User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    the dark knight's return
    Data Registrazione
    06 Jul 2006
    Località
    Gotham City
    Messaggi
    26,970
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Tolleranza Laica e vigliaccheria blasfema

    Tolleranza laica e vigliaccheria blasfema

    di Francesco Pullia


    Non arrivo a chiedere alcuna censura. Ci mancherebbe. Non è questo è il punto. La questione è completamente un’altra e concerne l’effettivo valore artistico, e non solo, di alcune pseudo provocazioni.
    Ritengo che la mostra “La Madonna piange sperma”, che doveva essere allestita nel quartiere San Vitale di Bologna, rappresenti, a partire dal titolo, un atto di intolleranza, violento, vigliacco, meschino come, appunto, è tutto ciò che scaturisce da un atteggiamento preconcetto e volutamente offensivo nei confronti di qualsiasi opinione o credo.
    Non si tratta qui di essere o no bigotti. L’accusa, non è neanche il caso di dirlo, non può assolutamente riguardarmi. E’ importante, invece, notare quanto certe posizioni non solo siano antitetiche alla nonviolenza, che si fonda nell’accrescere e non nell’immiserire l’alterità, ma anche al laicismo e all’anticlericalismo.
    Laicismo e anticlericalismo sono, infatti, sinonimi di tolleranza ed espressione di rispetto. Si è anticlericali non perché si voglia eliminare i chierici in quanto tali, cosa che sarebbe semplicemente folle e criminale, ma perché non si accetta un uso mistificatore e prevaricatore, quindi improprio, della religione. Al confessionalismo si intende, pertanto, contrapporre un sentimento religioso puro, non istituzionalizzato, non strumentalizzato.
    Non basta. Si è laici e anticlericali perché alla confusione di ruoli e sfere d’azione tra stati e chiese si propone, come alternativa, una salutare distinzione, una separazione cui mai e poi mai si deve derogare per non cadere nell’integralismo che, come si sa, è esattamente l’opposto di integrità, anzi ne è negazione.
    E, allora, cosa vorrebbe suggerire un titolo stupido come quello dato all’evento bolognese? Niente, completamente niente.
    Tra l’altro, non si può non riflettere sulla vigliaccheria insita in una farneticazione che non merita, in fin dei conti, neanche d’essere considerata provocazione. E’ fin troppo comodo e da codardi prendere di mira figure e icone in cui si riconoscono i cattolici. Tutt’al più si può sortire come effetto lo sdegno della Chiesa, un biasimo, una reprimenda che, per quanto dura possa essere, resta tale. Al limite si può arrivare a qualche messa riparatrice. Tutto finisce qui.
    Ma cosa accadrebbe se, per pura ipotesi, si venisse non diciamo a toccare ma appena a solleticare la sensibilità degli islamici con l’esposizione di qualche vignetta satirica o la lettura pubblica di pagine dei “Versetti satanici” di Rushdie? Non è difficile immaginarlo.
    Cosa accadrebbe se fossero affrontati in modo critico o, comunque, non ortodosso episodi della vita del profeta Maometto?
    Cosa si verificherebbe se, ad esempio, lo squallido “Messiah Game”, programmato a Venezia nell’ambito della Biennale, che pretende presuntuosamente di fornire una versione sadomasochista della passione cristiana (come se la crocifissione sia un diletto erotico e non un evento che tutti, imbecilli inclusi, riguarda), anziché ispirarsi a Gesù Cristo riguardasse invece le sura coraniche, cioè i centoquattordici capitoli del libro sacro mussulmano?
    E, infatti, poiché non solo non occorre essere geni per intuirlo ma lo si sa in anticipo, nessun “eccelso” artista, nessuno dei tromboni che vendono a buon mercato la loro povertà creativa si permette, e giustamente (ripetiamo giustamente), di essere irriguardoso con la religione islamica. Il coraggio lo si dimostra, guarda caso, solo con il cristianesimo e con il cattolicesimo. Ma il gioco delle tre carte non vale. E’ inaccettabile. Può andare bene solo per gli impostori e gli imbroglioni ma non per chi ritiene che libertà e tolleranza siano costitutive del vivere sociale e debbano fungere da insormontabile baluardo per la difesa dei diritti civili.
    E, infine, parliamoci chiaro, possibile che non ci si renda conto che oggi, nell’epoca dell’esteriorizzazione globale e invadente, nella simulacrale società delle immagini acutamente analizzata da pensatori come Baudrillard o Virilio, cercare ad ogni costo la provocazione, così come volersi per forza accreditare come avanguardistici, è indice di ridicolo e becero conformismo?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Osservatore del teatrino
    Data Registrazione
    28 May 2009
    Messaggi
    14,089
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ritengo che gli attacchi cosi' "forti" ai simboli sacri (per chi ci crede) siano colpi bassi.. ritengo, allo stesso tempo, che essere il capo di una delle religioni piu' seguite al mondo, e, dall'alto di tale posizione, affacciarsi da un balcone e dire che i gay sono malati non sia altrettanto corretto..... dovrebbero darsi una regolata da entrambe le parti...
    X

 

 

Discussioni Simili

  1. La vigliaccheria, obbligata, di Travaglio...
    Di Zorro nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 09-07-12, 16:08
  2. Vigliaccheria e infamità dei sionisti
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-05-10, 19:30
  3. Vigliaccheria
    Di Kobra nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 01-10-06, 08:40
  4. Vigliaccheria giudosionista
    Di I'm Hate nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-11-02, 22:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226