http://today.reuters.it/news/newsArt...-RITROVATO.XML
Spagna:trovato esplosivo,si temono attentati in zone turistiche
giovedì, 21 giugno 2007 8.41 147


MADRID (Reuters) - La polizia spagnola ha trovato oggi un'auto con a bordo dell'esplosivo vicino ad una località balneare sulla costa meridionale della Spagna e ha detto che il gruppo separatista basco Eta potrebbe stare pianificando attentati contro l'industria del turismo.

Si tratta del primo ritrovamento di esplosivo in Spagna da quando l'Eta ha formalmente revocato la tregua con il governo due settimane fa.

La Guardia Civil spagnola ha trovato 130 kg di sostanze per produrre bombe, oltre a timer, detonatori e un manuale scritto in basco, in un'auto vicino alla città di Ayamonte, a 2 km di distanza dal confine portoghese.

L'auto, una Ford Focus noleggiata in Portogallo, è stata probabilmente abbandonata per evitare un vicino posto di blocco della polizia, ma l'esplosivo trovato non era innescato per detonare, ha aggiunto la Guardia Civil.

Gli occupanti del veicolo probabilmente stavano preparando un attacco o consegnando l'esplosivo, ha detto il capo della Guardia Civil Joan Mesquida.

"L'Eta ha colpito zone turistiche molte volte e ha provato ad attaccare un'industria vitale per l'economia spagnola...le forze di sicurezza stanno lavorando all'idea che potrebbero avvenire attacchi di questa natura", ha detto Mesquida durante una conferenza stampa.

Il ritrovamento a 200 km a ovest di Siviglia segue l'annuncio formale dell'Eta, avvenuto 15 giorni fa, in cui ha dato per concluso il cessate il fuoco durato 14 mesi e ha aggiunto che attaccherà il governo spagnolo su tutti i fronti.

In realtà la tregua era già stata rotta da un attentato dell'Eta all'aeroporto di Madrid lo scorso dicembre, in cui morirono due persone.