Ferrero per mobilitazione immigrati

'Riforma Bossi-Fini e' necessita' per regolare immigrazione'





(ANSA) - GENOVA, 23 GIU - Secondo il ministro alla Solidarieta' sociale, Paolo Ferrero, "ci vuole in autunno una grande mobilitazione degli immigrati". "Bisogna far capire alla gente - spiega Ferrero - che in Italia ci sono 3 milioni di stranieri, di cui 2 milioni lavorano: una percentuale superiore a quella degli italiani (58%)". Mentre "la riforma della Bossi-Fini - aggiunge - non e' l'impuntatura di un ministro comunista, ma una necessita' per regolare il fenomeno dell'immigrazione".


Dovrà spanderne di melassa, il uolter, per recuperare il terreno che gli farà perdere un'iniziativa come questa. Secondo me il macaco valdese gli sta avvelenando i pozzi apposta, visto che nell'estrema sx uolter è ancora più malvisto che da noi.
Certo che se poi torna su un governo con Fini, Berlusconi, Casini, Storace, Gasparri, Alemanno... diciamo che le sabbie mobili uolteriane mi fanno più paura perchè, secondo me, noi (inteso quelli che hanno idee federaliste ed indipendentiste) saremmo quelli che ce li buttano dentro per primi.