamento.
    Era, senza mancare rispetto ad un momento dolorosissimo della storia, una ritirata come quella di Russia.

    Sul terreno venivano lasciati i militanti che, delusi, si allontanavano e cessavano di credere nel sogno di libertà. E’ solamente da pochi anni che chi si allontana dalla lega conserva la sua volontà di combattere. Inoltre si è suffragati dalla certezza come comunque la lega lascerà presto lo spazio.

    Ma per rincominciare bisognerebbe avere delle sovvenzioni, da chiunque anche da uno che vive sulla organizzazione delle corse dei cani.
    Non mancheranno altri movimenti ed altri partiti.
    L’unico problema che non vi sia un altro guru o sciamano.

    La lega non riesce più a tenere tutto lo spettro delle proposte. Adesso ha dovuto abbandonare l’indipendentismo.
    Se lasceranno ancora continuare Prodi, la reazione della gente sarà tale che lo spazio della destra aumenterà e la lega potrà ancora fare una campagna di acquisti di cadreghe.

    Ma roma deve aiutare la lega. Non come fa adesso che già triga per cercare uomini da mettere insieme per formare una altra sua creatura che continui a fare il lavoro di turlupinamento come la lega.
    Roma ritiene che appena Bossi abbandona per andare a godersi il sole alle isole Kaiman il sistema leghista si sfalda.
    Troppo personalizzato.
    Doveva mantenere la lega come un partito, non come una setta.

 

 
Pagina 1 di 22 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 17-02-13, 02:39
  2. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 29-12-08, 21:35
  3. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 23-05-07, 11:36
  4. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 10-03-06, 23:24
  5. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 10-03-06, 17:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226