User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Il "leghista" Penati

  1. #1
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking Il "leghista" Penati

    ilgiornale.it

    La marcia indietro di Penati: «Porte chiuse ai clandestini»

    di Giannino della Frattina - giovedì 14 giugno 2007, 07:00

    Il presidente della Provincia Filippo Penati annuncia la linea dura con rom e «criminalità non nazionale», ma Rifondazione comunista gli risponde chiedendo una «verifica di giunta» e minaccia la crisi. La batosta elettorale semina già zizzania nel centrosinistra. «Io non sono sordo - assicura Penati - e il messaggio degli elettori è arrivato forte e chiaro. Almeno a me». Tema principe diventa allora la sicurezza. Proprio quello su cui il sindaco Letizia Moratti non molto tempo fa aveva portato i milanesi in piazza, raccogliendo da sinistra solo l’accusa di «strumentalizzare un problema inesistente». Oggi non è più così. Ora, assicura Penati, «serve sul territorio una maggiore presenza delle forze dell’ordine». Vi sembra di averla già sentita? «La sicurezza non è di destra né di sinistra - replica il primo inquilino di Palazzo Isimbardi -. La manifestazione della Moratti? Io non rincorro nessuno». Poi Penati cala gli assi. Roba pesante. «Al Sud - spiega - permane la piaga delle mafie, al Nord la piaga sono le criminalità non nazionali. La presenza dei rom di cittadinanza romena è sempre più insostenibile. Come insostenibile è il flusso continuo degli arrivi». E assicura che «il permissivismo è un retaggio del Sessantotto e non appartiene alla cultura comunista, né a quella socialista». E allora? Allora «ordine e legalità». Perché «questo è l’unico modo per difendere i più deboli». La criminalità predatoria, spiega, «non colpisce chi abita in centro ed entra in garage col telecomando, ma chi fa le pulizie negli uffici fino a notte e torna in periferia con i mezzi pubblici». Basta con «le regole che più che rispettate, vanno interpretate», con una «cultura che tende a giustificare tutto». La premessa per un attacco durissimo al governo Prodi. «Qui - si lamenta - è come cercar di svuotare il mare con un cucchiaino». Il problema? L’ingresso indiscriminato. Soprattutto da Bulgaria e Romania, entrate dal primo gennaio nell’Ue e da dove è in arrivo un flusso ininterrotto di nomadi e rom. «Il governo - attacca Penati - riveda la sua posizione. Paghiamo l’isolamento rispetto agli altri Paesi che hanno chiesto la moratoria per due anni. Anche governi di centrosinistra come quelli di Spagna e Gran Bretagna che hanno chiuso le frontiere. In Italia gli immigrati sono sempre di più, perché siamo gli unici a garantire la libera circolazione». Fulminante il leghista Matteo Salvini. «Penati duro con i nomadi? Meglio tardi che mai, ma è poco credibile. Per coerenza smetta di sprecare centinaia di milioni per pagar loro gli affitti, blocchi nuovi campi rom e licenzi l’assessore al “nomadismo”».
    La soluzione? Un patto metropolitano con i Comuni e un fondo per la sicurezza a disposizione del prefetto, a cui la Provincia destina già 2 milioni e mezzo di euro. Con partecipazione richiesta anche ai Comuni «che potrebbero versare almeno un euro per ogni abitante». Fondi troppo scarsi, si lamenta Fi. Che, con il capogruppo Bruno Dapei, chiede di investire «almeno l’otto per mille del bilancio di Palazzo Isimbardi». Budget da impiegare per gli straordinari delle forze dell’ordine, forse per guardie giurate, telecamere e nuova tecnologia da utilizzare nella lotta al crimine. L’assessore alla Sicurezza Alberto Grancini spiega che «al momento sono state individuate sei aree che potrebbero essere interessate dai nuovi progetti per la sicurezza: l’Idroscalo, con Segrate e Peschiera Borromeo, la zona Est (dalla Statale 11 alla Rivoltana), il Sud-ovest con Corsico e 16 Comuni, l’Alto Milanese di Abbiategrasso e Magenta, il Nord Milanese con Bresso, Cinisello, Sesto e i Comuni del Parco Nord. Più Monza e la Brianza». Durissimo il capogruppo di Rifondazione che minaccia di mandare tutti a casa. «Anni di politica repressiva e proibizionista del centrodestra - si scaglia Antonello Patta - hanno solo accentuato i problemi. Penati fomenta una guerra tra poveri su cui la destra costruisce le sue fortune elettorali». «La Provincia non fa chiacchiere - approva Roberto Caputo (Sdi) -, né sparate ideologiche. Non indice cortei, ma si misura sulle cose da fare e mette in campo un progetto serio per garantire la qualità della vita dei cittadini». «Com’è contraddittoria la politica della Provincia - ironizza Giovanni De Nicola (An) -. Prima spende i soldi dei milanesi per accogliere irresponsabilmente tutti i disperati, poi spende altri soldi per tentare di contenere i danni provocati. Che sia stata la batosta elettorale a far cambiare rotta al presidente Penati?».




    ♫♪♫ sul ponte sventola banderuola rossa ♫♪♫


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,803
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Io sono contenta di questa presa di coscienza del problema da parte della sx moderata, è un progresso sicuro.
    Naturalmente sono d'accordo con quello che dice Salvini, ma le stesse critiche potrebbero essere rivolte anche a dx, Lega esclusa.

  3. #3
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ha ragione Penati: questo governo idiota a differenza di altri non ha chiesto la moratoria sul permesso di residenza riguardo i nuovi Paesi UE (Romania e Bulgaria).
    E' stata una follia.

  4. #4
    PADANIA NEL CUORE
    Data Registrazione
    07 Apr 2003
    Località
    dall'amata Padania
    Messaggi
    1,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    questo governo fa , in modo cretino, quello che aveva fatto il precedente in modo idiota.
    La classe politica , evidentemente,non è nelle condizioni di agire autonomamente.
    Chi realmente decide , evidentemente sta altrove e non fa gli interessi della popolazione.
    TIOCH FAID AR LA'

  5. #5
    paddy68
    Ospite

    Predefinito

    A nessuno viene il dubbio che Penati(che fa mantenere i rom dai cittadini) dica questo perche' in Padania la sinistra tra un po' deve levare il culo dalle sedie?!?

  6. #6
    l'occasione fa l'uomo italiano
    Data Registrazione
    19 Sep 2006
    Messaggi
    2,814
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    paddy, sei un genio! Dio che cervello!

    eleichem, quoto!

  7. #7
    paddy68
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da semipadano Visualizza Messaggio
    paddy, sei un genio! Dio che cervello!

    eleichem, quoto!
    Figurati tu invece,che cervello devi avere!!
    Ti basta "quotare" il pensiero altrui...

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 100
    Ultimo Messaggio: 14-06-13, 19:37
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-01-09, 22:54
  3. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 02-10-08, 21:37
  4. Barbarossa,il film "leghista".Comparse rom "costano poco"....
    Di SolIndiges nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-07-08, 21:06
  5. Risposte: 110
    Ultimo Messaggio: 01-03-05, 20:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226