User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Come ti diluisco e poi ti dissolvo

    C'è una dinamica, prospettata da tempo e ormai sempre più concretamente esperita, che riguarda l'aumento degli allogeni e il loro ruolo all'interno delle nazioni europei ed euro-americane: ossia, la possibilità di un orientamento elettorale contrario agli interessi identitari europei.

    L'abbiamo visto in Belgio nelle elezioni dell'ottobre 2006, dove si è notata una polarizzazione etnica, ma anche una sorta di impedimento alla piena vittoria del Vlaams Belang.

    Adesso, dopo le elezioni provinciali in Québec nel marzo 2007, tale prospettiva si ripresenta. Se nel 1995 il referendum per l'indipendenza della regione fu perso per pochi voti, adesso il partito indipendentista (le Parti Québecois) si ritrova non solo fuori dal governo, ma anche come sola terza forza politica. Un arretramento notevole, spiegabile anche con la maggiore presenza di elettori allogeni. Gli stranieri sono aumentati, infatti, del doppio rispetto alla metà dello scorso decennio ed ora essi rappresentano circa il 10% dell'elettorato.

    Si tratta di un numero ormai molto alto di presenze, le quali reputano l'indipendenza delle terre francofone come inutile, contraria agli interessi economici o... poco interessante. Di conseguenza a vincere, grazie agli stranieri, sono proprio quelle dinamiche globaliste, che porteranno, ad esempio, alla costituzione dell'Unione del Nord America, alla fine delle forme di mercato locali e delle relative culture ed etnie, al perpetuarsi del dominio élitario mondializzato.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,376
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio

    C'è una dinamica, prospettata da tempo e ormai sempre più concretamente esperita, che riguarda l'aumento degli allogeni e il loro ruolo all'interno delle nazioni europei ed euro-americane: ossia, la possibilità di un orientamento elettorale contrario agli interessi identitari europei.

    L'abbiamo visto in Belgio nelle elezioni dell'ottobre 2006, dove si è notata una polarizzazione etnica, ma anche una sorta di impedimento alla piena vittoria del Vlaams Belang.

    Adesso, dopo le elezioni provinciali in Québec nel marzo 2007, tale prospettiva si ripresenta. Se nel 1995 il referendum per l'indipendenza della regione fu perso per pochi voti, adesso il partito indipendentista (le Parti Québecois) si ritrova non solo fuori dal governo, ma anche come sola terza forza politica. Un arretramento notevole, spiegabile anche con la maggiore presenza di elettori allogeni. Gli stranieri sono aumentati, infatti, del doppio rispetto alla metà dello scorso decennio ed ora essi rappresentano circa il 10% dell'elettorato.

    Si tratta di un numero ormai molto alto di presenze, le quali reputano l'indipendenza delle terre francofone come inutile, contraria agli interessi economici o... poco interessante. Di conseguenza a vincere, grazie agli stranieri, sono proprio quelle dinamiche globaliste, che porteranno, ad esempio, alla costituzione dell'Unione del Nord America, alla fine delle forme di mercato locali e delle relative culture ed etnie, al perpetuarsi del dominio élitario mondializzato.
    lucido e sintetico;
    solo gli sprovveduti credono alla bufala
    che l'immigrazione sia
    un "fenomeno" impossibile da arginare...........



  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    19 Oct 2009
    Messaggi
    2,857
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Maxadhego Visualizza Messaggio
    lucido e sintetico;
    solo gli sprovveduti credono alla bufala
    che l'immigrazione sia
    un "fenomeno" impossibile da arginare...........


    e per di più utile alle economie dei paesi interessati...

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226