Strano ma vero
Uomo col sangue verde: colpa di un farmaco

Quando i medici hanno visto il sangue verde forse devono aver pensato di avere a che fare con un extraterrestre del serial Visitors o con un parente del dottor Spock di Star Strek. E' accaduto in Canada, secondo quanto riferisce la rivista The Lancet. L'incredibile episodio è accaduto in sala operatoria, lasciando sbigottiti i chirurghi che lo stavano operando a una gamba per risolvere un problema circolatorio: l'uomo perdeva sangue nero-verdastro.

Ma era tutto tranne che un alieno. La colpa di questo insolito colore era delle medicine che l'uomo prendeva per curare l'emicrania. L'intervento è andato bene, e dopo cinque settimane il suo sangue è tornato al colore normale, finito l'effetto del farmaco. Il paziente aveva preso forti dosi giornaliere di un medicinale a base di sumatriptan, scrive The Lancet: è il farmaco che ha causato una rara condizione sanguigna detta sulfemoglobinemia, quando lo zolfo viene incorporato nell'emoglobina, la molecola che trasporta l'ossigeno nei globuli rossi.

http://notizie.tiscali.it/stranomave...gue_verde.html